Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Abruzzo, il Tar respinge richieste animalisti

| 22 dicembre 2009 | 9 Comments

CACCIA: ABRUZZO, TAR RESPINGE RICHIESTE ANIMALISTI
(AGI) – Pescara, 22 di c. – Il Tar ha respinto la richiesta, avanzata dalle associazioni animaliste, di sospensione della deliberazione con la quale la Giunta regionale ha adottato il calendario venatorio 2009- 2010. Contestualmente il Tar ha rigettato identica richiesta di sospensiva della successiva determina del dirigente del Servizio ittica e programmazione, con la quale si fornivano chiarimenti all’organo giudicante. La notizia e’ stata resa nota dall’assessore alla Caccia, Mauro Febbo, subito dopo la notifica. “La decisione del Tar – ha dichiarato Febbo – ci conforta e sancisce la legittimita’ dell’operato della Giunta regionale. Inoltre, accoglie le nostre interpretazioni laddove, con un atto successivo alla deliberazione, abbiamo fornito delucidazioni in ordine alla cacciabilita’ di alcune specie. In sostanza – ha concluso l’assessore – si e’ alzato un inutile e dannoso polverone, mentre sarebbero piu’ consoni, a dei veri spiriti animalisti, atteggiamenti riflessivi, responsabili e rispettosi delle istituzioni e, soprattutto, delle sentenze”. (AGI) Com/Ett

http://www.agi.it





 

Category: .In Evidenza, Abruzzo

Comments (9)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. JO 68 scrive:

    ECCO, un’altra sentenza a favore dei cacciatori onesti che rispettano le leggi !!! ci piovono regali da tutti i tar d’italia !! COSA STA’SUCCEDENDO ??? SI SONO RESI CONTO FINALMENTE CHE LE ASS.ANIMALISTE STANNO ROVINANDO L’AMBIENTE E GLI ANIMALI CHE CI VIVONO ??? MEGLIO TARDI CHE MAI !!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

  2. Ezio scrive:

    E tre…o quattro!!!

    Miiii …che succede??!! che succede???!!! che succede???!!! 8O 8O :lol: :lol: :lol:

  3. Ezio scrive:

    “….mentre sarebbero piu’ consoni, a dei veri spiriti animalisti, atteggiamenti riflessivi, responsabili e rispettosi…”

    Non voglio apparire io irrispettoso, ma dove è vissuto e dove vive sto assessore… 8O

  4. Pietro scrive:

    Bisogna che le autorità comincino a far pagare di tasca propria; questi signorotti da salotto la devono finire di rompere senza alcuna ragione plausibile. Se non si fosse ancora capito, la pacchia deve finire per tutti.

  5. massimo fedeli scrive:

    Il fatto è che sti animalisti visto che non pagano i ricorsi lì fanno tanto per farli, anche e solo senza motivazione giuridica, lì fanno e basta , tanto i tribunali …………. :roll: :wink:

    • Ezio scrive:

      Da cosa ho letto in giro pare che in Piglia abbiano dovuto sborsa 3mila euro e rotti per la Regione e 2MILA e oltre per la Libera caccia…
      Troppo poco, comunque….

  6. Ezio scrive:

    in Puglia…scusate…

  7. renzo scrive:

    Probabilmente tutti questi ” regali ” sono fatti in attesa del 21/12/2012. tanto………………..

  8. Coppiola scrive:

    Se non esistesse un altro MAURO FEBBO dovrebbero inventarlo! Bravo.

Leave a Reply


3 + 1 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.