Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Nuove Stagioni dedicata al compianto Pinotti

| 23 dicembre 2010 | 27 Comments

415^ PUNTATA DE LE NUOVE STAGIONI.
REPLICA DI “ZEFIRO 2008” – TRASMISSIONE DEDICATA ALLA MEMORIA DI ANTONIO PINOTTI

SDC10308Dialogando di recente con Antonio Pinotti su questo stesso sito, in previsione di “Zefiro Rosa 2011”, avevo assunto l’impegno di lanciare questa Sua ulteriore, entusiasmante iniziativa, riproponendo le immagini e le interviste, a suo tempo realizzate, con il Gruppo di giovani Donne Cacciatrici della Federcaccia di Firenze. Il simpatico incontro con le seguaci di Diana, avvenne durante la Fiera della Caccia di Castagneto Carducci, in prossimità del famoso viale dei cipressi che “a Bòlgheri van da San Guido in duplice filar”.
Purtroppo, l’improvvisa, dolorosa scomparsa di Antonio, mi ha indotto a riconsiderare la programmazione della trasmissione e, dopo averci riflettuto, ho creduto opportuno che, la cosa migliore, per onorare degnamente la Sua memoria, fosse quella di ricordarlo a tutti, attraverso le immagini di “Zefiro 2008”, una delle più belle edizioni della Sua straordinaria, lungimirante manifestazione tuderte.
Una iniziativa che ha segnato la storia del Club della Palomba di Todi e del Suo vulcanico Presidente, con la incredibile, oceanica partecipazione del “problematico” mondo della scuola. Si, Cari Amici, avete letto bene, Antonio Pinotti era riuscito a fare con “Zefiro 2008”, quello che nessun altro, nel nostro Paese, era riuscito a fare: coinvolgere in un rapporto di simpatia, reciproco rispetto e di consapevole condivisione il mondo della caccia con quello della scuola e lo aveva fatto nell’unica maniera possibile, parlando dei problemi veri del Pianeta, della terra, dell’acqua, della fauna, della flora e dell’ambiente in generale, coniugando questi temi fondamentali, con quelli della caccia e della ruralità, in un teatro comunale di Todi gremito in ogni ordine di posti. Con alunni ed insegnanti impegnati ad ascoltare attentamente la parola del Maestro e a far tesoro di un messaggio credibile e responsabile per il futuro della caccia nel nostro Paese, ma anche e, soprattutto, per quello della nostra intera umanità.
Il nobile messaggio di Antonio Pinotti, che ci accingiamo a riproporre all’attenzione generale con Le Nuove Stagioni, nei giorni di Natale e Santo Stefano, è destinato, come diceva il poeta, ad essere raccolto e trasmesso alle generazioni future, sulle ali di “zefiro che torna, e il bel tempo rimena”.
Una speranza cullata da un flebile sospiro di vento (zefiro) che, misteriosamente, Antonio Pinotti, sull’onda di un entusiasmo mai sopito, continua a trasmettere in ognuno di noi, attraverso il ricordo delle sue straordinarie iniziative e del Suo indimenticabile “Taccuino”.Baccarelli Diego
“Zefiro 2008” va in onda sabato e domenica prossimi con “Le nuove stagioni”, rispettivamente alle ore 21 e alle 13, su TeF Channel, canale 921 della piattaforma SKY. Conduce Diego Baccarelli.
Infine sul Corriere dell’Umbria di domani, Venerdì 24 Dicembre , uscirà un ampio servizio dedicato ad Antonio Pinotti e a “Zefiro 2008”.
L’occasione mi è oltremodo propizia per rinnovare alla Signora Pinotti e al Figlio Paolo i sensi della mia amicizia e profonda solidarietà e a Daniele, alla sua Famiglia e agli Amici del Sito gli auguri più fervidi per un sereno Natale, un felice Anno Nuovo ed una buona visione a tutti.

Diego Baccarelli
Perugia, 23 Dicembre 2010.

Category: .In Evidenza, Generale, Libri/Riviste, Taccuino, Umbria

Comments (27)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. francescorm scrive:

    Grazie per donarci questo contributo alla memoria di Antonio,farò di tutto per vederlo. Ieri sera in un incontro con Giulio,Mauro,Alessandro e Donato per scambiarci,insieme alle famiglie gli auguri,abbiamo ricordato i momenti trascorsi con Antonio a Bastia U. entusiasti della sua grinta e della sua grande professionalità a servizio di tutti noi cacciatori. Un abbraccio a te e tutti gli amici del sito.Buone Feste.

  2. Pasquale (nato cacciatore) scrive:

    Buongiorno Diego, ben fatto è una puntata che sicuramente non mi perdo. Ho letto su Bighunter che in quel di Perugia hanno programmato nei giorni di sabato e domenica, 8 e 9 gennaio il primo memorial Antonio Pinotti per cani da seguita su lepre. potrebbe essere una occasione per fare un servizio sul trofeo, e un ulteriore omaggio alla momeria del maestro Pinotti cacciatore Antonio.

    Rinnovo gli auguri e con affetto ti saluto
    Pasquale

  3. Roby scrive:

    Come mai, in italia si parla di un gran bene delle persone solamente dopo che sono decedute?

    • Pasquale (nato cacciatore) scrive:

      Non ho avuto il piacere di conoscere di persona il maestro Pinotti cacciatore Antonio, e sul Web era circa un annetto che lo seguivo, più alcune telefonate intercorsa in questo lasso di tempo fra noi, quindi non posso dire di conoscerlo benissimo, ma al di là di questo, come parere personale, posso dire di averne ricavato una sensazione più che positiva, come d’altro canto non ho mai avuto motivo di dubitare che tutti gli altri amici del sito, che sicuramente lo conoscvano meglio di me, avessere motivo per non stimarlo e ammirarlo. Ora mi chiedo perchè questa domanda, in relazione alla trasmissione a lui dedicata.

    • francescorm scrive:

      Non mi pare il caso del compianto Antonio Pinotti.Qui,ma nche all’esterno,dove ho avuto il piacere e l’onore di incontrarlo,ho soltanto sentito parlarne in modo positivo con apprezzamenti sulla sua moralità,onestà e grande professionalità.Quindi prima di fare affermazioni gratuite e fuori luogo rileggiti almeno un anno di cacciatore.com.

  4. giovanni59 scrive:

    Scusate ma ci vuole la parabolica x seguire la trasmisione?

  5. francescorm scrive:

    Volevo scrivere………neanche….

  6. piero cossa scrive:

    In Sardegna siamo stati i primi ad aver adottato il digitale terrestre e riceve benissimo tutti i canali,oltre SKY che ce l’ho’ da sempre.

    Circa il Sig. Antonio Pinotti,neanch’io l’ho mai conosciuto personalmente, ma ho avuto modo in questi due mesi che frequento il sito, di apprezzare moltissimo la sua narrativa e si vede che era un’esperto della materia e grande conoscitore del sistema politico/venatorio italiano,ed oltretutto abbastanza colto ed educato,percio’ caro ROBY ,non me ne volere ma chiedi informazioni prima di fare queste uscite fuori luogo. :wink: :wink: ciao

    Ne approfitto per fare un mondo di auguri alla Famiglia Pinotti in perticolare e a tutta la nostra famiglia, che e’ formata dai tanti cacciatori che frequentano questo sito.:lol: :lol: :lol:

  7. renzo scrive:

    Spero di non sbagliare ma pare che Roby, non abbia voluto offendere, ma soltanto rimarcare che certe persone vengono ricordate meglio quando non ci sono più, invece di fare anche l’impossibile per valorizzarle in vita. . Tutti noi gli abbiamo voluto bene, lo abbiamo apprezzato oltremodo, ne abbiamo preso spunto per imparare… almeno io sicuramente …

    Ripeto SPERO DI NON SBAGLIARE ad assumere il ruolo di avvocato del Diavolo , altrimenti sarebbe uno sbaglio colossale da parte mia .
    Potrei farmi gli affari miei … ma io ho avuto il piacere /onore di conoscere Pinotti di persona, quindi non voglio sbagliare .

  8. Giusti Giacomo scrive:

    Pasquale
    te non puoi immaginare quanto mi piaccia quel:
    Maestro Pinotti cacciatore Antonio.
    Bravo!

  9. Pasquale, ho già assicurato la presenza delle telecamere al Memorial Antonio Pinotti dell’8 e 9 gennaio, per cui l’ipotesi da te avanzata, potrà sicuramente concretizzarsi in una puntata de Le Nuove Stagioni tutta dedicata al coro altalenante dei segugi lanciati all’inseguimento della mitica orecchiona.
    Ancora auguri.
    diego.

  10. X Giovanni59.
    Si, caro Giovanni, per vedere Le Nuove Stagioni al di fuori dei confini dell’umbria e quindi su tutto il territorio nazionale,devi avere il decoder di SKY e l’antenna parabolica. Non occorre nessuna Card e non si deve pagare nessun abbonamento. Basta andare con il telecomando del decoder sul canale 921 di Sky, canale che trasmette in CHIARO, tramite TeF Channel; la stessa emittente che contemporaneamente trasmette i suoi programmi anche a diffusione regionale (Umbria).
    Buona visione ed auguri.
    diego.

  11. P.S.: come è ormai noto, la trasmissione va in onda il sabato alle ore 21 e la domenica, in replica, alle 13.
    diego.

  12. Roby scrive:

    Caro Renzo non ti sbagli affatto, per alcuni di noi è stato un esempio di vita.-
    Buone feste

    • Pasquale (nato cacciatore) scrive:

      Scusami Roby, se ho avuto un piccolo dubbio, ma così come hai postato il tuo pensiero lasciava spazio al :?: felicissimo della tua precisazione e altrettanto contrnto di farti le mie scuse insieme agli auguri di un lieto Natale e un 2011 schioppettante. :wink:

      Pasquale

  13. Roby, sono contento per te, perchè non poteva essere diversamente.
    Auguri.
    diego.

  14. vasco scrive:

    Grazie Diego, rivedere l’amico Antonio sarà sicuramente emozionante, un felice Natale e anno nuovo a te e famiglia. Vasco Feligetti.

  15. Caro Vasco, era il minimo che potevo fare per il nostro Caro Amico Antonio. Rivedendo e…aggiustando la puntata dedicata alla Sua memoria ho provato una grande emozione.
    Questa mattina Il Corriere dell’umbria, in cronaca di Todi, gli ha dedicato un bel servizio:
    Buona visione e tanti cari auguri anche a te e Famiglia.
    diego.

  16. A tutti gli Amici del Sito che hanno avuto la fortuna di conoscere e di apprezzare la figura e l’opera di Antonio Pinotti.
    Questa sera alle ore 21 e domani alle 13, con la replica di “Zefiro 2008″, avremo la possibilità di rivivere, insieme ad Antonio, alcuni dei momenti più entusiasmanti della Sua straordinaria passione per la caccia, per la natura e per le giovani speranze del nostro futuro.
    E allora, con “Zefiro” che torna sull’onda de “Le Nuove Stagioni”, salutiamoLo ancora una volta con grande affetto, attraverso gli schermi di TeF Channel, canale 921 della piattaforma SKY.
    Ancora tanti auguri e una buona stagione a tutti.
    diego.

  17. Pasquale (nato cacciatore) scrive:

    Ciao Diego, la trasmissione di ieri sera sabato non l’ho potuta seguire, e non me ne sono preoccupato, sapendo che avrei potuta seguirla l’indomani, ma di fatto quella di oggi alle tredici l’ho attesa invano, TeF Channel l’ha tolta dal palinsesto odierno? Oppure non l’hanno trasmessa nemmeno ieri sera?
    Ciao Pasquale

  18. Caro Pasquale, purtroppo la mia trasmissione, in programma, come sempre, per le ore 13 di oggi, inspiegabilmente, non è andata in onda. Pertanto lascio a te immaginare in quale stato d’animo mi accingo a rispondere al tuo messaggio e a scusarmi con tutti gli Amici che, come te, avevano regolarmente sintonizzato il proprio televisore su TeF Channel e sul Canale 921 di Sky.
    Oggi, essendo giorno festivo, la sede dell’emittente era purtroppo deserta, per cui non ho potuto farci nulla per far mandare in onda la trasmissione, sia pure con qualche minuto di ritardo.
    Dopo quasi un’ora di tentativi sono riuscito a contattare telefonicamente il capo redattore che, alla mia adirata richiesta di spiegazioni, non ha saputo rispondere, rinviando a domani l’accertamento dello spiacevolissimo incidente.
    Per quanto mi riguarda, anche perchè la puntata, dedicata alla memoria di Antonio Pinotti, era stata da me ampiamente pubblicizzata sulla stampa locale e su questo stesso sito, ho già preannunciato l’azione di risarcimento danni morali e materiali nei confronti dell’emittente.
    Poichè, Caro Pasquale, io ho il maledetto “vizio” di saldare immediatamente la fattura che mi viene inviata mensilmente per la messa in onda de Le Nuove Stagioni, credo di essere più che mai nel giusto, rivendicando l’azione risarcitoria nei confronti dell’emittente. Certo, nessun risarcimento sarà in grado di cancellare la delusione e la rabbia che ho accumulato per la mancata messa in onda di QUESTA TRASMISSIONE. E sai perché? perché, purtroppo è accaduto proprio quello che non avrebbe mai dovuto verificarsi, in quanto questa non è e non potrà mai essere una trasmissione qualsiasi, ma era e resta un umile tentativo di rendere omaggio alla memoria di un GRANDE, GRANDISSIMO AMICO: ANTONIO PINOTI, CACCIATORE GENTILUOMO.
    E non basta, Caro Pasquale, a smorzare la mia rabbia, la regolare messa in onda di ieri sera, perchè la stragrande maggioranza dei miei telespettatori preferiscono, per ovvi motivi, seguire la trasmissione alle ore 13 della domenica.
    Comunque, Caro Pasquale, ti posso anticipare sin da ora, che ho già deciso di rimandare in onda “ZEFIRO 2008”, sabato 8 e domenica 9 gennaio prossimi, rispettivamente alle ore 21 e alle 13.
    Anche se ritengo di non avere nessuna colpa, perché non sono io a dover rispondere delle disfunzioni dell’emittente, chiedo umilmente venia a te e a tutti gli Amici che hanno vanamente accarezzato il desiderio di poter rivedere Antonio e riascoltare la Sua inconfondibile voce.
    Un forte abbraccio e un felice 2011.
    diego.

Leave a Reply


7 + 4 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.