Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Sicilia: respinto ricorso di Legambiente

| 20 gennaio 2011 | 3 Comments

PANTANI DELLA SICILIA SUD ORIENTALE: IL TAR DA’ RAGIONE ALLA CACCIA

Ancora una volta la correttezza e la fondatezza degli argomenti tecnico scientifici portati a sostegno delle richieste del mondo venatorio hanno trovato accoglienza da parte delle Istituzioni: il TAR di Palermo ha infatti respinto il ricorso (richiesta di sospensiva) avanzato da Legambiente in merito al Decreto che ha permesso di riaprire in modo sostenibile e con precise regole nelle scorse settimane la caccia nei Pantani della Sicilia sud orientale.

Ancora una conferma dunque, della giustezza della strategia promossa dall’Ufficio Avifauna Migratoria della Federcaccia e dalla comunità dei cacciatori di Pachino assieme alla Regione Sicilia, che con il procedimento di Valutazione d’Incidenza e le Misure di mitigazione adottate ha consentito la caccia nei Pantani.

Per leggere il testo del Tar http://www.federcaccia.org/news_show.php?idn=1372

Ufficio Stampa Fidc

Category: .In Evidenza, Federcaccia, Legambiente, Sicilia

Comments (3)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giusti Giacomo scrive:

    Quando si comincera`a far pagare i ricorsi a questa associazioni nulla facenti?

  2. fabrizio scrive:

    l’ apporto dell’ Ufficio avifauna di federaccia e’ stato determinante.

    Una volta tanto, posso dire: Brava Federcaccia !!

    Fabrizio

  3. Pietro scrive:

    Che goduria, mi so magnato un “gallo cedrone” con tutti gli ammenicoli. Occorre far pagare agli animalari le spese per le loro “stronzate”, solo allora si guarderanno bene dal proporre ricorsi inutili e tante altre cretinate.

Leave a Reply


+ 6 = 9

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.