Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Firenze: la caccia protagonista ad Exporurale 2013

| 11 settembre 2013 | 0 Comments

cacciatore tramontoAnche la caccia protagonista ad EXPO RURALE 2013

Presenza unitaria del mondo venatorio toscano alla manifestazione che apre i battenti giovedì 12 settembre alla Fortezza da basso e che racconta il mondo rurale Ci sarà anche il mondo venatorio ad Expo Rurale 2012, la manifestazione che apre i battenti giovedì 12 settembre 2013 a Firenze. Giunta alla terza edizione, prima volta nel polo espositivo della Fortezza da Basso, l’iniziativa si presenta con uno straordinario biglietto da visita: 384 espositori in rappresentanza di tutte le organizzazioni agricole e, oltre alla caccia, presenti la vitivinicoltura, l’olivicoltura, il florovivaismo, la cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia la pesca e l’acquacoltura; e poi ancora convegni, workshop, 72 degustazioni guidate, 232 eventi organizzati dalle filiere, per un totale di 304 eventi esibizioni e degustazioni.
La caccia sarà presente in forma unitaria, con uno stand e tante iniziative per raccontare le tante sfaccettature di cui l’attività venatoria è fatta.
Gestione, conservazione, biodiversità, fruizione sostenibile delle risorse sono diventate espressioni usuali di chiunque oggi parli di ambiente e di natura. Concetti astratti per molti, valori fondanti e quotidianamente praticati dai cacciatori della Toscana, da sempre fra i protagonisti dell’opera di costruzione e mantenimento di una ricchezza ambientale e faunistica fra le più rilevanti del Paese, una condizione indispensabile per la caccia, un bene prezioso e insostituibile per la collettività.
Oltre 2 milioni di ettari gestiti dagli Ambiti Territoriali di Caccia, cura e miglioramento degli habitat, prevenzione e risarcimento dei danni alle produzioni agricole, sviluppo della qualità e degli equilibri faunistici: attività interamente finanziate dai cacciatori, che testimoniano l’importanza della caccia per il territorio e che ne fanno una risorsa della Toscana.
Ad Expo Rurale 2013 la caccia si presenta con tante iniziative: dalla falconeria “arte di addestrare i rapaci” che l’Unesco ha dichiarato patrimonio dell’umanità, alla caccia di selezione, essenziale per la conservazione e l’equilibrato sviluppo delle specie selvatiche, dalla presentazione delle ricerche poste a base della gestione fino alle ricette di cacciagione ed al piacere della gastronomia con la certezza della salubrità.

A Firenze, Fortezza da Basso, dal 12 al 15 settembre, ingresso gratuito orario giovedi 12 -22,
venerdì e sabato 10 -22, domenica 10 -20. Info su http://www.exporurale.it/

Le Associazioni Venatorie Toscane: Federcaccia – Arcicaccia – Enalcaccia – Anuu – Italcaccia – Liberacaccia – EPS

Firenze, 11 settembre 2013

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Category: Manifestazioni, Toscana

Leave a Reply


7 + 7 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.