Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Curiosita’: i Verdi tedeschi crollano all’8,4%

| 23 settembre 2013 | 6 Comments

Animalismo scelta perdente! Il tracollo dei Verdi tedeschi dopo proposta veggie-day

Federfaunaalle elezioni Tedesche la Cdu-Csu della cancelliera Angela Merkel , alla quale auguriamo buon Lavoro, ha ottenuto il 41,5% dei voti, contro il 33,8% del 2009, e ha sfiorato la maggioranza assoluta dei seggi.

I Verdi, prima sempre sopra al 10% e nell’ultimo anno stabilizzatisi tra il 12 e il 15%, sono scesi all’8,4%.

Molti analisti concordano che tra le ragioni di questo improvviso calo di consensi ci sia la decisione di inserire nel programma di governo l’istituzione per legge di un veggie-day, ovvero di un giorno a settimana in cui le mense pubbliche non servono carne.

La proposta si e’ scontrata sia con i gusti nazionali (la Germania e’ tra i maggiori consumatori di carne al mondo con 60 kg procapite all’anno contro i 42 kg delle altre nazioni), ma anche contro quella convinzione condivisa che uno stato liberale dovrebbe cercare di entrare il meno possibile nelle scelte private dell’individuo.

Gia’ quasi un mese fa “Il Fatto Quotidiano” raccontava che la stessa proposta era gia’ stata bocciata nel 2011 a Stoccarda dove l’attuale governatore Winfried Kretschmann, membro dei Verdi, provo’ ad attuarla prima di ricevere talmente tante proteste da essere costretto a ritirarla.

Meditino i Governanti nostrani…

TRato da http://www.federfauna.org

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Category: Curiosità, FederFauna

Comments (6)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Renzo scrive:

    eeeeeeeeeeeeeeeee ma loro son Tedeschi………… mica italiani

  2. Giacomo scrive:

    Questi badano al sodo non c’è niente da fare, in Italia si bada invece alla soda, ci si lava la coscienza ed eccoci quà ! Tutto a posto, dovete fare quello che vi dico non quello che faccio ! Aieeeeh !  :mrgreen:   Salutiaaamo 

  3. claudio ge scrive:

    e pensate, che quando erano al 12%, tiravano già agli Aironi e udite: all’orsetto lavatore, e a tutti i nocivi, tutto l’anno. Ancora un pò di crisi e poi vedrete qui 
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  4. peppol@ scrive:

    si ma loro sono verdi intelligenti, mica come i nostri, quelli del NO a tutto…nucleare in primis

  5. begallo scrive:

    Il Verdi tedeschi negli annni della loro fondazione(anni 70) tra le varie proposte del loro “Programma Politico-Programmatico” spiccava quella di fare una legge che permettesse di avere rapporti sessuali con minorenni, quindi di legalizzare in poche parole la pedofilia…..poi nel corso degli anni hanno abbandonato ste idee malsane…….ma se il buongiorno si vede dal mattino………..

  6. Ezio scrive:

    Lo dico da sempre che la religione fondamentalista deve andare a toccare gli stili di vita e gli interessi di tutti, non solo di quegli sfigati di cacciatoracci con il fucilone.
    Il giorno che si accorgeranno tutti di che cos’è quella religione sarà la sua fine.

Leave a Reply


+ 2 = 4

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.