Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

RAI 3, la Colo’ attacca la caccia

| 1 settembre 2010 | 30 Comments

RAI 3 CI RICASCA. ANCORA SPAZIO AGLI ANTICACCIA

Certo non casualmente, ieri alla vigilia della data fissata in molte regioni per la preapertura della stagione venatoria, su Rai 3, all’interno della trasmissione “Condominio terra” la sempre ineffabile Licia Colò è tornata a esprimere le sue posizioni sull’attività venatoria e chi la pratica, con la spalla del veemente anticaccia di turno. Il tutto come sempre senza il minimo contraddittorio e con il consueto prontuario di luoghi comuni, bugie, mezze verità e interpretazioni di parte. Fino all’accorato appello della conduttrice, affinché noi cacciatori ci facciamo da parte perché minoranza invisa al Paese.

Sull’ultima affermazione la realtà è fortunatamente ben diversa. La Colò se ne faccia una ragione. Avrà presto modo di rendersene conto.

Se tutto il resto non vale neppure la pena di essere commentato, un rilievo va però fatto al direttore di Rai 3: trasmissioni faziose come questa non sono ammissibili su un canale chiamato a svolgere un servizio pubblico, con l’obbligo di dare ai telespettatori un quadro oggettivo delle cose, senza scadere nella propaganda e senza far parlare una sola parte. Magari anche in considerazione del fatto che oltre ad essere cittadini con tutti i diritti che questo comporta, il canone lo devono pagare anche i cacciatori.

Ufficio Stampa Federazione Italiana della caccia – Roma 1 settembre 2010

Category: .In Evidenza, Federcaccia

Comments (30)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. sassello66 scrive:

    per informazione vergognoso servizio sulla caccia del tg delle 13 su canale 5

    • fantomas scrive:

      Ma il grande Avvocato Merighi presidente regionale Fidc detto “19″ e nominato da Paolo Pini suo sostituto non aveva detto che le polemiche contro la caccia erano una tempesta in un bicchiere d’acqua??? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

      • Pietro scrive:

        Parole, parole, parole, soltanto parole, i fatti caro fantomas ci dicono infatti che si continua a prendere bacchettate da ogni dove e la tempesta e divenuta un uragano. Certi personaggi andrebbero licenziati in tronco, quantomeno per coerenza al servizio pubblico, il quale sempre scantona nel qualunquismo e nelle bugie iniettate ad arte.

  2. cagafuoco scrive:

    E questo è la risposta della più grande associazione venatoria Italiana………………………..

    Mi sembra quando Gheddafi dalla Libia sparò due missili verso pantelleria, poi finiti in mare.
    L’Italia rispose con ….. “Una DURISSIMA NOTA DI PROTESTA DELLA FARNESINA……….
    Prersumo che gheddafi l’usò come carta per raccogliere la merda dei suoi cavalli……
    Immagino cosa ne farà Licia Colò del comunicato stampa FIDC………
    Salutiamo……

    • Bagnolesi Giovanni Roberto scrive:

      Mi dispiace che i missili sparati dagli aerei americani ai tempi del Presidente Ronals Reagan non abbiano colpito quello che effettivamente dovevano colpire e cioè la residenza del colonnello libico. Molti italiani aspettano ancora di essere risarciti di quan to sequiestrato negli anni 70 e lo stato itagliano (grazie Fiore) gli fa anche le seghe a questo personaggio. Io non gli farei calpestrae il suolo italiano.

  3. Giacomo scrive:

    Ma chie questa donna ? E’ possibile che ha il potere di tenere in balia delle onde milioni di cacciatori ? Ma vogliamo scherzare ? Ma le nostre donne di questo sito non gli dicono niente per il maltrattamento che riserva ai loro uomini ? :mrgreen: Salutiaaamo

  4. fantomas scrive:

    Il comunicato della Federcaccia vale 100.000 euro l’anno di stipendio al capo ufficio stampa Ramanzini, ma fa più danni a noi cacciatori di Licia Colò.
    è pieno di luoghi comuni che ci fanno fare una figuraccia come quella di Dall’olio alla trasmissione di Bruno Vespa. :roll:

  5. giorgio scrive:

    X Giacomo
    Distingui il vino Dall’olio.Leggi comunicato della federcaccia: se lo avesse scritto il marito della Colò per difenderla non avrebbe fatto meglio! :mrgreen:

  6. Sandro scrive:

    Dato che è la FIDC a passare questo comunicato!….ma…perchè,una bella querela no????sia alla colò che rai tre…e perchè nò…alla giorgia????almeno pagassero per diffamazione!!!FIDC…..SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!

    • mauro andrea giuseppe scrive:

      Perchè è solo scarsa deontologia, se non ha igiuriato o diffamato nessuno non credo sia possibile procedere penalmente….quando fanno qualcosa gli animalisti la fanno sicuri di non toppare…cooomunque non ho visto la trasmissione, vedo di trovare qualche link…poi vi dirò

      • Giovanni59 scrive:

        Perchè Bigazzi ha forse offeso o ingiuriato qualcuno??? vedi Mauro, ha scuola ho imparato la teoria dei vasi comunicanti, mentre quella di “due pesi e due misure”l’ho duvuta imparare mio malgrado, proprio dalla tv. :cry: :cry: :cry: :cry:

  7. alessio bitossi scrive:

    TG 3 e amici loro…. quelli che lamentano e affermano che c’è il bavaglio dell’informazione…. altro che bavaglio, io sarei per il cappio!

    Tempo fa su questo sito, lessi e vidi la foto,di un tale con una barbetta che a seguito dell’ennesimo attaco mediatico ai cacciatori, tuonava ” ora basta, da qui in avanti risponderemo con querela a ogni offesa” o qualcosa del genere.
    Mi sembra che era il presidente di qualche Av, ma che fine ha fatto?? e come è andata a finire quella volta?
    A scanso di equivoci, non era Stefano Tacconi.

    • Ezio scrive:

      Mi hanno detto che oggi anche il TG5 ci ha messo ben bene alla gogna …milioni di uccelli ammazzati …( mi chiedo perchè a sto punto non dicano miliardi…magari al minuto….anzi al secondo….tanto…) … e che ci spariamo tra di noi e non solo…insomma la solita bella informazione italica…

      Ah oggi la Colò parla del polpo….ha detto che le è simpatico ma comunque ce ne nutriamo….

      Bella vero??!!

      Se era na quaglia si sarebbe strappata i capelli…il polipetto invece….

      C’è qualcuno che mi ricorda quanti sono i MILIONI di euro che gestisce ogni anno Federcaccia???!!!

    • henri (Radere Igor) scrive:

      Ciao Alessio, ho sentito il Traica. Se so ingozzati da fa schifo. Sai con la scusa dell’apertura………se so magnati pure el cinghiale. Poi se lamenta del profilo :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

  8. Ezio scrive:

    “Avrà presto modo di rendersene conto.”

    Si però…ho già un tot di aspettative che paiono infine disattese, mò pure questa…. :roll:

    Parlate chiaro, no!!

  9. Valerio scrive:

    Pensa te che sindacato di categoria hanno i cacciatori a loro difesa!!!!!!!!!!!!!! :evil:

  10. ciccio scrive:

    Licia chi???????????????????????

  11. BIAGIO scrive:

    Quando i cacciatori Italiani capiranno che le ass. venatorie servono solo a spillare danari ai tesserati, fosre, la caccia in Italia sara gia’ abolita. Abboccate fessi…. abboccate

  12. roberto scrive:

    la faziosità di una rete come questa è ormai nota a tutti ,così come quella della colò,però quello che più mi fa inc…….re è che per l’ennesima volta si possa propinare agli ascoltatori una simile valanga di cacca senza poi sentirne l’odore. Ma una volta per tutte chi è delegato a tutelarci vuole per favore tirare fuori le palle e denunciare sia il responsabile di rete che il conduttore alla magistratura? O si vuole solo starnazzare come vecchie galline solo per ottenere una tessera in più? E ora di dire basta a questi continui attacchi alla nostra categoria e metterli davanti al fatto che se vogliono lo scontro verbale che ci invitino a queste trasmissioni e ci diano la possibilità di smentirli con i fatti . :evil: :evil:

  13. Agostino scrive:

    Allora faccio bene a non guardare la televisione Rai 3 in particolare perchè è faziosa,idem rete 4.

Leave a Reply


2 + 1 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.