Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

E.Romagna: Aviaria, sospeso utilizzo uccelli richiamo

| 3 settembre 2013 | 5 Comments

GermanoAviaria: E. Romagna, sospeso utilizzo uccelli richiamo per caccia

(AGI) – Bologna, 3 set. – Sospeso in Emilia Romagna l’utilizzo di uccelli da richiamo per la caccia.
Si tratta di una misura cautelativa per limitare il diffondersi del virus H7N7 dell’influenza aviaria, prevista da un’ordinanza del ministero della Salute in tutti i casi in cui sul territorio nazionale si modificano le condizioni epidemiologiche. Lo rende noto la Regione Emilia Romagna.
Il provvedimento che di fatto diventera’ operativo dal 15 settembre, data di apertura della caccia sul territorio regionale, riguarda gli uccelli da richiamo appartenenti agli ordini degli anseriformi e caradriformi.
(AGI) Bo1/Bru

http://www.agi.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: ,

Category: Emilia Romagna, Generale

Comments (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Springer scrive:

    Ormai siamo in balia di tutto e di tutti…. Qualsiasi cosa succeda si ritorce appena ce n’e’ la possibilita’ contro di noi. A questo punto c’e’ pure da essere contenti non abbiano chiuso la caccia visto l’andazzo generale… :wink:

    • Giacomo scrive:

      Incomincia a preparare i richiami a bocca per le papere, che tra poco ce ne sarà anche per voi….  :mrgreen:   Salutiamo Springer ! :-D

      • Springer scrive:

        I richiami ” vivi ” li alleva un mio amico.. Glieli facciamo portare per puro spirito di amicizia visto che ci tiene tanto. Cantano solo se passa un aereo ( giuro  :-D  ) o se vedono uno stormo di gabbiani ( rigiuro  :-D  )… MAI quando arrivano altre anatre….  :mrgreen:  Quindi averli o non averli per noi fa poca differenza  :-D
        Va da se che ho dovuto imparare a usare i richiami a bocca , tutti americani tranne per l’ Alzavola che e’ di un artigiano bresciano 90enne ( un vero Maestro ) ) e che , con grande disperazione di mia moglie e vicini di casa :mrgreen:  , ogni tanto uso , in casa,  per allenarmi….  :lol:
         
         

  2. Renzo scrive:

    ………….ma stai zitto che se ti sentono ………. :roll: :roll:

  3. Cacciator cortese scrive:

    Mi chiedo perchè in altri paesi limitrofi ciò non accade..possibile che solo in italia sia ricominciata l’aviaria ?? Dovrebbero bloccare alla dogana tutti gli uccelli di passo.. :mrgreen:

Leave a Reply


5 + = 14

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.