Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Sicilia, la via politica x i pantani

| 26 maggio 2009 | 30 Comments

La via politica per i Pantani della Sicilia Sud-Orientale.
In questi giorni la Regione Sicilia attraversa una crisi politica che ha investito in pieno il Governo regionale che ci si appresta a rinominare, e questa crisi non ha potuto non ripercuotersi anche sul tema venatorio.
La condizione di incertezza politica derivante dallo scontro tra Pdl e MpA ha rischiato di far affondare le trattative che Caccia Ambiente Sicilia stava portando avanti con l’Assessorato Agricoltura e Foreste al fine di riaprire la caccia nei “Pantani della Sicilia sud-orientale”, ricadenti nel territorio dei Comuni di Ispica (RG2) Noto, Pachino, Porto Palo di Capo Passero (SR2).
La perseveranza e l’impegno della Delegazione Siciliana di Caccia Ambiente ha tuttavia evitato la definitiva rottura delle trattative sollecitando nella serata di ieri 25 Maggio un provvedimento immediato ( prima che fosse stato troppo tardi ) da parte dell’Assessore, in maniera tale che si potesse iniziare l’iter preposto alla apertura della caccia nei Pantani stessi.
È difatti arrivata una nota, indirizzata al Servizio XI e per conoscenza al Coordinatore Regionale di Caccia Ambiente Antonino Urpi, a firma dell’Assessore La Via con la quale si chiede, alla luce dei contributi forniti la revisione e modifica di quella parte di calendario che riguarda i Pantani della Sicilia Sud-Orientale e l’inopportuno divieto di caccia che ricade sugli stessi.
Adesso spetterà quindi al Servizio XI ottemperare a quanto richiesto nella speranza che qualche funzionario anticaccia non approfitti delle lungaggini burocratiche o ancor peggio del fragile clima politico per andare contro a quanto richiesto.
L’azione di Caccia Ambiente, promessa e mantenuta, è tanto più importante quanto più si attenziona la circostanza che un Partito politico non presente al governo con nessun rappresentante è riuscito a sollecitare in un momento difficile un provvedimento che ormai si dava per perso.
Se noi cacciatori riusciamo a far qualcosa quando non siamo presenti con nostri rappresentanti di Caccia Ambiente, pensate quanto si potrebbe fare di più qualora tale rappresentanza in futuro vi fosse realmente?

Come già affermato in precedenza nessuna garanzia del buon esito della questione può essere data ma è un importante passo in avanti che adesso va difeso a dovere.
Adesso possiamo solo aspettare.
Si ringrazia l’A.C.M.A. e il Dott. Michele Sorrenti per il supporto tecnico e scientifico fornito.

Si allega copia della lettera dell’assessorato.

PATITO POLITICO CACCIA AMBIENTE
COORDINAMENTO SICILIA
Tel. 3400674490 – 3313778133
Mail: ninourpi@hotmail.it

Category: Caccia ambiente, Leggi/Politica, Sicilia

Comments (30)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Fabrizio Arena scrive:

    Ottimo lavoro, Antonio.
    Stai dimostrando, per l’ennesima volta, chi sta veramente lavorando per la caccia! Grazie !

  2. Fiore scrive:

    Sicilia pantani nella politica!!!

    GIUNTA SCIOLTA PRE ELEZIONI

    MENOMALE CHE silvio C’E’

    parrucconi!!!!

  3. Giovanni A. scrive:

    Si Fabrizio, sono sempre più convinto che Antonino è un grande e glielo diremo di persona a Vetralla sabato prossimo. Altro che vane promesse, ecco chi si muove senza tante ciance. Grande Antonino, sono orgoglioso di avere un conterraneo del tuo spessore.

  4. LUPINOLENGU scrive:

    CALENDARIZZATO IL DDL ORSI!!!!
    il prossimo 9 giugno è stato fissato l’inizio, in XIII Commissione Territorio, ambiente e beni ambientali del Senato, la discussione generale del DDL del sen. Orsi!

    (A quelli del gruppo facebook contro il ddl Orsi stanno già venendo le convulsioni!!!!)

  5. Aquila scrive:

    Scusa ma dove è che non riesco a trovarlo.

  6. umberto scrive:

    Ma era chiaro che prima delle elezioni non avrebbero messo mano alla riforma,perchè troppi si sarebbero addossati la paternità,prendendo o perdendo consensi.Vedrete che dopo le elezioni, non so su quanti e quali punti, la riforma andrà avanti.Coraggio gente,rilassatevi.

  7. valentino88 scrive:

    X umberto

    Concordo con te,se si doveva approvare massimo a marzo per far calmare le acque.
    Dobbiamo sempre vedere se dopo le elezioni andranno su questa strada o daranno un accellerata improvvisa alla riforma.

  8. Ezio scrive:

    Da “Big Hunter”, giusto per chi interessa eh…

    “Giuliana Bellocchi, candidata della Lega Nord nella circoscrizione Italia Centrale, ha sottoscritto il Manifesto FACE appoggiandone contenuti e principi finalizzati a rivalutare la caccia europea.

    Bellocchi a sostegno della sua sottoscrizione ci ha dichiarato “Ho sottoscritto il documento Face perché sono dalla parte di quei cacciatori che, con onestà e passione, portano avanti il proprio impegno venatorio. Gli ambientalisti integralisti hanno fatto e fanno solo danni alla natura e alle biodiversità. La caccia è una tradizione importante per decine di migliaia di italiani, al Nord come al Centro in cui sono candidata, e da leghista non posso chiudere gli occhi e far finta di niente. Credo che la nascita di un futuro gruppo politico europeo e trasversale a favore della caccia, sia un’ottima iniziativa”.
    Giuliana Bellocchi, classe 1970, è da anni attivista della Lega Nord e ricopre l’incarico di coordinatrice dei giovani leghisti del Lazio. Ha avuto il merito – ci comunica il suo ufficio stampa – di essere la prima a portare il Carroccio a Roma e nel Lazio, un impegno che le è valso la candidatura europea. Sicurezza sociale, difesa delle donne e contrasto all’immigrazione clandestina, sono questi i suoi cavalli di battaglia, nel Lazio come in Europa.”

  9. Ezio scrive:

    MPA???!!

    Scontro con il PDL???

    La Lega nord del sud anch’essa spina nel fianco del PDL…

    Film già visto da altre “parti” ??!! ;-)

    Ciao.
    Ezio.
    P.S.: Sempre complimenti ad Antonino per il suo impegno.

  10. Ezio scrive:

    Copio ed incollo dal post di Lupinolengu:”….CALENDARIZZATO IL DDL ORSI!!!!
    il prossimo 9 giugno è stato fissato l’inizio…”

    Certo che i nostri politici avranno pure tanti difetti ma certo non quello di essere stupidi…
    Che mossa ragazzi!!!!

  11. massimo fedeli scrive:

    si Ezio ma dopo le elezioni? quindi? non vedo speculazione, non abbiamo il risultato prima.

  12. Fiore scrive:

    Caspita ma ancora ci sperate!!!

    cosa volete che discutano il 9 giugno!!!

    CAMPA CAVALLO CHE L’ERBA CRESCE!!!

    UN FILM TRITO E RITRITO

    ognimodo fate bene a crederci

  13. Ezio scrive:

    Caro Massimo non riesco a spiegarlo con un post… è una sorta di sensazione….

    So’ furbi, so’ furbi ..dai retta a me!!!

  14. massimo fedeli scrive:

    si ma in qualcosa bisogna credere, sono volpi sono, altro chè furbi, vediamo io ci spero ancora sono un inguaribile romantico e sognatore, altrimenti non sarei cacciatore, cribbio pure la rima me venuta, ciao.

  15. ilio scrive:

    Ezio ———Grazie

    Saluti Ilio

  16. Ezio scrive:

    E di cosa Ilio??!! Che ho fatto ???

  17. lucas scrive:

    Bella mossa. Così sfruttano l’effetto “specchietto per le allodole”. Usano il ddl come “richiamo”, guardandosi bene dal metterlo ai voti.
    Poi, passate le elezioni, potranno sempre ritirarlo, con la scusa che quella non è la sede adatta, o roba simile, al fine di evitare la bocciatura “all’unanimità”, in blocco con le sinistre.

  18. umberto scrive:

    Oh Fiore, ma perchè tussei(dialetto valdarnese) cosi birbante? E facci sognare ancora per un pò, un si spende niente e si dorme meglio, un tucci dà pace.

  19. Ezio scrive:

    Oh Umberto…il Fiorello come la maggior parte di quelli che credevano fortemente nella sx ora è un anima in pena in questo Paese….

    Con qualcuno si dovrà pur sfogare no??!!

    Meglio che lo faccia qui tra amici piuttosto cheeeee…….. ;-) ;-) ;-) ;-)

  20. valentino88 scrive:

    C’è un film così intitolato:Salvate il soltato Raian,io invece farei un nuovo film così intitolato:Salvate il cacciatore italaino.

  21. Fiore scrive:

    Ezio, Ho fatto casino nel postare ho sbagliato la somma e dornando indietro mi sè cancellato tutto!! se non ho tirato già la tastiera è stato un miracolo!!!

    avevo fatto un elenchino (sempre il solito) per Massimo Fedeli (lui ancora non ha imparato a conoscermi)

    o aggiunto che si dovrebbe AVERE UN ORGANIZZAZIONE EUROPEA che dia una regolamentazione non a livello nazionale o regionale ma a livello di PARALLELI tenendo conto anche delle correnti dei venti temperature e rotte migratorie un po come i fusi orari.
    Questa m’è venuta oggi!!

  22. ilio scrive:

    Ezio nulla di male stai tranquillo. Informazione quella che ci manca.

    Sempre saluti.Ilio

  23. Fiore scrive:

    Sto facendo troppo politichese, Daniele giustamente mi sta moderando.

  24. Ezio scrive:

    Ah …ok Ilio!

    Non dirlo a me!! Io sono un affamato di informazioni….Di tutti i punti di vista perchè poi è il mio cervellino che deve elaborare…giusto o sbagliato che sia….

    Mi sa che invece a molti italici gli basta sentire un pezzo di TG, qualche titolo in grande del giornale di riferimento politico ed amen…

    Contento di sbagliare, sia ben chiaro!!!

  25. Ezio scrive:

    Altro che politichese… Daniele na volta o l’altra ci banna … a me per primo!!
    Mi pare diventato un sito di propaganda politica…
    Mea culpa, mea culpa, mea culpa ;-)

  26. seb1959 scrive:

    Avrebbero dovuto calendarizzarlo almeno due mesi fa non alla vigilia delle elezioni.
    Film già visto…
    Saluti

  27. Fiore scrive:

    Provo se passa così

    Ezio, la sai la verità, mi sono mai interessato di politica (votavo DP figurati) ma da quando e sceso in campo lui mi sono girati i cogli…schi, non accetto una persona simile al governo, un elemento che dovrebbe essere in tutt’altro posto, e da li ho capito che l’Italia è abitata in maggioranza da persone che hanno bisogno di credere in qualcosa perchè in se stesse non hanno più speranze, allora s’affidano così, a chi la spara più grossa. Questa è la mia conclusione poi posso essere anche idiota e vivere in un mondo tutto mio ma questo io percepisco.

  28. Michele scrive:

    Daniele non può bannare in tempo reale,altrimenti avrebbe fatto bene a bannare Berlato con le sue uscite offensive e ingiurose o chiamare co…i i cacciatori.I miei complimenti a Antonio Urpi bel lavoro ma tanta volontà per l’attivita venatoria in Sicilia, ci vorrebbe un Antonio per ogni regione. ci vediamo a Vetralla il 29-30,vi voglio conoscere.Cordiali saluti Michele Frascella

  29. Enrico Baldelli scrive:

    già che sia stato calendarizzato è un passo avanti.
    Certo sarebbe meglio TUTTO E SUBITO, ma nella politica anche se a piccoli passi l’importante è raggiungere l’obiettivo.
    Saluti.

  30. giovanni scrive:

    In Sicilia il canddato da votare è LA VIA l’unico che alla regione si è impegnato per la caccia.

Leave a Reply


9 + 5 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.