Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

L’ultima Regina

| 9 marzo 2009 | 7 Comments

L’ultima Regina
beccaccia.jpg
Bianco, freddo , aria pulita.
Gli occhi si stringono per meglio vedere.
Le orme, si disegnano sulla candida coltre.
Il finocchio selvatico esce all’aperto stagliandosi verso le nubi.
E viene sferzato dalla frenetica corsa dell’animale.
Corre, corre lasciando il segno dei suoi passi
Nel silenzio del monte null’altro che suoni.
Canti di uccelli invisibili ,tra rami pesanti
Il gracchiare sgraziato  del nero uccello
Il canto soave dell’ultimo pettirosso
E la ballerina sbatte la sua coda
E corre, corre lasciando il segno dei suoi passi

Sente l’aria, l’annusa,la scruta
Ogni passo è attento
Ogni scarto è ragionato
L’erba che spunta sopra la fredda neve è poca.
Qualche assaggio, forse per bere.
Ora mi guarda, mi chiede.
Cerca, con lo sguardo e i sensi all’erta di capire.
Ma non posso spiegarlo.
Corre ancora, lasciando il segno dei suoi passi

 Lo guardo, lo ammiro
Sono commosso , accarezzo il suo manto bagnato
Vagando sulla neve candida,intonsa
Non ancora segnata.
Ne prendo una manciata, ne godo il freddo in gola
Fa lo stesso anche lui
E corre, cercando quello che non c’è
Cercando Lei, che già se n’è andata.
Lasciando nudo il suo castello……..

Renzo Stella

Category: Racconti

Comments (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giovanni A. scrive:

    Grande come sempre carissimo Renzo. Orgoglioso di avere un amico scrittore, un grande amico.

    Ma adesso, voglio approfittare per farti gli auguri di buon compleanno ancha da qui. Auguroniiiiiiii Renzoooooooooooooo, 53 sono vero? Te ne auguro almeno altri 1000 di questi giorni…sempre se non diventi rompiballe..hahahahaha…un abbraccio!!! :)

  2. ezio scrive:

    Che fai vecchietto??!! Invece di fartelo fare il regalo, tu lo fai a noi??!! E che SIGNOR REGALO!!!

    Un abbraccio e auguri di cuore!!
    Ezio.

  3. ANTONIO PINOTTI scrive:

    SIG.RENZO,

    La sua poesia ha il ritmo ed il cuore. Non c’è una cosa al mondo che assomigli alle parole.

    I suoi versi mi ricordano PALAZZESCHI IN “FONTANA MALATA” ma sopratutto lui GIOVANNI Pascoli NELLA POESIA “LA VOCE” dai canti di CASTELVECCHIO. (la grande poesia-Corriere della Sera-pag.43)

    “C’è una voce nella mia vita,
    che avverto nel punto che muore,
    voce stanca, voce smarrita,
    col tremito del batticuore.

    Voce d’una accorsa anelante,
    che al povero petto s’afferra
    per dire tante cose e poi tante,
    ma piena ha la bocca di terra…”

    Complimenti sig. Renzo.

  4. ezio scrive:

    Caro Renzo, mi sa che ti è appena arrivato un super regalo!!

    E te l’ha fatto il Sig. Antonio Pinotti.

    Ciao ragasso.
    Ezio.

  5. macc scrive:

    Ci sono anchio ragazzi , dopo una giornata di lavoro,mi fa bene entrare in questo sito ,mi svagho un po’ , quel poco ma buono,è come una famiglia ,poi vedere che un tuo caro amico fa 53 anni , anche se lo conosco da poco , è come avere un amico vero , quelli che vorresti incontare è custodirlo gelosamente,è all’ora io che faccio mi emoziono un po’ è ti mando un’augurio grande anzi lungo da Torino a Genova AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII, spero che arriva ,:) ricorda tu per il mondo non sei nessuno ma per me sei un’ UNIVERSO,ciao Renzo è mi raccomando stasera un bicchierino per ricordarti di noi ciao a risentirci , a dimenticavo un bravo per il tuo racconto ,ciao amicone.

  6. Giovanni A. scrive:

    Macc….se ero io al posto di Renzo mi mettevo a frignare come uno scolaretto, gli hai detto delle cose bellissime, bravo Donato!!!

    E tu Renzo, continua su questa strada, scrivi ancora come sai fare tu, sei un grande. Il Signor Pinotti ha fatto un bel paragone!!!

    Giovanni

  7. Marco 14 scrive:

    Bella poesia. Complimenti e auguri.

Leave a Reply


+ 6 = 8

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.