Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

denunciato x doping su uccelli

| 23 giugno 2009 | 24 Comments

fil69512.JPGCACCIATORE DENUNCIATO DA CFS, AVEVA DOPING PER CANTO UCCELLI
Controllo partito da richiami vivi in abitazione Castrocaro
(ANSA) – FORLI’, 23 GIU – Il carcere o una salata sanzione fino a 43.500 euro. E’ quanto rischia un cacciatore di Castrocaro, denunciato dal Corpo Forestale dello Stato. Lunga la serie di reati: caccia con mezzi non consentiti, maltrattamento di animali, cattura e uccisione di animali protetti, uccellagione, detenzione di munizioni e polvere da sparo non denunciate. L’uomo deteneva tra l’altro una sostanza dopante, il Sustanon, da iniettare per stimolare il canto degli uccelli da richiamo fuori stagione. Il tutto e’ partito da un controllo sui richiami vivi detenuti dal cacciatore. (ANSA).

http://www.ansa.it

Category: Emilia Romagna

Comments (24)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. massimo fedeli scrive:

    va be!! ma questo è un criminale,le ha superate tutte, la polvere da sparo va denunciata sopra il kg, le cartucce mi pare oltre le 500. x questi individui non ho pietà, sono loro che infangano la nostra categoria.

  2. Fiore scrive:

    AVANTI UN’ALTRO!!!!

    ma di quelli onesti non ne parla mai nessuno!!!

    siete monotoni!! su ANSA BATTI UNA NOTIZIA A NOSTRO FAVORE.

    anche qualche prete o dottore è pedofilo ma mica sono tutti uguali, capisco che l’eccezione fa PIU’ NOTIZIA, ma ora vene state approfittando.

  3. Fiore scrive:

    Fedeli da me la polvere va denunciata sempre sennò nemmeno te la vendano, minimo mezzo Kg.

  4. macc scrive:

    Ecco fatto, c’è sempre la parola cacciatore, sè questo è un cacciatore?, oppure siamo sempre noi a essere cacciati dai cacciatori di cacciatori ,scusate il gioco di parole ,ma tanto per cambiare siamo alle solite,non sopporto piu’ questa umiliazione,per questa maledetta passione,eppure paghiamo,è rispettiamo le leggi, è ci danno sempre addosso.Scusate lo sfogo un saluto a tutti i CACCIATORI ciao.

  5. Massimo puoi detenere fino a 1.500 cartucce.

    Gionni

  6. BEN scrive:

    Attenzione, però, 1.500 cartucce ma chi non ha polvere da sparo in casa, sennò il quantitativo cala, avevo letto in proposito un articolo de “Il Cacciatore”, periodico della FIDC. Ho sempre la copia, domani vi aggiorno. Un saluto e notte.

  7. Giacomo scrive:

    Per la detenzione di polvere e cartucce :

    cominciamo col dire che senza dichiara 1300/1400 cartucce non le puoi detenere, oltre le 1000 scatta la denuncia di deposito presso le autorita’ competenti “P.S.”
    Per quanto riguarda la polvere per legge ne puoi detenere non piu’ di 5kg oltre devi avere una speciale autorizzazione dalla P.S. pertanto se detieni 1000 cartucce il quantitativo massimo di polvere che puoi detenere e’ 2kg (1000x3g=3kg +2kg = 5kg consentiti)
    spero di essere stato chiaro.

  8. DaniloMB scrive:

    Ma questo non è da considerarsi un cacciatore è un bracconiere senza scrupoli e senza pietà!!!
    Menomale che l’hanno preso!!!
    Un saluto a tutti i cacciatori!

  9. BEN scrive:

    Grazie Giacomo, così non vado a rispolverare la vecchia copia del giornalino ed anche a me sembrava che il limite fosse 1.000 cartucce. Un saluto.

  10. ugo.delgiudice scrive:

    si possono detenere senza denuncia 1000 cartucce a munizione spezzata, con denuncia fino a 1500 cartucce a munizione spezzata/palla singola e 200 munizioni per arma corta; detenendo il massimo di munizioni si possono ancora detenere circa 3,4 kg di polvere da sparo.naturalmente il tutto previa denuncia. per quanto riguarda il testosterone, non mi risulta possa essere usato per scopi veterinari su volatili.

  11. corrado scrive:

    mah
    uccellagione ..penale
    caccia in periodo di divieto è penale
    le munizioni 1500 a licenza …..
    per quanto riguarda il sustanon ..mi vien da ridere..forse il tizio curava..un altro tipo di uccello…

  12. Fiore scrive:

    Giacomo

    3 Gr di polvere a cartuccia mi sembrano un pò TANTINI!!
    fai meglio i conti!!

  13. ugo.delgiudice scrive:

    esattamente ho in denuncia 3 kg di polvere, 1500 cartucce a palla per arma lunga e 200 per arma corta.

  14. lorenzo scrive:

    si bona augo una porveriera.

  15. cele scrive:

    se non si riesce a far cantare i richiami usate il fotoperiodo che da + risultati e gli uccelli vivono meglio.

  16. Sololasipe scrive:

    Ah …boccaloniii!!! E voi credete che sia una notizia vera?? Puntualmente ci caschiamo come pere mature. Tutte le ipotesi di reato riportate,se anche fossero vere, possono essere smentite, una per una , anche da un mediocre legale.

  17. BEN scrive:

    Sololasipe, Fedeli, se non erro, ti chiedeva la carica del 24 per un amico su un altro post. Saluti.

  18. Giacomo scrive:

    Fiore lo so ! A contare fino a tre ci riesco, quello era solo un esempio, per far capire il calcolo tra cartucce e polvere.

    E chiaro che tre grammi non sono da prendere in considerazione per una cartuccia normale.

  19. ugo.delgiudice scrive:

    su altri siti è meglio specificato, in sintesi il massimo di polvere consentita compresa quella nelle munizioni già pronte non deve superare i 5 kg consentiti dalla normale licenza, per quantitativi superiori servono dei locali adatti ed autorizzazioni adatte. è stato calcolato a tavolino dal ministero che la dose media di una cartuccia da caccia si aggira intorno al grammo e quella delle armi corte non lo raggiunge. quindi il computo, lecito a farsi è 5- 1,7 kg. se si detengono 1700 munizioni (1500 con denuncia + le 200 da arma corta) il massimo denunciabile di polvere è circa 3,3 kg. per il discorso di polveriera, praticando diverse attività oltre la caccia, se non mi dedicassi alla ricarica sarei economicamente in difficoltà. e comunque considera che per preparare 1000 cartucce da 31 grammi servono 1’6 kg di rex gialla, se si parla di tiro a volo dove consumo almeno un migliaio di cartucce al mese si parla di 1,3 kg di rex rossa per 1000 cartucce. facendosi i dovuti conti non è che 3 kg di polvere siano cosdì tanti o durino all’infinito. il mio consumo medio e di 1,6 kg di polvere mese, in stagione venatoria salgo a quasi 2 kg.

  20. hunter scrive:

    salve amic
    vedo che vi state impuntando su quanti grammi di polvere contiene una caruccia o quando deve essere denunciata,e nessuno si rende conto che il vero problema è quell’individuo che dovrebbe essere escluso dalla società per sempre.
    non si possono trattare gli animali in quel modo,è crudele!e poi la la specie protetta non si deve toccare perchè… chiamarlo cacciatore quello li ci offende…

  21. ugo.delgiudice scrive:

    l’articolo è decisamente generico e non vengono specificate nel dettaglio specie quantità e mezzi di caccia non consentiti; se uno possiede una carabina ad aria compressa no commette nessun reato, il reato si configura se la usa a caccia e stessa cosa dicasi per fionda balestra e armi corte; la sostanza postata è un testosterone, visto l’uso esclusivamente riservato al genere umano mi sembra inverosimile, sarebbe come dire che lo accusano di dare vitamine ai cani per aumentarne l’efficenza o il viagra per favorirne la riproduzione. volutamente chi ha confezionato l’articolo è rimasto sul generico senza approfondire, e l’opinione pubblica, noi compresi, ci lanciamo in una campagna di crocifissione facendo il gioco della parte avversa. c’è da aggiungere che se le accuse dovessero risultare infondate non comparirà da nessuna parte un’articolo che riabiliti l’immagine di questo signore, come sempre accade nei nostri confronti.

  22. antonio67 scrive:

    A mio avviso quel signore che è stato denunciato con tutto quella roba che deteneva non e da considerare un cacciatore.Perchè se ogni persona che vuol dire qualcosa a sfavore della caccia questa è un’arma giusta per colpire tutta la categoria.Come qualche volta è stato arrestato un’agente di forza dell’ordine per traffico di droga non hanno incriminato tutti, e tantomeno tutti gl’altri corpi.NON BISOGNA MAI FARE TUTTA UN’ERBA UN FASCIO,SPECIALMENTE NELLA CATEGORIA CACCIATORI BASTA FARE UNA SCORREGGIA ALL’APERTO E SEI ROVINATO.SCUSATEMI PER LA BATTUTA.

  23. ugo.delgiudice scrive:

    scusa, vorrei poter leggere da qualche parte cosa gli hanno contestato e perchè.fino ad adesso l’articolo è vago. nulla toglie che i sequestri e le denuncie siano infondate, o sia di molto ridimensionata la situazione; ricordiamoci che da 1001 catuccia occorre la denuncia e stessa cosa vale anche per una sola cartuccia a palla. chi ha delle informazioni attendibili circa la vicenda che le comunichi, in manieta tale da poter esprimere dei giudizi con cognizione di causa.

  24. cele scrive:

    Scusate…senza voler fare l’avvocato del diavolo,perchè è ovvio che costui ha esagerato e mette tutti sotto una cattiva luce,cosa ne pensateta se in Italia si è delinquenti(vedi pena inflitta)x l’uso di mezzi vietati(rete?)quando in Belgio in deroga x modiche quantità e ricambio consanguineità si puo usare?se x volontà o errore dovreste abbattere una pispola(sempre penale)mentre nel vicino Veneto è cacciabile?si sa che la chiusa dei richiami è maltrattamento,però tanti anziani cacciatori è l’unico metodo che conoscono e usano dalla notte dei tempi! li arrestiamo tutti?e poi gli facciamo avere l’indulto?questo sig deve pagare ma così non pagano nemmeno i stupratori.
    il sustanon…meglio il papavero(oppiaceo)in libera vendita ps 43.500€ ma quanti penali sono?

Leave a Reply


3 + = 8

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.