Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Tutto in meno di mezz’ora

| 27 febbraio 2010 | 67 Comments

In poco meno di trenta minuti, la XIII Commissione Permanente (Agricoltura) ha deciso che dell’art. 43 (ex 38 del Senato) se ne riparlerà dopo le elezioni!
Con buona pace di tutti quei cittadini cacciatori che ancora credevano nella correttezza dei loro rappresentanti, i Deputati della maggioranza (quella delle promesse non mantenute) si sono dati malati e l’approvazione dell’articolo 43 è andata a farsi benedire.
A dire il vero, compreso l’On.le Russo che la presiede, qualche onorevole del PDL era presente in Commissione, ma purtroppo si chiamava On. Catanoso (eletto anche con i voti dei cacciatori siciliani) il quale ha trovato il tempo per lanciare una minaccia per niente amichevole e per niente velata: “Fermo restando che un’eventuale approvazione di tale articolo potrebbe aprire la strada ad un referendum abrogativo, risolvendo auspicabilmente una volta per tutte la questione della caccia”.

Considerata la negativa evoluzione del dibattito, e auspicando che gli amici siciliani si ricordino di questo onorevole così aperto e tollerante; così come si ricordino del Ministro Prestigiacomo, altrettanto comprensiva nei confronti della nostra passione, l’ANLC mantiene fede agli impegni assunti nei confronti dei propri Soci e di tutti i cacciatori e

ADERISCE CON TUTTE LE SUE FORZE
ALLA MANIFESTAZIONE DEL 9 MARZO 2009

Una protesta imponente, civile e pacifica
in difesa della caccia italiana
e a sostegno dei 139 senatori
che hanno approvato l’art. 38

Tutte le Segreterie Provinciali, già preavvisate per le vie brevi
nei giorni scorsi, stanno ricevendo dettagliate istruzioni e chiarimenti
per l’organizzazione dei gruppi e dei pullman.

IL PRESIDENTE
Paolo Sparvoli


Category: .In Evidenza, ANLC

Comments (67)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. fiore scrive:

    COME AMPLIAMENTE E REITERATAMENTE PRONOSTICATOOOOOO

    NASTRADAMUS COLPISCE ANCORA!!! vero Gionni ricordi quando ti chiesi QUANDO CI SONO LE ELEZIONI!!

    • FIORE QUESTI SONO GLI UOMINI NATI DALLA LOTTA DI LIBERAZIONE PARTIGIANA. I MIEI IDEALI ED I MIEI MODI DI AGIRE MA SOPRATTUTTO DI ONORARE LA PAROLA DATA FANNO PARTE DI UN’EDUCAZIONE DATA DA GENITORI CHE NIENTE HANNO MAI AVUTO A CHE FARE CON CERTA GENTE. e CON QUESTO TOLGO IL DISTURBO. ORA A CAPO DEL LETTO CI METTO ANCHE LA FOTO DELLA MITICA EVA.

      • fiore scrive:

        non ho capito bene, Gionni , forse avresti preferito rimanere sotto il dominio nazista?? e i loro valori ti piacevano di più di quelli di chi ci ha liberato? cosè questo il distillato del discorso!! oppure ho io il cervello poco elastico!

      • mauro andrea giuseppe scrive:

        Eva di Adamo ed Eva, Eva la ex pornostar, Eva l’ermafrodite oppure Eva di Adolfo ed Eva.

  2. Renzo Cavasin scrive:

    Inevitabile non c’erano dubbi che i Cacciatori della Libera Caccia non fossero presenti nel difendere la dignità della nostra passione ed era inevitabile che i Cacciatori stessi non esigessero dai loro rappresentanti questa notizia.
    Bene siamo in tanti ad amare la Caccia

    I.B.A.L.

  3. SPRINGER scrive:

    Ecco puntualmente verificatosi , ma non sono Nostradamus ” Fiore ” :-) ma solo uno che riflette su quello che legge , quello che avevo annunciato ieri : trovare un modo di uscire elegantemente da una situazione spiacevole e partecipare alla manifestazione in caso di bisogno .
    Evvai con la RETROMARCIAAAAAAAAA !!!!!!
    Ne arriveranno anche altre ??? Vedremo …..
    Certo che e’ meglio di una comica di Ridolini ( o Cretinetti ) questa storia della manifestazione .

    • SERGIO BERLATO scrive:

      Da qual che si legge, mi sembra che siate rimasti in pochi a non aderire alla grande manifestazione di Roma del 9 marzo p.v..
      Vuoi vedere che tutti quelli che vengono a Roma sono dei deficienti e solo voi che ve ne state comodamente a casa per ordini suoperiori siete i furbetti con la verità in tasca?

      • SPRINGER scrive:

        Onorevole dai……. ancora con lo stare a casa per ORDINE DI QUALCUNO ???
        Proprio e’ inconcepibile per lei pensare uno possa in MANIERA AUTONOMA ragionare e aderire o prendere le distanze da un’ iniziativa , qualunque essa sia – da chiunque venga promossa ?? Deve solo farlo obbedendo agli ordini di qualcuno ?? Male ….. molto male . Denota poca elasticita’ di pensiero .
        Comunque stia sereno , a quanto pare le cose per lei si stanno mettendo al meglio , che differenza fa e cosa le importa se due o tre ” topolini ” non credono alle note del suo piffero ……. ce ne sono tantissimi altri a venirle dietro ed e’ questo l’ importante .
        Sull’ ultima parte del suo post visto che la butta sempre in ” caciara ” mi costringe a risponderle : SI , altrimenti darei a me del deficente e a voi degli ” illuminati ” . E dato che non mi considero un deficiente e neanche uno in possesso della verita’ ( lei si ?? ) questa e’ la risposta che mi obbliga e sono obbligato a darle .
        P.S. Suoni piu’ forte ……. ci dia dentro …….le manca ancora qualche giorno …… vuoi vedere che mettono la retromarcia anche le altre ? Arci esclusa ovviamente .

        • ANGELO scrive:

          A QUANTO PARE RAGIONARE IN MODO AUTONOMO è INCONCEPIBILE PER TE CHE NEI POST DELL’ANU PARLI DI AMMUTINAMENTO.

        • Da quando in qua gli esponenti di Arci sono in grado di ragionare Sig. Springer?

        • maurizio franchi scrive:

          Ciao Springer,
          volevo, rispettosamente, farti notare che arci non è un’associazione venatoria ed, inoltre, quando tenta di parlare di caccia parla di una cosa astratta o almeno distante dalla realtà anni luce.
          Tu conosci il mio pensiero , le mie idee in fatto di “ars venandi” e più volte mi hai dimostrato il tuo apprezzamento.
          Per questo ti tingrazio e ti ringrazierei ancora di più se ti collocassi al di sopra dell’arci “sportivamente” nell’interesse della caccia e dei cacciatori.
          Credimi a questo gioco non vi sono “topolini” e “pifferai” andare a Roma è molto di più di un articolo di legge, è, addirittura di più, del sostegno alla emodifiche alla 157!!!
          andare a Roma significa proporre un fatto culturale!
          Vedi carissimo, io ero presente anche “la prima volta della caccia a Roma” e ti dico che questa volta è diverso, saranno presenti tutti coloro che considerano l’ambiente un fatto di equilibrio tra razionalità e passione; gestione e programmazione; risorsa e imprenditorialità; tradizione, conoscenza e cultura.
          Cordialmente!
          Maurizio Franchi

        • SPRINGER scrive:

          Mi spiace Maurizio , pur rispettando la volonta’ di chi vuole partecipare , se hai notato non ho mai lanciato appelli a non partecipare ma ho sempre spiegato perche’ IO non intendo partecipare , non condivido quello che hai detto in favore della manifestazione che PER ME non e’ stata organizzata per quegli intenti e non portera’ i risultati che ti auguri .
          Poi se mi chiedi se sono a favore del ” Coordinamento ” , se lo considero uno strumento utile aspettato da fin troppo tempo che portera’ a dei risultati concreti ti rispondo : ASSOLUTAMENTE !!
          Ma nella manifestazione , mi dispiace , ma non ci credo .
          Resta comunque il fatto che il mio apprezzamento lo hai sempre avuto e sempre l’ avrai quando parli e parlerai…… di Caccia .
          :wink:

  4. vasco scrive:

    Capisco che siamo sotto campagna elettorale e le sottolineature sono di dovere per le parti interessate, comunque benvenuti a Roma anche ANLC di Perugia si stà organizzando per i pulman.

  5. pispola67 scrive:

    Si, e dopo che se ne sono ricordati, cosa gli fanno a Catanoso e la Prestigiacomo, la bua?? E un si conta più nulla, lo volete capire???!!!!

  6. Giacomo scrive:

    Io vorrei mettere a confronto in un dibattito il presidente Sparvoli ed il presidente Dall’Olio, per sentire le motivazioni di uno e dell’altro nel partecipare e non alla manifestazione.

    Quello che si verificò nel 92 all’approvazione della 157 si sta verificando anche adesso per come si sono messe le cose e quello che diciamo noi ed abbiamo sempre detto su questo sito in merito a quella decisione vuol dire che è pura verità.

    Stavolta non avete scusanti !! E nemmeno potete ritornare indietro come avete fatto con il tavolo zoppo, se andrete oltre il 9 /3 con la decisione di astenervi dalla manifestazione. Cara Fidc io sono un vostro iscritto e non intendo assolutamente essere con voi oltre tale data se non ci sarete.
    Per quello vi invito a pensarci bene, non intendo essere da meno agli altri colleghi cacciatori di altre federazioni che vanno a manifestare per la caccia giustamente !! Non per i cazzi propri ! Questo è il mio punto di vista e anche di molti altri iscritti. Non voglio dire altro questo basta e avanza. Salutiamo

  7. Michele scrive:

    Verranno tutti, stanno capendo che la base e con la caccia e non con i fini privati!!!!!!!saluti

  8. peppe scrive:

    Questa manifestazione sarà la grande manifestazione di tutti i cacciatori veramente liberi. Protestiamo per riprenderci la nostra dignità calpestata e gratuitamente illusa. Protestiamo per far sentire la nostra voce non solo alla politica ( che conosce e bene i nostri numeri ) ma anche atutte quelle associacioni venatorie che hanno preferito da anni la politica dell’attesa e del nobile silenzio. Facciamogli capire che non le vogliamo più queste dirigenze lassiste e non manterremo più scaldapoltrona opportunisti. Riprendiamoci la nostra dignità. A Roma compatti con un unica voce!

  9. andrea scrive:

    c’era da aspettarselo… benvenuti

  10. scolopax scrive:

    Complimenti alla A.N.L.C.,
    “sbagliare è umano perseverare è diabolico”

  11. Antonio Pinotti scrive:

    Buonasera Presidente Sparvoli,

    Le stringo forte la mano e mi congratulo con Lei. Invio un affettuoso saluto all’amico di tante battaglie Stefano Tacconi, sperando che come me abbia superato i suoi problemi di salute.

  12. ilio scrive:

    Grande Stefano ben tornato Auguri di pronta guarigione :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

  13. diego sperotto scrive:

    QDa cacciatore saro presente in uno di quei pullman…diego circolo anlc sarcedo vi

  14. Stefano Tacconi scrive:

    Per Roberto Traica.
    Non mi sono dimenticato di Te caro Roberto, ho condiviso con te parte della mia degenza, ho apprezzato la tua presenza quando mi hai sorretto durante i miei primi passi dopo l’intervento, sei un caro amico.

  15. Mauro scrive:

    Bentornato Stefano. Ci sei mancato!
    Un abbraccio

  16. Ezio scrive:

    In bocca al lupo per tutto!!!

    Ezio.

  17. vasco scrive:

    Ciao Stefano grazie ma era il dovere di un amico. Dai che per ROMA sei già a posto, cerchiamo un ristorante per fare festa tutti insieme al ritorno, ti tel. Un grande abbraccio.

  18. giovanni59 scrive:

    Dopo le tolleranti parole di catanoso,sarei il primo a firmare x il referendum x vedere poi come va ha finire, quando alle minacce non tanto velate , si opporrà la forza dei numeri e dei risultati, così vi accorgerete cari ambientalisti quanto la gente vi ascolti e vi segua.Saluti. :twisted:

  19. Ma non avete firmato quel documento congiunto insieme alle altre associazioni che hanno trsadito e tradiscono tuttora il volere dei loro associati solo perchè le coalizioni di riferimento vi avevano garantito qualcosa? Ecco cos’è buona di fare la politica. Cancellare l’pprovazione di una legge e rimandarla a babbo morto oppure fare delle leggi in cinque secondi purchè facciamo comodo per gli interessi del nanerottolo e dei suoi puffi. PATETICI!

  20. fabrizio scrive:

    FEDERCACCIA, ENALCACCIA, ITALCACCIA…..

    ………….APPIATTITE ASSIEME AD ARCICACCIA……..

    CHE SPETTACOLO DESOLANTE!!!

    Fabrizio

  21. massimo zaratin scrive:

    Da questa cosa ho capito che solo gli uomini contanto…le bandiere non valgono nulla! Molti dirigenti li conosco di persona ed emanano un’energia che si sente a pelle. Persone come Stefano Tacconi, Alessandro Fulcheris, Pinotti e molti altri hanno voglia di lottare ancora…il resto, domani sera, si guarda “Chi l’ha visto”! :D

  22. Sololasipe scrive:

    ……ed io aggiungo: ” non portate in corteo i vessilli o bandiere di quelle associazioni che non abbiano aderito alla manifestazione….” e per concludere, vedo nuvole nere, anzi nerissime,che vanno addensandosi sul PdL & soci…Noi siamo vaccinati contro le menzogne e le fregature….ma loro???? :wink:

    • massimo fedeli scrive:

      Caro amico il pdl a Roma e provincia è stato fatto fuori, è successa una cosa che se fosse vera sarebbe inverosimile, incredibile ,incresciosa………comunque la Polverini la si può appoggiare con le liste dei partiti rimanenti frà cui ADC che si è apparentata con Caccia Ambiente :idea:

  23. fiore scrive:

    mentre siete lì vedete se vi riesce d’iscrivere la Polverini per la competizione elettorale, certo la Bonino fa un certo effetto schierata dalla mia parte!! ma anche voi nemmeno l’iscrizione vi riesce di fare in tempo utile (ora tocca metterci le mani o al sindaco o al nano o fare la grazia a Napolitano) certo la Polverini mi era anche simpatica fino a quando sembrava che parlasse in buona fede e nell’interesse di tutti, ma era solo uno spot personale per far presa su tutti i coglioni che si sono fidati!! sempre peggio sempre peggio!!

    • massimo fedeli scrive:

      Tu tè la canti è te la suoni, noi siamo i coglioni…….. e tù credi che io possa votare la Bonino insieme ai verdi, pussa via scimmione, ricorda che la verità non stà mai da una sola parte :|

      • fiore scrive:

        infatti perchè ci sono sempre 40 partiti?? il bipartitismo era l’unica soluzione per far si che la verità la si poteva facilmente trovare se non era dall’una era dall’altra parte, ma si sa nel paese dell’intrallazzo la verità non si saprà mai!!

  24. Giusti Giacomo scrive:

    Poero Fiore
    Con che gente tu ti sei ridotto!!!!!!!
    E che gente ti tocca giustificare.
    Io c’ho la coscenza a posto

    • fiore scrive:

      giustificare?? cosa!! non è mica roba mia!! io guardo ascolto e valuto, poi decido e dopo tutto guardo il risultato, e se non è come promesso ricomincio da capo …guardo ascolto………. e via così

      • Giusti Giacomo scrive:

        Certo che la unne`roba tua,un tu l’hai mica comprata!
        Icche`tu te ne faresti?
        La unne`bona nmmeno pe fare il lesso!
        Ma un po`di spirito critico verso quel partito che tu ti ostini ancora a giustificare,ci vorrebbe no?
        C’e`poco da guardare,valutare e giustificare,e se non e`come promesso riparti da capo?
        Ma!!!!!!
        Contento te!!!!!!

    • Giacomo scrive:

      Chi Fiorello !! Lui se ne frega della gente quello bada al sodo !! Anzi all’uovo sodo…… O Fiorellooooo quà solo tu e altri due o tre fate quatro arciuova in un solo piatto, :mrgreen:

  25. massimo fedeli scrive:

    Siete pronti x Roma? Qui a Roma e provincia hanno fatto fuori il pdl, così non avrò difficolta ha votare ADC,almeno voto un cacciatore :idea: :wink:

    • E vorrei vedè se dai il voto al Nano. A Mà sabato s’è pattato.

      • massimo fedeli scrive:

        Gionni qui a Roma è un casino mo aspettamo come va a finì, perchè sembra che le liste che appoggiano la Polverini so rimaste tre, e per ora stà fuori pure l’adc , vedremo come andrà a finì, certo se è vero che hanno impedito fisicamente l’inoltro delle liste è scandaloso,statte bene ciarisentimo, ciao. :wink:

      • massimo fedeli scrive:

        Per il 9 di marzo te faccio magna a colazione pizza quella bona che fanno solo a Roma , aperta e drento cè faccio mette la mortazza, perchè so sicuro che alle 10 già ciò fame. Tre pezzi uno x uno 20x 20, poi scennemo verso piazza Venezia.

  26. francescorm scrive:

    Un augurio di pronta ristabilizzazione e ben tornato tra chi ha voglia di stare tra amici.

    • massimo fedeli scrive:

      Francesco , e adesso? aspetteremo gli eventi, certo dopo queste vicissitudini sulle liste penso che manifestare sia proprio necessario, anche sè nun ciazzecca niente, ciao.

  27. NINO MITOLA scrive:

    I “GLADIATORI” della LIBERACACCIA PUGLIA sono pronti a rivendicare a ROMA i DIRITTI dei CACCIATORI ITALIANI visto la IMMOBILITA’ del GOVERNO verso l’adeguamento della Legge 157/92. Tutti a ROMA quindi senza SE e senza MA…….La PUGLIA come sempre sarà PRESENTE numerosa in prima fila……….PROSIT!!!!!!!! Per INFORMAZIONI organizzative Telefonare al 338.4582039 Sig. PINUCCIO PALMISANO. Nino Mitola Segreteria Provinciale LIBERACACCIA BARI.

  28. sisto dati scrive:

    un grande abbraccio STEFANO a presto ci vediamo aROMA SISTO

Leave a Reply


+ 1 = 7

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.