Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Presentata ai politici la ricerca sulla caccia

| 12 ottobre 2011 | 20 Comments

Presentata al mondo politico l’indagine “I CACCIATORI ITALIANI E LA CACCIA”, la seconda sul settore commissionata all’istituto Astra Ricerche da CNCN e FACE Italia

Il sociologo Enrico Finzi ha presentato ai parlamentari in particolare i risultati relativi al rapporto tra orientamenti politici e intenzioni di voto degli italiani che amano la caccia

Roma, 12 ottobre 2011 – In un incontro organizzato a Roma, FACE Italia e CNCN hanno incontrato i parlamentari per sensibilizzarli su sentimenti, problemi e orientamenti dei cacciatori.

Continua su tutti i fronti l’impegno delle associazioni venatorie riunite in FACE Italia (Federcaccia, Liberacaccia, Enalcaccia, ANUUMigratoristi) e del CNCN – Comunicato Nazionale Caccia e Natura – per trasmettere alla società e alle Istituzioni una immagine corretta della caccia e dei suoi appassionati, che consenta anche a chi non pratica o conosce da vicino questa realtà di farsi una idea più precisa e libera da preconcetti ideologici sul suo ruolo di gestione faunistico ambientale e sulle sue ricadute e implicazioni sociali, economiche e politiche.

In considerazione della rilevanza della seconda indagine commissionata ad Astra Ricerche e dedicata a come i cacciatori vivono la propria passione, FACE Italia e CNCN hanno così organizzato un incontro con i membri dell’“Intergruppo Parlamentare Amici della Caccia, del Tiro e della Pesca”, durante il quale il prof. Finzi ha avuto modo di rappresentare sinteticamente i dati più significativi dell’indagine, con particolare riguardo al rapporto tra pratica venatoria e orientamento al voto dei cacciatori. Con l’occasione è stata anche distribuita una cartella contenente la versione riassuntiva della Ricerca.

Alla serata hanno preso parte numerosi deputati e senatori, di tutti gli schieramenti politici, tra i quali citiamo l’On. L. Rossi, il Presidente P. Russo, l’On. Valducci, l’On. Beccalossi, l’On. Nola, l’On. Cimadoro, l’On. Martinello, l’On. Piffari, l’On. Ceroni, l’On. Fallica, l’On. Sanga, l’On. Bonino e i Senatori Galperti, Rusconi, Benedetti Valentini e tanti altri.

SEGRETERIA FACE ITALIA
Via Salaria, 298/A – 00199 Roma Tel. 06/844094207

UFFICIO STAMPA CNCN
EffeCi & Associati – Via del Viminale 43 – 00184 Roma – Tel 06/47.82.46.42 – 06/47.82.41.56

***

Come riceviamo e cosi’ pubblichiamo

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

Category: .In Evidenza, CNCN, FACE, Generale, Leggi/Politica

Comments (20)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Springer scrive:

    Beh…sarebbe stata da presentare agli altri parlamentari…quelli che restano neutrali in materia perche’ non conoscono , oppure sentono solo la campama ambientalista….
    Gli ” Amici ” sono gia’ nostri amici ( forse )…. :D :mrgreen:

    • renzo scrive:

      Perche, credi veramente che abbiamo amici ?
      Se li avessimo ( a parte forse uno o due ) certi resoconti di ricerca li presenterebbero anche alla gente comune …. pubblicamente …….
      Invece…….accadono fatti come quelli di Parma .

      • Springer scrive:

        Infatti ho detto ” forse ” sono gia’ nostri amici …. :wink: visto che erano partiti in tanti e nel giro di pochi anni in molti ci hanno abbandonato . L’” intergruppo ” , se ben ricordo , mi sembra si sia quasi dimezzato….. :(

        • dardo scrive:

          secondo un mio parere queste aavv hanno fatto qualcosina per cercare di far acquisire voti ai partiti che le supportano, portano la parola voti ed orientamento, come vincolo di un probabile voto dei cacciatori, noi cacciatori sappiamo in modo autonomo come votare, e visto l’approssimarsi delle votazioni non credo nelle coincidenze dettate dal buon senso.! e voi aavv non avete ancora capito che ai politici attuali della caccia non frega nulla! ma siete coriacei cosa avete paura di perdere i privilegi dettati dalla politica, ops mi è scappata. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  2. Donato Mazzenga scrive:

    In considerazione della rilevanza della seconda indagine commissionata ad Astra Ricerche e dedicata a come i cacciatori vivono la propria passione, FACE Italia e CNCN hanno così organizzato un incontro con i membri dell’“Intergruppo Parlamentare Amici della Caccia, del Tiro e della Pesca”,
    —————————————————————————————————————————————-
    Se tale intergruppo parlamentare fosse stato davvero amico della caccia a quest’ora dopo 3 anni a scaldare le sedie in Parlamento, avrebbero già approvato le riforme alla 157/92 o, in caso contrario, avrebbero dovuto mettere in difficoltà il governo e le sue ministre, ministri e sottosegretari apertamente anticaccia. Tutto il resto so puttanate!!!!!!
    Ergo, ancora una volta le associazioni suddette, hanno sprecato tempo e soldi dei loro associati!!!!
    8) 8) 8)

  3. Giacomo scrive:

    Ben vengano questi incontri dove sono risultati presento oltre a quelli elencati come amici molti altri e sicuramente tra questi anche coloro che per ignoranza sono contro la caccia se non altro per curiosità e per informarsi. Per cui sicuramente questo è servito non solo a far conoscere agli amici politici come stanno le cose ma anche alla divulgazione da parte di questi verso altri politici. Io cosi la vedo, per cui credo che comunque non bisogna finirla quì ci deve essere anche un prosieguo a livello di conoscenza di tutti i cittadini per far conoscere a tutti la verità. Più si divulga meglio è, mi sembra chiaro no !! :D :wink: Salutiamo

  4. fabrizio scrive:

    e’ comunque un’ iniziativa positiva. bisogna parlare con la gente, non certo con nemici coi quali il dialogo e’ semplicemente inutile.

    Pero’ tutta questa attenzione dei politici verso le ragioni dei cacciatori mi fa pensare che le elezioni anticipate siano sempre piu’ vicine.

    Le solite rassicurazioni e i soliti impegni di programma, poi rinnegati nei fatti, non incantano piu’ noi cacciatori ……. caccia ambiente o niente !!

    Fabrizio

  5. Bagnolesi Giovanni Roberto scrive:

    Gl’importa una sega ai poltici della caccia e dei nostri problemi. Comunque la resa di conti è prossima.

  6. francesco cattani scrive:

    Sono ridicoli.Per presentare una cosa cosi importante ai politici si riuniscono in un albergo in Via Sistina,dopo il casino successo in Parlamento con la bocciatura del Bilancio.Visto l’ampio schieramento di amici!!!!!!!!!! parlamentari non era meglio organizzare una seduta in Parlamento e spiegarlo a tutti visto che l’argomento è di interesse parlamentare in quanto spetterà a loro elaborare un progetto di legge,studiarlo ed approvarlo nell’interesse di tutti gli italiani perchè le leggi non sono per pochi anche se riguardano la caccia.

    • sololasipe scrive:

      Se sai che si siano riuniti in un albergo di Via Sistina sarebbe simpatico sapere anche quale sia stato il “buffet”…e il treno va’..! 8) 8) 8)

      • francesco cattani scrive:

        Amico mio non ci vuole una grossa fantasia per pensare quale sia stato il menù della serata……credo che certi incontri servano più che altro per magnà e dedurre il costo come spese di rappresentanza e pubblicità.

        • sololasipe scrive:

          Caro Francesco, non puoi immaginare quanto io conosca certi ambienti..! Perciò chiedevo…il menù! 8) 8)

  7. fedeli massimo scrive:

    Forse x questo il governo è andato sotto alla camera ieri?Si erano assentati i nostri amici :lol: :lol: :lol:

  8. fedeli massimo scrive:

    Forse x questo il governo è andato sotto alla camera ieri?Si erano assentati i nostri amici :lol: :lol: :lol:

  9. prof.giuseppe costa scrive:

    Infatti , bisogna dare possibiltà ai cacciatori di dialogare con il grande pubblico. Purtroppo non è cosi e, nessuno ci concede mai di controbattere quando ci accusano . Il mondo venatorio deve raggiungere quel peso politico per farsi rispettare . Questi proclami lasciano il tempo che trovano .Basta ,oggi c’è bisogno di concretezza .Uniamoci tutti sotto la bandiera di Caccia-Ambiente-Agricoltura-Pesca-Tradizioni , il partito della gente e degli uomini e donne di buona volontà . “NESSUN DORMA”

    • dardo scrive:

      il cacciatore capirà,,,,,,,,,,,,, intanto siamo rotti in due fazzioni chi inneggia al movimento, e chi crede al partito, bisogna venirci incontro per un comune interesse, oppure capitolare tutti insieme completamente fermando abbattimenti di qualsiasi genere senza rinnovare il permesso solo allora si avranno delle reazioni positive, mi auguro che per la brama di potere non facciate i soliti errori dei partiti tradizzionali, e mi rivolgo sia a c.a. che al movimento, siate coscienti e lavorate bene. :wink: :wink: :wink: :wink:

  10. ennio scrive:

    ben ha detto Mazzenga…..so erano veri nostri amici….sono trascorsi tre anni e non hanno fatto un ca@@o per la caccia …..se non qualche bella cena tra loro!!!!….al diavolo tutti!!!…..il meglio ha la rogna come le volpi. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  11. bernardo scrive:

    Deputati che perdono tempo …..con tutti i problemi che abbiamo ci mancava Finzi…

Leave a Reply


5 + = 13

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.