Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Anlc Umbria: Assessore distratto o poco infromato

| 28 agosto 2013 | 2 Comments

ANLC - UmbriaASSESSORE DISTRATTO O POCO INFORMATO

Strano che l’Assessore Cecchini non sappia che il prelievo in deroga della specie Storno partirà ufficialmente in Provincia di Perugia il 1 settembre, in concomitanza con la preapertura della stagione venatoria.
La Provincia di Perugia ha avviato le pratiche necessarie in tempi utili, seguendo alla lettera le norme previste, che hanno consentito la distribuzione alle Associazioni Venatorie delle relative autorizzazioni per la consegna ai cacciatori che ne faranno richiesta.
Ancora più strano che l’Assessore dica nel suo recente comunicato che i cacciatori umbri potranno comunque prelevare in deroga lo Storno nella vicina regione Toscana, perché dovrebbe sapere che l’applicazione del regime di deroga è consentito ai soli cacciatori residenti anagraficamente nelle Province che tale forma di prelievo consentono…i colleghi toscani non potranno farlo in Provincia di Perugia, tanto per chiarirle le idee.
Studi un po’ meglio le normative caro Assessore o cambi i suoi informatori e si preoccupi di attivare il suo Osservatorio Regionale per “regalare” ai cacciatori umbri il prelievo in deroga della specie Fringuello, visto e considerato che la Provincia di Perugia, che non tocca certamente a noi difendere, ha effettuato ben tre censimenti della specie negli ultimi anni in collaborazione con i cacciatori titolari di appostamento fisso, dati che certamente il suo Ufficio Caccia dovrebbe, ripetiamo dovrebbe, ben conoscere.
In tema di “mancato accordo” per la funzionalità dei tre ATC umbri l’Assessore non scarichi le responsabilità su chi non le ha ma su chi i problemi li crea ad arte, perché sa o dovrebbe ben sapere che esiste una “cordata” che vorrebbe imporre con prepotenza gli organi di governo.
Si preoccupi invece l’Assessore di valutare con attenzione il suo progetto di riforma degli ATC stessi che tanto decanta e che provocherebbe un ulteriore assottigliamento della “pattuglia delle doppiette”, come la Cecchini simpaticamente ci definisce.
Sappia l’Assessore che il calo dei cacciatori umbri ha più motivazioni, ma la più importante è determinata da un calendario che di anno in anno piace sempre di meno alla “pattuglia” e dalla selvaggina stanziale che è diventata più rara della classica “mosca bianca”.

Stefano Tacconi – Ufficio Stampa ANLC Umbria

 

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

 

Tags: , , , , , ,

Category: ANLC, Storni, Umbria

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. tortoioli claudio scrive:

    Condivido alla lettera caro Stefano, certamente tutti gli argomenti da te richiamati sono aspirazione di tutti i cacciatori Umbri e no solo, una solo cosa provo ad immaginare che razza di burocrati ci siano negli uffici della regione. 
    Io al posto della Cecchini domani li mandavo a pulire i verti, ma sicuramente hanno la tessera del partito e sono intoccabili.
    VERGOGNA LADRI DI SPERANZA 

  2. natale scrive:

    Come per ogni cosa, in questa nazione, basta che paghiamo le tasse al fine di mantenere un’organizzazione generale che le spende, ma non ti dice ne dove ne come (e strano, non bastano mai). Almeno la cosiddetta “politica” ritorni alle origini, mettere persone competenti nell’incarico affidato in rispetto dei vessati cittadini elettori, come fanno normalmente negli altri paesi civili/democratici. Mi sono sempre detto: ma che c’entra la politica con la passione per la caccia? Mi associo al collega Claudio nel dire LADRI DI SPERANZA, e aggiungo senza dignità e rispetto di chi li mantiene.

Leave a Reply


+ 4 = 11

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.