Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Libri: La Caccia di Edoardo Mori

| 19 ottobre 2011 | 10 Comments

LA CACCIA
Il diritto della caccia, le leggi, la giurisprudenza commentata
Appunti di diritto delle armi e di balistica venatoria

La Caccia - Edoardo_MoriScrivere un testo sulla legge della caccia non è facile. La legge fondamentale 11 febbraio 1992 nr. 1567 non è stata studiata né da giuristi né da esperti di caccia, ma è nata da un lungo travaglio parlamentare che doveva conciliare posizioni estreme e, spesso, estremiste. Ogni norma è stata stiracchiata senza aver presente un quadro generale si¬stematico, frammenti di articoli sono stati tolti od inseriti per accontentare qualche gruppo politico, nessuno ha tenuto presenti le regole ufficiali da seguire per la redazione di atti normativi.
Perciò non si è seguito il metodo logico di fornire prima di tutto le definizioni dei termini usati nelle legge, poi di dettare la regolamentazione completa di ogni categoria creata,indicando chiaramente ciò che è consentito e ciò che è vietato, infine di stabilire le sanzioni per ogni cosa vietata. Troppo spesso si può risalire a ciò che è consentito, solo in base al fatto che certe condotte sono sanzionate!
La comprensione della legge fondamentale si complica ancora di più quando la si confronta con il variegato mosaico delle norme in¬ternazionali, europee, regionali. Queste ultime, in particolare, hanno spesso esagerato con la burocratizzazione della caccia che da attività sportiva rivolta a far sentire il piacere del vivere liberamente nella na¬tura, è divenuta un’attività seguita passo passo dall’autorità, come il guidare un’autovettura. Doveroso il controllo, ma sembra che in Italia si operi per ottenere il contrario di ciò che si chiama deregulation.
In questo testo abbiamo cercato di fornire, sia come giuristi (E. Mori magistrato, A. Antolini, avvocato), che come cacciatori, tutte le notizie che possono aiutare il cacciatore, il controllore, il giudice, l’avvocato, a capire ciò che ha detto la legge statale sulla caccia e ciò che il cacciatore deve fare per rispettare la legge, l’ambiente, la sicurezza pubblica, ma anche per far rispettare i propri diritti. Ampio spazio è stato dedicato alla giurisprudenza perché occorre segnalare quelle sentenze anomale, basate su scarsa conoscenza della materia o, peggio, su personali filosofie del giudice; se però si esamina il complesso delle decisioni, il corretto filo logico emerge quasi sempre e se ne trae l’insegnamento che ciò che conta non è la singola massima, ma ciò che i giudici in genere hanno ricavato dalle norme. Abbiamo aggiunto nozioni di balistica venatoria, non facili da trovare in altri testi, e nozioni di diritto delle armi. Ampio spazio è stata dedicato alla tutela legale del cacciatore indicando i comportamenti da tenere in caso di contestazioni.
Questo testo non è solo da consultare, ma è stato scritto per essere letto da chiunque; il linguaggio è sempre chiaro ed evita accuratamente l’uso dei gerghi giuridici e specialistici ben poco comprensibili per i laici.
La parte legislativa è stata limitata allo stretto indispensabile. Ormai in Internet è agevole reperire tutte le norme richiamate.

Questo testo è stato ideato e realizzato con la collaborazione dell’avv. Andrea Antolini di Tione di Trento , cacciatore ed avvocato, impegnato nel mondo venatorio trentino, che ha portato la sua moderna esperienza venatoria e l’esperienza della pratica giudiziaria in materia di infrazioni venatorie.
Bolzano-Tione, 30 luglio 2011
E. MoriA. Antolini


Cliccare qui Per maggiori informazioni o per ordinare il libro
http://www.libriprofessionali.it

########

INDICE (in grassetto le voci trattate)

Abbandono armi. Vedi custodia
Abbattimento. Vedi Caccia di selezione
Abilitazione all’esercizio venatorio
Accesso ai terreni altrui
Agenti di polizia giudiziaria. Vedi Vigilanza venatoria
Agenti di pubblica sicurezza. Vedi Vigilanza venatoria
Alba. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Allevamento di fauna selvatica. Vedi Uso di animali vivi
Appartiene (a chi) l’animale cacciato
Appostamento e posta
Arma da caccia
Arma impostata. Vedi Mezzi di caccia consentiti
Arma in custodia. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Arma scarica. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare e Mezzi di caccia consentiti
Arma su veicoli. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Assicurazione obbligatoria
Atteggiamento di caccia. Vedi Caccia e Atteggiamento di caccia
Azienda faunistica
Aziende agri-turistico-venatorie. Vedi Azienda faunistica e Uso di animali vivi
Barracelli. Vedi Vigilanza venatoria
Boschi incendiati. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Bossoli, abbandono. Vedi Mezzi di caccia consentiti
Caccia e atteggiamento di caccia
Caccia a rastrello
caccia da appostamento fisso. Vedi Forme di caccia
Caccia di selezione
Caccia in deroga
Caccia vagante. Vedi Forme di caccia
Calendario venatorio
Calibro delle armi
Cani e gatti vaganti
Cani, trasporto. Vedi Trasporto di cani
Carta europea. Vedi Diritto delle armi
Cartuccia – tipologia e nomenclatura
Certificato di idoneità psicofisica
Comodato di armi. Vedi Diritto delle armi
Concorso in violazioni venatorie. Vedi Caccia e Atteggiamento di caccia
Confisca. Vedi Sanzione accessorie
Continuazione. Vedi Reati e Violazioni amministrative
Costituzione e statuti regionali. Vedi Diritto della caccia
Custodia di armi e munizioni
Direttiva habitat
Direttiva Uccelli. Vedi Specie cacciabili
Diritto della caccia, evoluzione della normativa venatoria – costituzione e regioni
Diritto delle armi
Distanze da osservare nello sparare
Esportazione di armi. Vedi Diritto delle armi
Fondo chiuso. Vedi Accesso ai terreni altrui
Fondo di garanzia per le vittime della caccia. Vedi Assicurazione obbligatoria
Forme di caccia
Furto. Vedi Caccia e atteggiamento di caccia
Gestione programmata della caccia. Vedi Territorio
Giardini. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Guardie giurate volontarie. Vedi Vigilanza venatoria
Guardie zoofile. Vedi Vigilanza venatoria
Indice di densità venatoria. Vedi Territorio
Introduzione di armi in Parchi nazionali
Ispra – Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale
Istituto superiore per la fauna selvatica. Vedi ISPRA
Lanciasiringhe
Licenza di porto di fucile per uso di caccia
Luoghi in cui è vietato cacciare
Luoghi in cui è vietato sparare. Vedi distanze da osservare
Maltrattamento di animali
Mancato pagamento tassa porto d’armi. Vedi Licenza di caccia
Mezzi di caccia in genere
Mezzi di caccia consentiti
Munizioni spezzate Vedi Arma da caccia e Cartuccia
Neve. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Oblazione amministrativa. Vedi Violazioni amministrative
Oblazione per contravvenzioni. Vedi Reati
Pallini d’acciaio. Vedi Rosata
Parchi. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Perquisizioni. Vedi Vigilanza venatoria e Reati
Piani faunistici venatori
Porto di armi da parte degli accertatori
Porto di strumenti atti ad offendere. Vedi Licenza di caccia e Diritto delle armi
possesso dei documenti durante la caccia. Vedi Licenza di caccia
Posta. Vedi Forme di caccia
Potere di arresto di palle uniche. Vedi Tiro al cinghiale
Potere di arresto di pallini. Vedi Tiro con munizione spezzata
Prelievo di nidi. Vedi Uccellagione
Prelievo venatorio. Vedi Caccia e atteggiamento di caccia
Prudenza nel maneggio di armi
Puntatore laser. Vedi Mezzi di caccia
Reati – le sanzioni penali
Recidiva, reiterazione. Vedi Reati e Violazioni amministrative
Revoca licenze. Vedi Sanzioni accessorie
Ricestrasmittenti
Richiami
Rinculo delle armi da fuoco
Risarcimento dei danni cagionati dalla selvaggina
Risarcimento del danno da selvaggina
Rosata. Vedi Tiro con munizione spezzata
Sanzioni accessorie – Sequestro e confisca
Sequestro. Vedi Sanzioni accessorie
Silenziatore e puntatore laser. Vedi Mezzi di caccia
Smarrimento della licenza di caccia. Vedi Licenza di caccia
Soccorso di animali su strade. Vedi Maltrattamenti di animali
Sospensione licenze. Vedi Sanzioni accessorie
Specchi d’acqua. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Specie cacciabili e protette
Storia del diritto della caccia. Vedi Diritto della caccia
Strada poderale, interpoderale o vicinale
Strozzatura
Tabellazione
Tasse regionali di concessione
Tassidermia
Territorio agro-silvo-pastorale
Tesserino venatorio
Tiro al capriolo
Tiro al cinghiale e palle slug
Tiro con fucile a canna rigata
Tiro con munizione spezzata.
Tramonto. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Trasporto di cani su veicoli
Trasporto di armi. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Uccellagione
Uccisione di animali altrui. Vedi Maltrattamento di animali
Ungulati. Vedi Specie protette.
Uso di selvatici vivi per fini diversi dall’abbattimento – Allevamento
Valichi montani. Vedi Luoghi in cui è vietato cacciare
Vigilanza venatoria
Violazioni amministrative – nozioni generali
Zone di addestramento cani (Z.A.C.)
Zona faunistica delle Alpi
Zone di ripopolamento e cattura. Vedi Territorio e Uso animali vivi
Zone umide. Vedi Tiro con munizione spezzata
LEGISLAZIONE
APPENDICE I – LEGGI STATALI, DIRETTIVE
Direttiva 79/409/CEE del Consiglio, del 2 aprile 1979, concernente la conservazione degli uccelli selvatici
LEGGE 6 dicembre 1991, n. 394 –  Legge quadro sulle aree protette.
Legge 11 febbraio 1992, n. 157 – Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio
Direttiva 92/43/CEE del 21 maggio 1992 relativa alla conservazione degli habitat naturali
Decreto del Ministero dell’Ambiente del 19 Aprile 1996 – “Elenco delle specie animali che possono costituire pericolo per la salute e l’incolumità pubblica e di cui è proibita la detenzione
DPCM 27 settembre 1997 n. 221. Modalità di esercizio delle deroghe di cui all’art. 9 della direttiva 409/79/CEE
Decreto Legislativo 7 settembre 2005, n. 209 Codice delle assicurazioni private (estratto). Fondo di Garanzia per le vittime della caccia.
Direttiva 2009/147/CE del 30 novembre 2009, concernente la conservazione degli uccelli selvatici
Legge 4 giugno 2010, n. 96 – Disposizioni per l’adempimento di obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia alle Comunità’ europee – Legge comunitaria 2009.
Legge 4 novembre 2010, n. 201 – Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia, fatta a Strasburgo il 13 novembre 1987, nonché norme di adeguamento dell’ordinamento interno
La vecchia legge sulla caccia del 1939 (abrogata)
ELENCO DELLA NORMATIVA REGIONALE VIGENTE
TABELLE
TABELLA DEI REATI IN MATERIA DI ARMI E MUNIZIONI
TABELLA DELLE VIOLAZIONI E SANZIONI ACCESSORIE

######

Cliccare qui Per maggiori informazioni o per ordinare il libro
http://www.libriprofessionali.it


Category: .In Evidenza, Cultura, Generale, Libri/Riviste

Comments (10)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. alessandro cannas scrive:

    Da leggere, tutto…Fino alla fine…. ragazzi compratelo…..

  2. Donato Mazzenga scrive:

    FINALMENTE, DOPO TANTE AMENITA’ SULLA CACCIA E SULLE NORMATIVE SPARATE DAI VARI ESPERTUCOLI DELLE AA.VV., QUALCOSA DI SERIO DA LEGGERE!!!!

  3. win270 scrive:

    Ho iniziato a leggerlo da un paio di giorni, e devo dire che e’ molto ben fatto e interessante

  4. sololasipe scrive:

    Signori, togliamoci il cappello, perché si sta’ parlando di Edoardo Mori!!! :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink: :wink:

  5. Andrea Di Mauro scrive:

    Da leggere e memorizzare……. poi lo si può integrare con le varie sentenze che si trovano sul web….
    Io ho comprato anche il libro tecnico sulle armi, consiglio anche quello….
    Complimenti al dott. Edoardo Mori……

  6. Seguo da tempo gli articoli che il dr. E.Mori scrive sulle riviste di ns. interesse, inoltre recentemente ho scaricato GRATUITAMENTE, “Elementi di balistica”, “Le non armi”, “D.L/vo 204-2010 commentato”, ed ho acquistato dalla casa editrice La Tribuna ” Codice delle armi e degli esplosivi”. Un sentito grazie da parte dello scrivente per il Suo impegno e la guida che ci fornisce. Diamantino

Leave a Reply


4 + = 9

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.