Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Maremma, la pantera torna a far paura

| 31 agosto 2011 | 19 Comments

La pantera torna a fare paura, in Maremma

L’allarme è scattato all’inizio di agosto, quando il temibile felino fu immortalato da due uomini del corpo forestale. Poi una decina di giorni fa, un’altra segnalazione, nei boschi vicino Piombino. Ieri la pantera è tornata a colpire: è stata avvistata all’alba in un giardino di una villetta nei pressi di Gavorrano (Grosseto).

PANTERA A DOMICILIO. A fare la scoperta è stato il proprietario che, impaurito si è rifugiato in casa. L’uomo ha comunque fatto in tempo a scorgere l’animale scavalcare la recinzione e allontanarsi nel vicino bosco. Sono subito scattate le ricerche di carabinieri e forestale, ma senza esito.

LA RIUNIONE. Due giorni fa si era svolto un vertice in Prefettura a Grosseto, per gli ultimi aggiornamenti sullo stato delle ricerche attivate ormai da quasi un mese, con l’impiego di gabbie ed esche, che non hanno però portato a risultati. Durante la riunione era stata deciso di continuare nella “caccia”.

LA FOTO. La pantera è stata avvistata la prima volta all’inizio di agosto nelle campagne di Prata, nel comune di Massa Marittima. Un uomo segnalò di aver trovato il felino nel suo orto, mentre dormiva “arrotolata come un gatto“. Pochi giorni dopo due uomini del Corpo Forestale individuarono l’animale mentre riposava in un prato, in località Gretaia, sempre a Massa Marittima, scattando una foto con un cellulare.

Luca Squarcialupi

http://www.ilreporter.it

***
ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. La redazione del sito www.ilcacciatore.com, non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.
***

Category: .In Evidenza, Curiosità, Toscana

Comments (19)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. peppol@ scrive:

    dai un pò di sale sotto la coda e la si cattura :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  2. Traica Roberto scrive:

    Lasciatela in pace , e che faccia colazione , pranzo e cena con un po di animalisti .

  3. pino56rm scrive:

    Avvisate la roscia animal friend che ci pensa lei a risolvere il problema.

  4. Giovanni59 scrive:

    Chissà se “un pò ” di pantere riuscirebbero a contenere cervi e cinghiali, e si! amici cinghialai il nemico è alle porte………. :roll: :wink:

  5. Nicola 83 scrive:

    Amici toscani, invitate CIARAFONI a caccia a Piombino, ve ne saremmo grati.
    Il NERO è attirato dal ROSSO e fatta la festa, tutti a gioire al grido di…OLE’.

  6. nicola la spezia scrive:

    buon appetito amico felino…… la pappa buona ha i fischietti e tamburi, si muove a branchi a piedi o a cavallo.Sfamati tranquilla amico felino, in Italia questi soggetti sono in buono stato si salute e non serve chiedere parere vincolanta all’ ISPRA….. mangia piu’ che puoi e sarai la nuova mascotte dei cacciatori. :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :P :P :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  7. giangio scrive:

    Grande Nicola 83 !!!!!!!!!!!!!
    Per la pantera è stata lanciata dagli animalisti o dall’ ISPRA per riequilibrare la mancanza di grandi carnivori sul territorio che ha portato all’esplosione degli ungulati !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    proviamo a chiedere al CIRSMAF di Firenze, loro avranno certamente la risposta……a cazzate sono i primi in Toscana…………………………..

  8. Bekea scrive:

    Eccola la pantera: se non ricordo male ogni anno durante l’estate se ne avvista qualcuna, che girovaga per l’Italia, la solita bufala estiva. Mentre durante l’inverno questi avvistamenti non avvengono mai, e la pantera non è unanimale che và in letargo. Solita suggestione dovuta alla calura estiva :!: :!: :!:

    • Traica Roberto scrive:

      L’inverno sento freddo e sto al calduccio del camino e mi sfamo con arrosticini e spiedini di finco , quando arriva l’estate allora mi sollazzo al sole con gli amici fino a notte inoltrata, Grrrr, grrrrrr ciao amici

  9. claudio a scrive:

    Magari qualcuno che spara a una tortora la pantera gli fa un bel riporto :lol: :lol: :lol:

  10. MAG scrive:

    Dalle mie parti ad ogni stagione di funghi salta fuori la pantera….più che pantera mi pare una bufala, come a Romentino (NO) dove una sciura ha allertato carabinieri e CFS…poi sapete cosa era o Lione…uno di quei cani tipo Tequila e Bonetti, un Dog de Bordeaux.
    E’ la solita scusa per tenere lontani i cittadini o meglio quelli di cultura urbana. L’ultima è quella dell’orso nel Parco del Ticino Piemontese.
    A quando il TREX in Piazza Castello a Torino o al Colosseo
    salut. MAG

  11. STEFANO scrive:

    Maremma maiala….???? MAREMMA PANTERA!!!!!!
    Se si magna un abientalista,diventa davvero la beniamina dei cacciatori!!!
    Sperem!

  12. Agostino scrive:

    Crederò alla pantera solo quando sarà catturata o che si sarà sfamata con qualche bestia(speriamo)…se poi invece deve essere una bestia umana speriamo che sia un animalista magari mentre gli sta offrendo un b i s c o t t i n o…ino…ino.

Leave a Reply


6 + 2 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.