Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Liguria: secondo giorno di “occupazione” per Francesco Bruzzone

| 17 ottobre 2013 | 7 Comments

bruzzoneStop alla caccia in Liguria, dopo la notte in Consiglio Regionale, secondo giorno di “occupazione” per Francesco Bruzzone

Prosegue l’occupazione del Consiglio Regionale della Liguria da parte del capogruppo Lega Nord Francesco Bruzzone, come forma di protesta pacifica e simbolica nei riguardi dello stop alla attività venatoria. Iniziata ieri mattina attorno alle ore 10.00, quando Bruzzone ha “occupato” la sala consiliare di Via Fieschi, la manifestazione è proseguita per tutta la giornata di mercoledì, durante la quale il capogruppo del Carroccio ha ricevuto le visite del Presidente del Consiglio Regionale Rosario Monteleone e del Consigliere Regionale della Lega Nord Maurizio Torterolo, oltre che di diversi rappresentanti degli organi di stampa. Bruzzone ha quindi, come promesso, trascorso la notte dormendo sul pavimento dell’aula.

Questa mattina, il Consigliere Regionale ha ricevuto la visita di un oltre un centinaio di cacciatori che, solidali nei riguardi della sua protesta, si sono dati appuntamento fuori dal palazzo della Regione per far esprimere il loro sostegno al capogruppo leghista in questa battaglia.
“Ringrazio tutti coloro che mi hanno fatto sentire la loro vicinanza, scrivendomi, telefonandomi, e i tantissimi che questa mattina sono passati a trovarmi. Come già detto, continuerò a vivere nel Consiglio Regionale fino a quando non riprenderà la caccia, finché non ci sarà un nuovo calendario venatorio”, dichiara Francesco Bruzzone.

UFFICIO STAMPA LEGA NORD LIGURIA
mail ufficiostampa@leganordliguria.net
web http://www.leganordliguria.net
facebook http://www.facebook.com/leganordliguria
twitter @LegaNordLiguria

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , , ,

Category: Liguria

Comments (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Renzo scrive:

    E poi qualcuno ha ancora il coraggio di dire che si deve dimettere. Almeno LUI è presente… su altri ho seri dubbi .

  2. Diego scrive:

    Chi combatte per la nostra categoria deve SEMPRE avere il nostro appoggio..di qualsiasi partito politico appartenga.
    Complimenti a Bruzzone a cui va tutta la mia stima.
     

  3. igor radere scrive:

    Averne di politici così, quanti altri farebbero lo stesso?
    Probabilmente ZERO!!!!!!!!!!!!!!!! (up)

  4. BEPPE scrive:

    il PD? COME AL SOLITO CON L’ANIMALISTI?

  5. francesco scrive:

    Senza Bruzzone la caccia in Liguria sarebbe finita da tempo .GRANDE FRANCESCO

  6. tortoioli claudio scrive:

    Dobbiamo essere solidali e grati al con. Francesco Bruzzone, quelli del PD non lo farebbero mai, anzi sono sempre al fianco degli animalisti e falsi ambientalisti.
    Cacciatori Italiani, riflettiamo bene prima di votare molto bene, saluti Claudio Perugia

  7. Marco scrive:

    Mai visto un politico battersi cosi per noi cacciatori. Da umbro dico che i cacciatori non devono dimenticarsi di questa persona, è un grande!

Leave a Reply


6 + 1 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.