Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Anche Benelli sostiene i safety days

| 4 settembre 2013 | 0 Comments

Benelli ArmiBenelli come membro dell’ANPAM e del CNCN appoggia e sostiene questa iniziativa promossa dalla Federazione Italiana della Caccia, da AnuuMigratoristi, da Libera Caccia, da Enalcaccia e da Arcicaccia insieme all’ANPAM, al CNCN e all’ Assoarmieri.

Per Benelli, la sicurezza è da sempre un punto imprescindibile nella costruzione delle armi e nel loro utilizzo.

Il 7 e 8 Settembre in tutta Italia tornano i Safety Days, una due giorni dedicata alle buone pratiche per una stagione venatoria più sicura.

Nel file allegato il comunicato stampa con l’ elenco dei campi che aderiscono all’iniziativa: Safety Days 2013

 

Category: Benelli

Leave a Reply


+ 3 = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.