Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Fidc Lazio: alla regione chiediamo una risposta per tutti i cacciatori

| 23 settembre 2013 | 2 Comments

FEDERCACCIAFidc Lazio: alla regione chiediamo una risposta per tutti i cacciatori
“La nostra prima preoccupazione nelle ore convulse di venerdì, in cui comunicati e documenti apparivano e sparivano dal web e le voci più disparate si rincorrevano fra gli appassionati del Lazio nell’assoluta assenza di indicazioni precise da parte della Regione, è stata quella di comunicare tempestivamente tramite il sito e le nostre sezioni le poche notizie certe man mano che si rendevano disponibili, fino al tardivo comunicato istituzionale che chiariva almeno le specie cacciabili dopo l’inconcepibile e francamente inaspettata decisione del Tar, al fine di evitare che si creassero il giorno successivo situazioni che esponessero i cacciatori a sanzioni anche pesanti da parte degli organi di vigilanza”.
Così Aldo Pompetti, Presidente Regionale di Federcaccia Lazio, che continua: “Da venerdì mattina siamo concentrati sull’evolversi della situazione e ci aspettavamo nella giornata di oggi una risposta da parte della Regione, sotto forma di una delibera, così come fatto dalla Regione Umbria, che con motivazioni articolate e nuove consentisse ai cacciatori laziali di godere pienamente almeno del prossimo fine settimana di caccia. Ma così non è stato e ovviamente non possiamo che essere profondamente delusi dal comportamento delle Istituzioni, che hanno dimostrato ancora una volta di tenere in ben poco conto i cittadini cacciatori che dovrebbero rappresentare, adeguandosi completamente alle richieste ambientaliste, che non concepiscono ci si possa discostare motivatamente dalle indicazioni dell’Ispra.
Per quanto ci riguarda – conclude Pompetti – abbiamo dato mandato ai nostri legali di costituirsi per la nostra Associazione nel procedimento in corso, ma lanciamo la proposta alle altre Associazioni Venatorie di presentare congiuntamente una unica memoria a sostegno delle date di chiusura previste nel calendario impugnato.
Nel contempo ci aspettiamo che la Regione Lazio intervenga con grande forza all’udienza del 12 dicembre per sostenere le proprie scelte di calendario e offriamo tutta la nostra disponibilità per fornire a supporto dati e motivazioni scientifiche.
Per questa data organizzeremo una manifestazione di protesta che ci auguriamo raccolga non solo i nostri soci, ma tutti i cacciatori del Lazio per dare un segnale forte e deciso di protesta da parte di migliaia di cittadini ancora una volta lesi nei loro diritti”.

Roma, 23 settembre 2013 – Federazione Italiana della Caccia Lazio

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , ,

Category: Federcaccia, Lazio

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. igor radere scrive:

    Ma guarda il caso.
    2010, manifestazione organizzata a Roma da CONFAVI per chiedere rispetto delle nostre tradizioni e modifica 157 sabotata da fidc.
    2013, indetta manifestazione a Roma da fidc in difesa dei nostri diritti e sopratutto dei cacciatori Laziali.
    8-O 8-O 8-O 8-O 8-O 8-O 8-O
    Qualcosa non mi torna.

  2. lucas scrive:

    Intanto chi ha il porto d’armi in scadenza in questi giorni (giustamente) non lo sta rinnovando. Altra emorragia di cacciatori. E’ tardi per accorgersene. I presupposti per capire dove saremmo andati a finire c’erano già nel 1992, ma la FIDC dell’epoca fece finta di niente. Ora pare che abbia cambiato registro,. Meglio tardi che mai, ma i danni fatti nessuno li riparerà.

Leave a Reply


4 + = 13

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.