Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Continua il percorso verso un partito unico

| 24 novembre 2011 | 12 Comments

Continua il percorso verso un partito unico della ruralità.

Proseguono a tappe serrate gli incontri per verificare la possibilità, di unificare tutte le forze presenti sul territorio nazionale, che rappresentano le istanze degli agricoltori, allevatori, cacciatori, pescatori, amanti della natura,dell’ambiente e delle tradizioni ad essi collegati.
Il giorno 18 novembre si è svolta a Tiene (VI) un incontro interlocutorio, in cui erano presenti i rappresentanti di C.R.C.A. , Caccia Ambiente, M.C.R. e C.S.T. .
Dopo una proficua discussione e dopo aver constatato la comune visione dei problemi, è già stata fissata la data del nuovo incontro, che si terrà a Salerno il prossimo 6 dicembre.
In quella sede si dovrebbero sciogliere alcune riserve, nonché vagliare le effettive volontà, da parte delle varie componenti,che ci auspichiamo, si concretizzino con la creazione di un unico e vero partito,libero da veti incrociati, che operi a livello nazionale, che abbia voce ed autorevolezza, affinché tuteli i diritti sacrosanti di queste categorie, troppe volte ormai,offese ed umiliate da tutti i governi che si sono succeduti,a prescindere dell’appartenenza politica.
W la caccia
W le tradizioni
Uff. stampa C.R.C.A.
E.Casella

***

Come riceviamo e cosi’ pubblichiamo

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***







Category: .In Evidenza, Campania, Generale, MCR

Comments (12)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. franc scrive:

    OTTIMA NOTIZIA.

  2. Giacomo scrive:

    Stiamo aspettando, cercate di concretizzare che i soldi della tessera e il voto sono già pronti !! Quando vedrò un solo partito si intende !!? :D Mettiamo da parte gli interessi personali e i maestri d’orchestra il giusto è quello che vi dovrà servire, altrimenti non si prende ne questo, ne quello e ne Mariastella !! Elementare no ! Io così la vedo. :wink: Salutiamo

  3. Giovanni59 scrive:

    Le note vicende politiche suggeriscono di accellerare i tempi, poca cosa è raggiungere un’ accordo tra le sigle menzionate rispetto a far conoscere alla massa questa lodevole iniziativa :?: :cry:

  4. F.L. scrive:

    Avanti tutta!!!!Unità per il bene della ruralità e per le tradizioni. :D

  5. fedeli massimo scrive:

    Cacciatori, pescatori,agricoltori uniti sotto un unica bandiera,solo noi conosciamo le problematiche del territorio e della fauna solo noi possiamo aiutare noi e stà nazione che cade a pezzi sotto l’acqua e non solo…….. :mrgreen:

  6. CLAUDIO scrive:

    FORZA FORZA FORZA
    Questo movimento avrà grande successo se si unificheranno le idee anche per prevenire, fra le altre, anche queste vicende che i fiumi in tutta italietta stanno facendo e non per eventi naturali come ha detto ieri il nuovo ministro dell’ambiente, ma per la deficenza ed incompetenza dell’uomo.
    Questo movimento unito, provvederà ad ovviare al problema incaricando persone atte a controllare e a far fare opere tali da non creare alluvioni dopo un giorno di pioggia.
    Auguri e buon lavoro, Sergio sa come portare il cappello e credo che tanti suoi collaboratori lo sanno portare come lui.

  7. Peter scrive:

    Stai a vedere che questa volta è quella buona? Tutto dipende dalla volontà di farle le cose perchè se si pensa solo in modo campanilistico al proprio orticello è di tutta evidenza che non si va da nessuna parte. E’ ovvio che ogni territorio e il popolo che lo abita ha culture e tradizioni che possono differire, le differenze non scordiamocelo sono anche ricchezza, è proprio a questa diversificata ricchezza di culture e tradizioni nostrane che devono essere date risposte concrete. Quindi avanti tutta e senza incertezze.

  8. maurizio franchi scrive:

    Qualcuno forse lo ricorderà!
    qualche tempo fa discettavamo sul nome di un unico grande partito e facemmo quattro risate sulla mia proposta: PATRIMONIO ITALIA !
    Al di sopra del nome, comunque, l’unione dei cacciatori in un unico grande partito, sono convinto, garantisca la tutela di un grande patrimonio di valori, tradizioni, cultura, caccia, ruralità e spirito autentico di equilibrio nel tessuto sociale!
    In bocca al lupo!
    Maurizio Franchi

    • Ezio scrive:

      A me …per quel pochissimo che conta … non faceva ridere.

      Mi pareva un bel nome comprensivo di tanti valori VERI!!

      • francesco cattani scrive:

        Se questa auspicabile unione dovesse portare inevitabilmente ad un nome nuovo,credo che la proposta di Maurizio possa essere condivisa,fermo restando che,nella pluralità di espressione,tutte le idee saranno valide.

      • maurizio franchi scrive:

        Ciao Ezio,
        è prorpio come dici, quel nome per me è e spero che, per molti, possa essere la sintesi di valori e vissuti!
        Mi sforzo di vivere così, ogni giorno!
        Grazie Ezio, sono contento del tuo apprezzamento e allora : PATRIMONIO ITALIA.
        In bocca al lupo!
        Maurizio Franchi

        • maurizio franchi scrive:

          Caro Francesco,
          spero che l’unione si realizzi presto e sono felice che la mia proprosta possa essere presa in considerazione! La pluralità delle idde rappresenta una ricchezza, l’unità degli intenti lo scopo di un gruppo!
          Grazie Francesco, un abbraccio!!
          Maurizio Franchi

Leave a Reply


3 + 8 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.