Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Caccia, Lega Nord assolutamente insoddisfatta

| 21 aprile 2010 | 8 Comments

Lega_nordCACCIA: PINI (LN), LEGA ASSOLUTAMENTE INSODDISFATTA. ACCORDI DISATTESI

(ASCA) – Roma, 21 apr – ”Era stato sottoscritto un accordo in Commissione Politiche dell’Unione Europea tra Lega e Pdl per allungare il calendario venatorio per tutto il mese di febbraio. Purtroppo questo consenso e’ stato disatteso in modo inconcepibile e pertanto si e’ arrivati solamente al giorno 10. E’ un piccolo passo in avanti ma che comunque non soddisfa assolutamente la Lega Nord”.

Lo dichiara il parlamentare della Lega Nord Gianluca Pini, vicepresidente della Commissione Politiche dell’Unione Europea, in Aula a Montecitorio.

”Prendiamo atto che dentro al Pdl vi sono posizioni difficilmente conciliabili con la caccia, contrariamente alle opinioni del Carroccio che invece in maniera compatta ha votato favorevolmente per le modifiche della legge 157. Per il resto – spiega Pini – oltre all’allungamento del periodo venatorio, come Lega ci riteniamo soddisfatti perche’ e’ stata recepita la nostra proposta di inserire la parte relativa ai danni dell’avifauna sui terreni agricoli. Adesso auspichiamo una rapida approvazione dei decreti attuativi per agevolare il prelievo venatorio sulle specie dannose a tutela degli agricoltori”.

res-mpd/mcc/ss

http://www.asca.it

Category: .In Evidenza, Leggi/Politica

Comments (8)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. andrea 85 scrive:

    Si vada a vedere l’ intervento di Pini sulla webtv della Camera, credo meriti…

  2. giovanni59 scrive:

    Praticamente un pò di cagnara fuori del palazzo, e qualche trafiletto sui giornali ed il gioco è fatto, bene questa si che è democrazia. Complimenti!!!. :cry:

  3. Igino Canigiani scrive:

    Penso che solo voi amici del blog potete capire quanto sono DELUSO, ARRABBIATO, INC……TO con tutti e da tutti i nostri SPORCHI POLITICI che ancora una volta sono riusciti a stare dalla parte dei VERDI e addirittura dei ROSSI.
    VERGOGNATEVI, VERGOGNATEVI per tutte le promesse e per il mancato rispetto al voto che vi avevamo riconfermato nonostante la grande presa per i fondelli nella precedente legislatura BERLUSCONI con il rinvio del famoso pacchetto ALEMANNO alle Camere al posto di essere approvato in sede del Consiglio dei Ministri.

    Ancora una volta avete giocato con il nostro voto. Non sarei mai voluto arrivare a pensare questo ma i fatti mi, anzi, ci danno ragione.

    Sono ABRUZZESE e non avrei mai pensato di dover dare il mio voto alla LEGA, ma a quanto pare si sono dimostrati i nostri più FEDELI alleati.
    BUFFONI, BUFFONI, BUFFONI. Avrei tante cattive parole da dirvi ma sono rispettoso di questo sito e lascio a voi i miei pensieri….

    Mi auguro che qualche politico intervenga per darci speranze e non per prenderci ancora per il posteriore. Non vi azzardate mai più ad usare la caccia per avere i NOSTRI voti.
    Sono talmente inc….to da CACCIATORE, ARMIERE e TIRATORE che avrei voglia di offendere PERSONALMENTE tutti quei politici che oggi hanno avuto lo sporco coraggio di far passare qualcosa che ci danneggia.
    A VOI POLITICI: MUOVETEVI CON LE MODIFICHE ALLA 157/92 OPPURE TUTTI A CASA NELLE PROSSIME TORNATE ELETTORALI. GRAZIE ANCORA LEGA NORD, UNICI E FEDELI….

  4. fabrizio scrive:

    cari amici cacciatori

    SONO INDIGNATO PERCHE’ MI SENTO PRESO IN GIRO COME VOI,

    MA QUESTO NON E’ COLPA DEI POCHI POLITICI CHE SI SONO ESPOSTI PER NOI E CHE HANNO FATTO DEL LORO MEGLIO.

    QUINDI…………MODERAZIONE E ANDIAMOCI PIANO CON LE PAROLE……..

    NOI SIAMO GENTILUOMINI CACCIATORI, I FANATICI E I MENTITORI SONO IN BEN ALTRI LIDI ! !

    ADOTTIAMO UN CONTEGNO DECOROSO E NON CEDIAMO ALL’ ENNESIMA PROVOCAZIONE.

    METTIAMOLA COSI’……IL BICCHIERE E’ MEZZO PIENO, E DOBBIAMO LOTTARE ANCORA………CREDEVATE CHE QUALCOSA CI FOSSE REGALATO????

    FABRIZIO

  5. Antonio Pinotti scrive:

    Buongiorno,

    ma non fatemi ridire (mi riferisco al post di base) alle tre di mattina, anche perchè non ne ho assolutamente voglia. Per altri motivi inizia per me una delle più brutte giornate della mia vita. Ma occorre essere forti e supererò con l’aiuto del Signore anche questa ultima e dura prova. (mi scuso della divagazione a titolo personale, ma non avevo altra possibilità per potere in un certo senso chiedere aiuto a qualcuno, anche solo a chi leggerà queste poche righe. E lo ringrazio ).

    Ma quali risultati, quali battaglie ? I danni all’agricoltura con le deroga ? O con il nuovo DPR per le linee guida ? Quando lo capira On.Pini che il problema dello storno è quello di ottenere dalla U.E. l’inserimento nelle specie cacciabili di cui alla Direttiva n. 4o9/79. Indovini chi ha avuto in carico il dossier:
    Forse un ex Ministro che si chiama Zaia ed uno in carica che si chiama Prestigiacomo.

    C’è da restare allibiti dalla corsa che tutti i partiti, movimenti, rappresentanti delle Federazioni Venatorie, fanno in queste ore per apparire come le Fate più belle del reame! Ma per favore un pò di decenza, perchè ancora in giro ci sono persone che non hanno l’anello legato al naso.

    E poi tutto questo casino, quando ancora il Senato deve deliberare. La caccia perderà e non gudagnerà nulla da questo provvedimento. Perchè ? A parte il fatto intrinseco, con tutta la pubblicità negativa che si è creata, la riforma Orsi, avrà non poche difficoltà ad andare avanti. Ma tanto, dopo la sua mutilazione, servirebbe a poco. Quando una classe politica insieme a tutte le Associazioni, per paura, non riesce a portare a casa un provvedimento per la caccia a 16 anni, che in tutta Europa è un fatto normale, si taccia per favore. Forse fa più bella figura !

    A che servono gli interventi appassionati, quando i ladri di Pisa si mettono d’accordo. Mi vergogno di essere un cacciatore Italiano (non un Italiano).

    Un caro fraterno e sincero saluto.

    • henri (radere igor) scrive:

      Sig. Pinotti,
      la leggo al quanto adirata. I suoi scritti sembrano quelli di un comune mortale.
      Bella leggerla così ogni tanto.
      In bocca al lupo per tutto e un cordiale saluto.

  6. sololasipe scrive:

    Non mi piace fare dietrologia, devo però evidenziare due personali certezze. Predissi che la montagna avrebbe partorito il topolino…è così è stato! A mia parziale consolazione rimane il fatto che la fede e la simpatia che ho nutrito da sempre, per la Lega, non è stata certo tradita o mal riposta!
    Solamente questo Partito potrà guarire questa Italia resa esangue e febbricitante dalle sanguisughe che invadono il suo corpo! Non abbattiamoci per questa sconfitta che potrà renderci più forti di prima….!
    Un cordiale saluto ai soli cacciatori!! Per gli altri…arciloro!!! :evil:
    Anch’io sono rimasto di stucco per le giuste esternazioni del caro Pinotti che,per una volta…. è sceso fra di noi. :wink:

Leave a Reply


+ 6 = 7

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.