Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Salerno: Studio malattie trasmesse da zanzare e zecche

| 23 aprile 2012 | 1 Comment

Salerno al via progetto di ricerca su malattie trasmesse ai cani da zecche, pulci e zanzare

L’Ambito territoriale di caccia Salerno1, su proposta della Federcaccia provinciale di Salerno, ha aderito ad un progetto di ricerca della facoltà di Medicina Veterinaria della “Federico II” di Napoli, che darà ai cacciatori la possibilità di testare gratuitamente il proprio cane per alcune infezioni trasmesse da artropodi (zecche, pulci e zanzare) come ehrlichiosi, anaplasmosi, borreliosi e filariosi. L’iniziativa – unica nel suo genere – prevede venticinque incontri su tutto il territorio provinciale, darà la possibilità ai cacciatori di far “testare” il proprio cane e sarà, dunque, di grande utilità per il mondo venatorio oltre che per il mondo scientifico che acquisirà dati per nuove ricerche.
“Il progetto – afferma Guglielmo Storti, presidente dell’Atc Salerno1 – si propone di indagare, per la prima volta, gli aspetti clinici e parassitologici di alcune patologie infettive e parassitarie, che appaiono particolarmente pericolose dal momento che i sintomi si mostrano anche a distanza di anni. Si tratta di un progetto importante che vede l’utilizzo di test rapidi che consentono l’individuazione immediata anche di più infezioni contemporaneamente e la possibilità di valutare la diffusione delle malattie trasmissibili anche all’uomo”. Responsabili scientifici del progetto sono i ricercatori universitari Vincenzo Veneziano e Diego Piantedosi.
Gli incontri sono in programma, in questa prima fase, nei comuni di Salerno, San Cipriano Picentino, Roccapiemonte, Pagani, Giffoni Valle Piana, Battipaglia, Nocera Inferiore, Cava de’ Tirreni. Ogni cacciatore residente nell’ATC, per partecipare all’iniziativa, dovrà prenotarsi telefonando alla segreteria dell’ATC Salerno 1. Le prossime date e località in programma sono: Roccapiemonte (28 aprile, Ambulatorio Veterinario, dott. Dino Benedetto P.zza Amendola 2); Pagani (4 maggio Centro Veterinario Associato, Dott. Scognamiglio – Di Blasi – Via De Gaspari 289); Giffoni Valle Piana (5 maggio Ambulatorio San Biagio, Dott.ssa Simona Pisano Via Spirito 122); Battipaglia (19 maggio Clinica Vet-Lan, Dott. Enrico Lanaro – Via Garda 11-17); Nocera Inferiore (20 maggio clinica Animal Care, Dott. Saverio Giordano – Piazza S. Chiara); Cava De’ Tirreni (26 maggio Clinica Veterinaria Tirrena, Dott. Vincenzo Raimondi – Via Santoriello 1).

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

Category: Campania, Cinofilia, Federcaccia, Incontri/Dibattiti

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. dardo scrive:

    e va bene anche la ricerca di malattie trasmissibili da parassiti al nostro amato cane…….ma se a caccia tra poco non si andrà più grazie soprattutto a voi ci rimmarra almeno il modo di ringraziarvi per aver aiutato la ricerca per queste malattie ed in italia sappiamo quanto servirebbe più ricerca.

Leave a Reply


6 + = 11

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.