Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Terni: piano di controllo e prevenzione per apertura caccia

| 30 agosto 2013 | 3 Comments

cacciatoreTERNI: PROVINCIA PREDISPONE PIANO CONTROLLO E PREVENZIONE PER PREAPERTURA CACCIA

Per la mobilità venatoria definiti accordi con le Province di Rieti e Viterbo, in via di perfezionamento con Roma e Latina
Quest’anno sono 9.000 i cacciatori del territorio provinciale iscritti all’Ambito territoriale di caccia 3 Ternano-Ovietano, per i quali la preapertura della stagione venatoria 2013-2014 è fissata per domenica 1° settembre.
Si potranno cacciare alzavola, marzaiola, germano reale, tortora, merlo, colombaccio, cornacchia grigia, ghiandaia e gazza. Il presidente della Provincia Feliciano Polli e l’assessore alle Politiche venatorie della Provincia Filippo Beco augurano ai cacciatori ternani una stagione positiva per la pratica venatoria.
L’Amministrazione provinciale di Terni impegnata per il miglioramento di questa attività, con il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati, sottolinea che la sinergia tra il mondo venatorio, quello agricolo e quello ambientale costituisce un elemento di grande importanza per una caccia sostenibile e rispettosa degli equilibri naturali.
“Per garantire la massima sicurezza e la correttezza dei comportamenti – sottolineano il presidente Polli e l’assessore Beco – è stato predisposto un piano di controllo e prevenzione su tutto il territorio provinciale che sarà attuato dal corpo della Polizia provinciale”.
Per quanto riguarda la mobilità venatoria l’ente informa che sono stati definiti gli accordi con le Province di Rieti e Viterbo e sono in via di perfezionamento quelli con le Province di Roma e Latina, sia per le residenze venatorie che per la mobilità alla selvaggina migratoria, pratica che come tutti gli anni inizierà ai primi di ottobre.

http://www.terninrete.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: Umbria

Comments (3)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. andrea scrive:

    E allora dopo queste belle premesse non posso che augurarvi BUONA CACCIA a tutti

    • Sergio Gunnella scrive:

      Grazie, grazie di cuore Andrea….tanto a Terni – da tempo ormai immemorabile – pare che non siano gli auguri del piffero ad avere effetto sui risultati ambientali e venatori, bensì sull’ imbecillità di chi li gestisce! Lo chieda agli Uomini dei Boschi VERI che il sottoscritto difende da sempre e che in questa provincia portano a spasso cane e fucile. Magari il suo ‘BUONA CACCIA’ portasse a far ricredere gli incapaci della gestione, affinarne i metodi e frenarne gli interessi beceri di bottega! Personalmente, mi conceda di inviare anche a lei un augurio pieno di enfasi: si faccia uno shampoo. Chissà….
      Sergio Gunnella    

  2. Sergio Gunnella scrive:

    Piano di controllo, Prevenzione…che belle parole! Intanto in questa provincia si ritorna a caccia SENZA un puntuale Piano Faunistico Venatorio, senza aver rinnovato un Comitato di Gestione ATC scaduto da luglio e senza averne ancora legittimato il bilancio 2012 divenuto per tutti il ‘Fantasma del Louvre’. Vergogna! Per fortuna pare che un’ associazione venatica riconosciuta (ma che a Terni non ha mai gestito) abbia deciso di parlare di questi fatti a chi di dovere. E datosi che perfino gli intoccabili in questi ultimi tempi sono stati condannati… vedi mai? Fusse ca’ fusse la vorta bona!
    Sergio Gunnella   

Leave a Reply


6 + 3 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.