Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Spoleto, colpo di fucile ferisce un Astore

| 24 settembre 2013 | 5 Comments

Astore_giovane_e_adultoSpoleto, colpo di fucile frattura ala a rapace raro: salvato da un cittadino, chirurghi al lavoro
Si tratta di un astore maschio e giovane, a trovarlo un proprietario terriero

Cacciatori sparano a un astore e gli fratturano un’ala, lo salva un cittadino. Saranno i chirurghi veterinari dell’Università di Perugia a tentare il delicatissimo intervento che, si spera, permetterà al rarissimo rapace di tornare a volare.

Astore salvato da cittadino L’uccello ferito è stato trovato martedì mattina vicino a un pollaio di Bazzano inferiore (Spoleto), il proprietario dei terreni si è immediatamente reso conto della gravità della situazione e, dopo averlo catturato e adagiato in uno scatolone, lo ha portato all’Ausl 2 per le cure del caso.

Rapace rarissimo I veterinari hanno rapidamente interpellato gli zoologi dell’Università per identificare correttamente la specie. Con una certa sorpresa gli esperti hanno riconosciuto nell’uccello un astore di sesso maschile, giovane. Si tratta di un rapace diurno, particolarmente raro e quindi protetto da normativa comunitarie, nazionali e regionali, evidentemente violate.

Colpito da un cacciatore L’uccello, secondo i primi accertamenti, è stato colpito da una munizione spezzata di un fucile da caccia che gli ha procurato una ferita con frattura ossea all’articolazione carpale dell’ala destra che gli impedisce completamente di volare. Domattina l’astore sarà condotto alla facoltà di Veterinaria dell’Università di Perugia, dove i chirurghi tenteranno di ridurre la frattura e risanare la lacerazione inferta dallo sparo.

http://www.umbria24.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , ,

Category: Umbria

Comments (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. begallo scrive:

    cortesemente si potrebbe modificare l’articolo scrivendo che :due imbecilli, bracconieri da strapazzo hanno sparato ad un rapace…..si vede lontano un chilometro che non è cacciabile……auguriamoci che li prendano e paghino per il loro gesto da vigliacchi

  2. Springer scrive:

    L’imbexcille che si distingue dagli altri anche quest’anno ha colpito…
    Grazie…  (n) 

  3. Peter scrive:

    Gli str…..i non finiscono mai di esistere. Per fortuna che pare siano in via di estinsione tra i cacciatori e intento specificare “CACCIATORI”  e non dicasi non “bracconieri” da quattro soldi.

  4. Renzo scrive:

    Tra le altre cose l’ASTORE è MOOOOOLTO facile da individuare nel  volo; abbastanza diversificato per esempio dal Pellegrino o dal Lodolaio ; tanto per citarne due a caso .
    Se questo cr…io ha sparato magari ad un tordo e combinazione passava l’Astore, POTREBBE  essere compreso( non giustificato ) ; non credo sia così: comunque …… oww oww oww oww oww oww oww oww oww oww oww oww oww oww oww oww oww

  5. fedeli massimo scrive:

    Non si può…………. :roll:

Leave a Reply


9 + = 18

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.