Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Game Fair 2012: Area tematica dedicata agli acquatici

| 21 maggio 2012 | 1 Comment

Game Fair 2012 – Una grande area tematica interattiva Caccia agli acquatici e conservazione delle zone umide

Game Fair 2012 ospita una grande area tematica interattiva dedicata alla caccia agli acquatici, curata dall’Associazione Nazionale Gruppo Ricerca Acquatici, ANATIDI.IT e da Wetland Italia associazione per la conservazione delle zone umide.
Un grande spazio dove sono illustrate le attività delle associazioni, come la difesa della caccia tradizionale agli acquatici, ma anche la conservazione, la gestione, il ripristino, la ricerca scientifica e lo studio delle zone umide quali elemento indispensabile per l’ambiente terrestre e la sua biodiversità, mediante un utilizzo sostenibile e compatibile.
L’utilizzo di tali zone coniuga infatti le attività rurali di tempo libero (caccia e pesca), l’escursionismo naturalistico, il birdwatching, programmi educativi didattici, formativi e culturali fruibili da tutti, in particolare dalle scuole, nonché l’aggregazione dei tanti volontari che dedicano parte del loro tempo per la manutenzione e la gestione di questi ambienti.
Le zone umide infatti, se abbandonate a se stesse e in assenza dell’intervento regolatore umano – come è purtroppo avvenuto in molte zone – si evolvono in altri biotopi e cessano di esistere e di svolgere il loro ruolo fondamentale primario, cioè quello di arricchire la biodiversità.
Moltissimi gli eventi in programma:
Sabato 2 giugno, Sala Convegni ore 10,30, Wetland Italia organizza una tavola rotonda sul tema: L.R. Lazio 17/95 – una nuova Legge per le esigenze del mondo venatorio, agricolo e ambientale – Il ripristino delle zone umide

Nei giorni di sabato e domenica, dalle ore 15,00 alle 18,00 presso l’area tematica della caccia agli acquatici, il dott. Francesco Putini e l’allevatore e addestratore cinofilo Stefano De Vita risponderanno a domande e curiosità sulla salute, il benessere, l’allevamento e addestramento dei cani dedicati alla caccia in palude.
Nei tre giorni della manifestazione saranno ospiti dell’area alcuni artigiani: Stefano Penazza e Claudio Tombetti, costruttori di fischi a bocca; Giovanni Sartori, che realizza stampi in legno e giunco; Franco Cardella, costruttore di stampi in legno e sughero; Fabio Felici, che realizza anatre ad ali rotanti. Ci sarà anche un servizio di assistenza tecnica per i possessori di fischi, costruzione di fischi a bocca di canna, riparazione e pittura dei vecchi stampi da caccia.

E inoltre: evoluzione degli stampi per la caccia agli uccelli acquatici dagli anni ’40 ai giorni nostri; esposizione delle specie di anatre imbalsamate oggetto di caccia in Italia; esposizione dei principali fischi a bocca utilizzati per la caccia agli uccelli acquatici; documentazione su progetti e studi da realizzare durante la prossima stagione venatoria e sui progetti di ripristino ambientale portati avanti dalle associazioni.
Sarà allestito un laghetto con ambientamento al cui interno saranno alloggiate anatre germanate da richiamo in uso per la caccia agli acquatici. Inoltre, sarà esposto un mezzo nautico Boston Whaler attrezzato per la caccia agli acquatici e
il monitoraggio ambientale.
Infine, ci sarà una Gara di lancio di stampi in acqua e lezioni di richiamo delle anatre con i fischi a bocca.

Per ulteriori informazioni contattare:
Paolo Bocchini, Presidente Angra Onlus cell. 328.5305036
Alessandro Pani, Presidente Wetland Italia, cell. 348.7916784
Stefano De Vita, Vice Presidente Angra Onlus e Wetland Italia, cell. 331.6107010.

 

Category: .In Evidenza, Acquatici, Generale, Manifestazioni

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Springer scrive:

    Beh che dire se non bravi…!!! Molto interessante tutto il programma . Chi puo’ esserci non manchi… :wink:

Leave a Reply


+ 2 = 7

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.