Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Marche: presto gli ATC avranno personalita’ giuridica

| 25 settembre 2013 | 9 Comments

Marche: Personalita’ giuridica agli atc: soddisfazione dell’assessore giorgi, degli atc e delle organizzazioni venatorie.

agricolturaGrande soddisfazione hanno espresso le associazioni venatorie e gli ATC all’esito della riunione svolta ieri con l’assessore Paola Giorgi, con gli uffici regionali della caccia e l’ufficio legale, per l’accordo preliminare raggiunto sulla personalità giuridica privata degli ATC.
Nei prossimi giorni sarà pronto il testo di una proposta di legge che sarà discussa con gli intervenuti alla riunione e portata in giunta nel più breve tempo possibile: consecutivamente verranno proposte ulteriori aggiornamenti dei testi normativi. Senza toccare i diritti degli agricoltori al risarcimento dei danni causati da animali selvatici, gli ATC, confermando e meglio regolamentando l’odierna parziale responsabilità, continueranno a partecipare al risarcimento con certezza di bilancio e otterranno così dalla Regione la personalità giuridica.
“Sono soddisfatta del risultato raggiunto – commenta l’assessore Giorgi – segno che da un confronto serrato e dalla concertazione si può giungere rapidamente alla soluzione di problemi che si trascinano da anni dando così al cittadino l’immagine di una pubblica amministrazione efficiente”.
Successivamente, a seguito del confronto fra le squadre di cacciatori del cinghiale, province, ATC e organizzazioni venatorie, si è preso atto della pressante richiesta dei “cinghialai” di Ancona, Macerata e soprattutto di Pesaro (questi ultimi sostenuti dagli ATC e dalla Provincia), di posticipare l’inizio della caccia al cinghiale.
L’assessore Giorgi ha preso atto e ha dato la propria disponibilità previa consultazione dell’assessore regionale all’agricoltura (per la provincia di Pesaro era presente e favorevole l’assessore all’agricoltura) e delle organizzazioni agricole. .

http://www.regione.marche.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , , ,

Category: Cinghiale, Marche

Comments (9)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. LASER scrive:

    Personalita’ giuridica cosa vuole dire?
    Facolta’ di elevare la quota di iscrizione all’ATC fino a completamento delle richieste danni? 

  2. ennio scrive:

    ….infatti non si capisce  a quali poteri  poi si farà riferimento.Ma voglio aggiungere anche  un’altra osservazione….come  previsto i cinghialari chiedono di posticipare la caccia al cinghiale (perchè ancora devono cacciare la lepre e  molti hanno pure le palombare)……ma allora i cinghiali non sono così numerosi e così dannosi???!!!!
    DELLE DUE …UNA, altrimenti fate proprio ridere,mi riferisco alle provincie ,agli ATC.

  3. ennio scrive:

    ….infatti non si capisce  a quali poteri  poi si farà riferimento.Ma voglio aggiungere anche  un’altra osservazione….come  previsto i cinghialari chiedono di posticipare la caccia al cinghiale (perchè ancora devono cacciare la lepre e  molti hanno pure le palombare)……ma allora i cinghiali non sono così numerosi e così dannosi???!!!!
    DELLE DUE …UNA, altrimenti fate proprio ridere,mi riferisco alle provincie ,agli ATC.alla regione ,alle associazioni agricoltori….

  4. laser scrive:

    Per una attivita’ venatoria seria e corretta, nonche scientificamente sostenibile, Ennio, io sono stato sempre di questo parere:
    APERTURA TERZA DOMENICA DI AGOSTO- QUAGLIA TORTORA ANATIDI
    3-4 GIORNATE MAX FINO ALLE DODICI- DODICI E TRENTA
    POI APERTURA GENERALE IL PRIMO OTTOBRE O LA PRIMA DOMENUCA DI OTTOBRE A TUTTO CINGHIALE COMPRESO.
    CHIUSURA ULTIMA DOMENICA DI FEBBRAIO OVVIAMENTE IN QUESTO MESE LIMITATO USO DI GIORNATE E DI SPECIE CACCIABILI.
    Vi piace?

  5. Cacciatore cortese scrive:

    (:-p) (:-p) (:-p) (:-p) (:-p) (f)

  6. andrea scrive:

    Ma che vi state a rompere le testa, tempo 5 anni e falliscono tutti a meno che non portino le quote a € 500 a cacciatore……..
    Sveglia, siamo nemmeno 600.000 cacciatori in Italia e tutti gli anni il 5% smette, ma dove volete che vadano gli ATC ?

  7. andrea scrive:

    e cosi’ falliscono pure le associazioni venatorie, la vera rovina della caccia moderna !  

Leave a Reply


6 + 3 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.