Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

CacciatoriTrentini, uomo e cane

| 28 maggio 2009 | 0 Comments

UOMO E CANE: COME PORTARE IL PROPRIO AMICO NEGLI HABITAT FAUNISTICI
L’Associazione Cacciatori Trentini organizza un corso gratuito aperto a tutti i cittadini. Quattro serate informative per i proprietari di cani che frequentano le nostre montagne.
Muoversi nell’ambiente naturale insieme al proprio cane è un’esperienza rilassante e appagante, un’attività che molte persone praticano nei boschi e sulle montagne del Trentino.
Ma noi essere umani, in compagnia del nostro simpatico e fedele amico a quattro zampe, non siamo gli unici frequentatori o abitanti della foresta: ci sono altre persone e altri animali, domestici e selvatici, che condividono con noi questo spazio e meritano un comportamento corretto e rispettoso.
In particolare gli animali selvatici possono subire gravi danni (dal semplice stress fino alla morte) a causa di comportamenti, istintivi ma assai pericolosi, che i cani possono assumere se sono fuori dal controllo del padrone.
Una femmina di capriolo, che proprio in questo periodo si accinge al parto, potrà abortire in seguito all’inseguimento di un cane. Nel terribile inverno trascorso, diversi ungulati, già sfiniti per la denutrizione e la difficoltà negli spostamenti nella neve alta, sono morti per la stessa causa: cani vaganti.
Il problema è noto e l’Associazione Cacciatori Trentini ha deciso di organizzare un corso, dal titolo “Uomo e cane: come portare il proprio amico negli habitat faunistici” dedicato a tutti i cittadini, con la finalità di fornire informazioni adeguate per affrontare nel modo più consapevole una passeggiata nel verde.
Ben otto relatori affronteranno un ampio panorama di tematiche: non solo quelle inerenti la psicologia e l’addestramento del cane, ma anche le abitudini degli animali selvatici, le loro interazioni con uomo e cane, nonché le normative che i proprietari di cani sono tenuti a rispettare.
Un corso ad ampio respiro che, oltre a trasmettere conoscenze, vorrebbe anche stimolare maggiore sensibilità nei confronti della fauna selvatica, promuovendo un rapporto più armonioso con l’ambiente che ci circonda.
Il corso si svolgerà presso la scuola faunistica del Centro Fauna Alpina “A. Falzolgher” di Casteller, si articola in quattro interessanti serate, a partire dal 9 giugno prossimo.
La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi (telefonando allo 0461 825834 o con email all’indirizzo info@cacciatoritrentini.it) presso la segreteria dell’Associazione Cacciatori Trentini.
UOMO E CANE: COME PORTARE IL PROPRIO AMICO NEGLI HABITAT FAUNISTICI

PROGRAMMA

09/06/2009

  • ore 18.30 Saluto del Presidente ACT, Sandro Flaim – Presentazione del corso
  • ore 19.00 – 20.00    Alessandro Brugnoli (Coordinatore Tecnici ACT) – Umberto Zamboni (Direttore ACT) “La fauna del Trentino: presenza e gestione.”
  • ore 20.00 – 21.00    Luca Zanetti (Guardiacaccia Capozona ACT, membro della commissione cani da traccia) –     “Il cane nel bosco: possibili interazioni con la fauna selvatica.”

11/06/2009

  • ore 19.00 – 20.00    Ivana Sandri “Cani e uomini: differenze e similitudini.”
  • ore 20.00 – 21.00    Stefano Margheri “Concetti base per l’educazione e l’addestramento del cane”

16/06/2009

  • ore 19.00 – 20.00    Paolo Demartin “La fauna selvatica e le strategie di sopravvivenza: il disturbo.”
  • ore 20.00 – 21.00    Petra Chistè (Pianeta Cane) “Aspetto predatorio del cane.”

18/06/2009

  • ore 19.00 – 19.30    Veterinario APSS “Le normative vigenti sul possesso del cane.”
  • ore 19.30 – 20.30    Walter Loss – Enrico Rizzardi “Il cane da valanghe e/o ricerca persone.” – “Comportamenti e interazioni con la fauna: esperienze di addestramento.”
  • ore 20.30 – 21.00    Ettore Zanon (Responsabile Comunicazione ACT) Conclusioni e proiezione del filmato: “Oltre la caccia”

Category: Manifestazioni, Trentino Alto Adige

Leave a Reply


9 + = 13

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.