Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Molise, danni da cinghiale

| 23 gennaio 2009 | 11 Comments

CINGHIALI: MOLISE, 700 MILA EURO RISARCIMENTI DANNI 2007-2008
(AGI) – Campobasso, 22 gen. – Campi devastati, incidenti stradali ed anche feriti: costano caro alla regione Molise i danni provocati dal soprannumero di cinghiali. Nel 2007 e 2008 l’ente ha dovuto risarcire 700 euro di danni prodotti dagli ungulati, che in alcune aree e in determinati periodi dell’anno sono cosi’ numerosi che sconfinano fuori dalle aree protette, spingendosi fino ai poderi nei pressi dei centri abitati per trovare cibo.
Se da un lato resta la consapevolezza di proteggere la specie selvatica, che costituisce una risorsa faunistica, ambientale ed economica, dall’altro si comincia a prendere in esame misure per controllare la riproduzione soprattutto nei territori maggiormente colpiti dal fenomeno. La provincia di Campobasso, infatti, sta predisponendo un piano che prevede la cattura degli esemplari in soprannumero e il loro trasloco in aree meno sensibili. Nel progetto saranno coinvolti gli Ambiti territoriali di Caccia e le associazioni venatorie, a cui spettera’ la parte operativa.

***
Tratto da AGI News

http://www.ilcacciatore.com
***

Category: Molise

Comments (11)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. massimo fedeli scrive:

    portateveli a casa, a casa di certi dirigenti, a casa degli amministratori del territorio, poi vorrei sapere il trasloco nelle aree meno sensibili qual dovrebbero essere xke a me risulta ke i suidi abbiano quattro zampe con relativi zoccoli, ameno ke i suidi catturati siano diversamente abili.

  2. Mauro Di Tosto scrive:

    Per la provincia di Campobasso ma più precisamente per la Regione Molise ,visto che
    in Regione prevale la tesi che il territorio ATC. CB1 E TERMOLI 2 essendo loro in maggioranza(nei confronti di ATC. ISERNIA 3) gestiscono in modo prevaricatore l’attività venatoria infischiandosene dell’ATC.3 e se ne strafottono delle osservazioni dei Dirigenti di alcune AAVV. vedi CPA e Libera Caccia nei rispettivi nomi di Di Tosto Mauro ed il grande in qualità professionale del Presidente dell’ATC. 3 di Isernia il Prof. Liberatore Antonio i quali non in tempi sospetti avevano richiesto alla Regione Molise l’ingresso di cacciatori extra regionali in quantità maggiore degli attuali 0 (zero ) per
    -Campobasso 1 – 0(zero) per -Termoli 2- e QUALCUNO per la provincia di ISERNIA…..tanto non è di Loro gestione…(mi riferisco a Campobasso 1 che gestisce anche Termoli 2)….per tutta risposta dalla Regione Molise ci siamo visti notificare udite udite soltanto 28 posti per gli extra-Regionali….
    che poi io ho suggerito ai dirigenti Politici Regionali di chiamarci EXTRA-COMUNITARI visto che non tengono in considerazione i discendenti Molisani figuratevi i cacciatori di altre Regioni!!!….
    Questo è per dovere di cronaca e di conseguenza questi sono i risultati della gestione che alcuni politicanti fanno dell’Attività Venatoria nella Regione Molise!
    Il Dott. Liberatore Antoni e Di Tosto Mauro Rimangono sempre e comunque a disposizione per qualsiasi suggerimento per quanto riguarda la gestione dell’Attivita’ Venatoria nella Regione Molise.
    Saluto il Dott. Liberatore Antonio Presidente ATC. 3 Isernia e tutti i colleghi cacciatori
    rimarcando che un bagno di umiltà ai Politici Cacciatori non guasterà MAI!!!!….
    Mauro Di Tosto Dirigente -CPA Roma-

  3. the boss scrive:

    pensate un pò per esercitare la caccia nell’atc termoli 2 per i non residenti in molise ,ho dovuto sborsare la somma di 170 euro…e quest’anno ci sono andato 3 volte…carniere:4 tordi e 1 merlo

  4. Giacomo scrive:

    quattro tordi è un merlo peseranno circa 300 grammi. Ti hanno fatto pagare la carne con tutte le penne a 600 Euri circa al Kg, e meno male che sei un Boss…

  5. the boss scrive:

    appunto solo di nome…

  6. vincenzo scrive:

    The boss non lamentarti,perchè sei uno dei pochissimi fortunati a poter cacciare nell’Atc termoli 2 e se ci sei andato solo 3 volte non è colpa dell’Atc!!!!!

  7. the boss scrive:

    si è vero però potrebbero far pagare di meno…questo è la dimostrazione che il problema nomadismo non esiste!!

  8. the boss scrive:

    è soltanto una presa in giro per fregare soldi!

  9. Pietro scrive:

    Caro the boss oggi la mira si prende solo per le palanche e non fanno una padella. Saluti.

  10. Giacomo scrive:

    E’ per questo e solo per questo schifo, che molte cose della legge Berlato devono essere approvate. Dopo aver pagato 170 euro deve pure ringraziare se lo hanno ammesso in quell’ATC? E cosa gli hanno offerto in cambio della elevata cifra richiesta ? Ma stiamo scherzando ? Si sono permessi addirittura di chiedere una cifra pari alla tassa governativa !! Nooò ! Questo per me significa speculazione non più concessione.Un saluto agli uomini di bosco che stiamo per riconquistare

  11. vincenzo scrive:

    Magari approvassero la Berlato!!!30 giorni per la migratoria in tutta Italia!!E vi credete che tolgono questo business degli Atc di mezzo?Anche se mi sono dato da fare x raccogliere le firme non ci credo neanche se lo vedo stampato sulla Gazzetta Ufficiale!! X Giacomo:se fanno pagare 170 euro x accedere nel loro Atc significa che non vogliono altri cacciatori tra i piedi!!Con 170 euro (che è una cifra elevata non c’è dubbio)puoi cacciare nel loro Atc come extraregionale dalla terza di settembre al 18 gennaio x tre volte a settimana,se vogliamo prendere ad esempio la caccia all’estero,se vuoi andare a tordi per esempio in Spagna,(si caccia solo nelle riserve-cotos) ci vogliono 250 euro al giorno!Questo se sei spagnolo o straniero!NELLa tanto decantata Francia per andare a caccia devi Acquistarti quote di una determinata riserva e credimi anche li son MAZZATE,se vuoi cacciare in altri posti DEVI PAGARE!!
    Qui credimi PREGHIAMO tutti che passa la proposta di legge Berlato,ma piu’passa il tempo e piu’comincio a crederci di meno,anche perchè se il governo voleva dare il buon esempio poteva già da quest’anno cambiare il decreto sulle Zps e siamo a fine stagione venatoria e non si è visto ancora nulla!!

    Cordiali saluti

Leave a Reply


4 + 9 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.