Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Exporiva 2012, la fiera cresce ancora

| 13 aprile 2012 | 0 Comments

Exporiva caccia pesca ambiente 2012 – la fiera cresce ancora , al canto del cervo

Con la splendida riuscita della sua 7^ edizione, ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente si conferma l’appuntamento più importante e unico per gli appassionati del prelievo selettivo, della caccia alpina e dell’atmosfera venatoria mitteleuropea.
Lo dimostrano i numeri: 12.800 visitatori nelle due giornate con una grande risposta del pubblico: un incremento dell’8% dei paganti rispetto al 2011, con provenienze dei visitatori che si confermano per Trentino Alto Adige, Veneto e Lombardia e in aumento dalla Toscana. ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente ha dunque fatto breccia anche in Appennino.
Grazie alle prove libere (coordinata dal Comitato UITS Trentino), anche l’area di tiro a segno ha registrato numeri record: oltre 700 persone hanno sparato nelle 2 giornate. Altissima frequenza di pubblico pure allo stand della Questura di Trento per le dimostrazioni di gestione dell’arma in sicurezza e informazioni sulle articolate normative che regolano il settore.
E anche la percentuale di acquisti (il 55% dei visitatori ha comprato) ha pienamente soddisfatto gli espositori, che si fanno sempre più internazionali. Una soddisfazione espressa in particolare dalle aziende presenti per la prima volta quest’anno, fra cui le Foreste Federali Austriache, che hanno già confermato la loro partecipazione per l’anno prossimo.
Nel frattempo anche le nuove strategie di comunicazione attivate dalla fiera viaggiano ad alta velocità: il sito della manifestazione e la sua pagina Facebook sono visitati da un numero importante e crescente di utenti.
Il segreto del successo di ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente è un perfetto mix tra l‘affermata mostra-mercato – con i maggiori produttori, distributori e commercianti del settore – oggi fortemente arricchita da un interessante profilo internazionale… e il grande evento.
Un grande contenitore di emozioni, come ExpoRiva è stata definita, dove i cacciatori e le loro famiglie possono vedere, comprare, ma anche imparare, sperimentare e divertirsi, in tanti modi diversi.
ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente, con il suo programma stracolmo di appuntamenti, oltre ai convegni, al premio letterario e agli spettacoli, è ormai molto di più di una fiera di caccia e pesca.
Per i cacciatori a palla, nello specifico, alcuni momenti sono imperdibili. La “Mezz’ora con l’esperto”, una serie di incontri presentati da Bruno Modugno (quest’anno con Marco Franco Franolich, Pio Pescoller, Franco Perco, Giuseppe Maran, Serena Donnini e Danilo Liboi), ha riscosso l’ormai consueto successo. Engelbert Holzener, famoso cacciatore professionista bavarese ha letteralmente entusiasmato il pubblico con la sua imitazione del richiamo del cervo. Grande emozione anche per i suoni maestosi dei corni da caccia, quest’anno erano ben otto i gruppi presenti. Solo per citare alcuni fra gli appuntamenti di tecnica venatoria, gestione faunistica, cultura, tradizione, folklore e festa che hanno fatto trascorrere delle giornate intense ed indimenticabili alle migliaia di visitatori.
Seguendo un approccio al delicato e sensibile tema della caccia che solo ExpoRiva esprime: promuovere e far crescere il concetto di caccia sostenibile. In un ideale luogo di contatto e confronto fra caccia e natura, fra Mediterraneo e Mitteleuropa.

 

***

COME RICEVIAMO E COSI’ PUBBLICHIAMO

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute.
La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

Category: Manifestazioni, Trentino Alto Adige

Leave a Reply


5 + = 12

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.