Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Perugia: in aumento le donne cacciatrici

| 29 agosto 2013 | 2 Comments

cacciatore tramontoPerugia: in aumento le donne cacciatrici
TUTTO PRONTO PER PREAPERTURA IN PROVINCIA DI PERUGIA

(AGI) – Perugia, 28 ago. – Sono 30mila le doppiette della Provincia di Perugia che inaugureranno il 1 settembre la stagione venatoria nel giorno di preapertura.
Una giornata molto attesa dai tanti appassionati, a cui da qualche tempo si registra la presenza di un crescente numero di donne.

“Oltre a un convinto in bocca a lupo a tutti i partecipanti – commenta il presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi – auspico che domenica sia una giornata di festa e di amicizia come e’ nello spirito di quanti praticano la caccia nella consapevolezza che proprio i cacciatori sono le prime sentinelle dell’ambiente”. Nel sottolineare l’impegno della Provincia, Guasticchi evidenzia come la preapertura coincida con il rinnovo delle cariche negli Atc. “Entro la prossima settimana convochero’ un apposito incontro con tutti i soggetti interessati – annuncia- con l’obiettivo di arrivare a una soluzione che garantisca i molteplici interessi e l’equilibrio istituzionale di cui la caccia ha bisogno”. Concetti ripresi dal vicepresidente del Consiglio provinciale e consigliere delegato alla caccia, alla difesa dell’ambiente e alla valorizzazione turistica del territorio Franco Granocchia. Per la preapertura, evidenzia invece l’assessore Domenico De Marinis, “saranno 40 le pattuglie della Polizia provinciale impegnate gia’ dalla notte di sabato e per tutta la giornata di domenica nel territorio di competenza. Vigileranno affinche’ tutto si svolga nel migliore dei modi, pronti a intervenire in caso di violazione delle leggi, ma soprattutto per tutelare la sicurezza delle persone”.
(AGI) Pg1/Mav

http://www.agi.it

 

 

***

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , ,

Category: Umbria

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. tortoioli claudio scrive:

    Bene la presenza in aumento delle donne nel mondo della questa lascia ben sperare.
    Molto bene anche il lavoro della Provincia per il prelievo in deroga della storno, ora aspettiamo con grande piacere  la possibilità di tornare a cacciare il fringuello gentile presidente Guasticchi, sperando il prima possibile.
    All’Assessore De Marinis un cordiale saluto con l’auspicio che i cacciatori sappiano come sempre rispettare  regole e ambiente, certamente questo tipo di apertura determina molta competizione tra cacciatori per i posti, anche in questo caso deve prevalere maturità e rispetto.
    Anche le guardie Provinciali spero caro Domenico sappiano orientarsi con equilibrio nel rispetto delle regole.

  2. Ghibli scrive:

    Peccato che pochi siano andati a leggere il blog della Margherita D’Amico su Repubblica cosa scrivano delle donne cacciatrici , nei commenti ad un articolo su una ragazza che tiene concerti

Leave a Reply


+ 3 = 10

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.