Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Sicilia, e’ ufficiale

| 25 settembre 2008 | 26 Comments

E’ ufficiale
i santi protettori delle nove province siciliane, hanno fatto la grazia.
sabato 27 settembre 2008, riaprira’ la caccia in sicilia.
il nuovo calendario venatorio non prevede nessuna limitazione alla beccaccia;
lepre nessuna variazione;
per tutte le altre specie cacciabili, vi sara’ uno spostamento di data di chiusura in avanti (termine ultimo 31/01/2009);
Regime particolare in alcune piccole zone z.p.s. ove esiste stretto vincolo.
L’assessore, comunichera’ la riapertura della caccia, sulle due testate giornalistiche “giornale di sicilia e la sicilia” venerdi’ 26/09, a pagina intera.

un sincero in bocca al lupo a tutti gli amici cacciatori.
A.S.C.N.

Category: ASCN, Sicilia

Comments (26)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giusti Giacomo scrive:

    Scusate,ma allora perchè tutto questo casino se resta tutto come prima?

  2. danilo scrive:

    x giusti gicomo

    ma come fai a dire che resta tutto come prima???
    ma ti rendi conto che sono 3 anni che sistematicamente ci sospendono la caccia?
    ma ti rendi conto che e’ da 17 giorni che siamo chiusi in casa mentre gli altri sono nei boschi e tu dici perche’ tutto questo casino??
    si e’ vero il detto: il c..zo nel c..lo degli altri e’ un pelo ,viceversa un pelo nel proprio c..o e’ un palo!!!!

  3. Fabrizio69 scrive:

    x Danilo…
    ora non esagerare…da noi (Toscana)la caccia si è aperta il 21 come credo in quasi tutto il resto d’Italia. non siamo “da 17 giorni nei boschi”…magari!!!!! :)

  4. paolo scrive:

    era ora perche’ ci hanno massacrati abbastanza.chiusa la parentesi guardiamo al futuro,e chi di competenza,cominci a lavorare in sintonia con tutti,e in modo serio e dignitoso ,avete fatto tanti danni difficili da riparare.spero tanto in un futuro migliore per la nostra caccia,e per i nostri rappresentanti,in caso contrario dimettetevi,non siete degni di appartenere alla nostra famiglia,di gente onesta e dignitoa
    riflettete.
    coediali saluti paolo Randazzo

  5. Pietro scrive:

    Come si fa a dire ” che resta tutto come prima ” e che vi è “Regime particolare in alcune piccole zone z.p.s. ove esiste stretto vincolo ” quando, se leggete il nuovo calendario, nel comune di pachino è stato stottrattu tutto il territorio con la scusante di “ZONE DI PROTEZIONE SPECIALE ” inibendo all’esercizio venatorio la possibilità di andare ad acquatici e non permettendo le tradizioni di quel comune
    Pietro

  6. Francesco scrive:

    Caro Pietro,
    non mi sembra di avere letto tutto come prima, certo è che in una situazione compromessa, è difficile ripristinare tutto e in un solo colpo.
    Saluti.
    Francesco

  7. Maurizio scrive:

    Speriamo che il prossimo anno venga messa una clausola che il calendario venatorio pubblicato entro il 15 di giugno non sia più impugnabile a caccia aperta, e prima di un mese dell’apertura della stessa. Onde evitare il solito giochetto di pseudo ambientalisti ed altro. Buona stagione a tutti i cacciatori.

  8. Giovanni Maf scrive:

    Come si fa ad essere contenti? Cari colleghi cacciatori siciliani e sopratutto messinesi,avete letto bene l’allegato B del calendario venatorio?
    E’ tutto un pullulare di divieti,un mare di zone vietate parchi.oasi zps,sic,ecc.Messina è quasi preclusa totalmente all’attività venatoria.Chi ringraziamo? L’assesore La Via,che si è preso i nostri voti (e non quelli degli anticaccia) o le AA.VV. a cui paghiamo l’assicurazione?

  9. NINO scrive:

    baruzzi siamo a caccia
    sperando che i bracconieri a cui hanno dato via libera in questi giorni ci abbiano lasciato cosa
    in bocca a lupo a tutti

  10. seb1959 scrive:

    Il nuovo calendario venatorio della Sicilia è quanto di peggio ci si potesse aspettare ed è in esso evidente l’intervento pesante degli anticaccia. A Pachino hanno vietato la caccia in tutte le zone umide e persino nelle pozzanghere; spero che venga nuovamente impugnato ma stavolta dai cacciatori.

  11. fabrizio scrive:

    Ringrazio tutte le AA.VV. che si sono così interessate per questa nuova porcata di calendario venatorio io sono un cacciatore della prov. di Siracusa mi chiedo e chiedo alle AA.VV. e al Sig. Assessore dove noi di SR dove andiamo a caccia di anatre? forse l’Ass. ci farà andare nella sua vasca da bagno o in quelle dei suoi amici ambientalisti? comunque chiedo a qualche AA.VV. seria di impugnare questa schifezza di calendario ma senza richiedere la sospensione nell’interesse di noi cacciatori e no per favorire queste pseudo Associazioni Venatorie che hanno fatto accordi sia a livello nazionale che vedo anche a livello locale con gli ambientalisti che come scopo hanno la chiusura della caccia. penso che come me siano tanti i cacciatiro daccordo all’impunazione.

  12. Vincenzo scrive:

    un saluto a tutti, ma come sempre stringi e stringi fra poco non si sa più cosè la caccia tra territorio e giornate e specie cacciabili ci stanno togliendo tutto, e paghiamo di più. Ma quando finira questa situazione e ritornare la nostra dignita di essere cacciatori? e la nostre vecchie tradizioni di una volta della bella CACCIA?
    un imbocca al lupo a tutti i cacciatori, e alla faccia di chi ci vuol male

  13. simon82 scrive:

    ragazzi finalmente a caccia!
    siamo tutti come dei bambini che aspettavano di essere portati alle giostre,pero’ è vero,ricordiamoci che è da 2 anni che ci vengono messi i bastoni tra le ruote,perchè per loro basta chiuderci la caccia anche una sol settimana(vedi l’anno scorso)per poter cantare vittoria!
    adesso si,andremo a caccia,ma cerchiamo di far capire alla societa’ che ci siamo anche noi…i cacciatori…persone per bene e oneste!
    IN BOCCA A LUPO A TUTTI GLI AMICI

  14. simon82 scrive:

    A GLI AMICI DEL SIRACUSANO DO’ RAGIONE,ANCHE SE IL MIO A.T.C. RICADE IN CT2 SONO ANCH’IO UN APPASSIONATO DI ANATRE E IMMAGINO COME VI SENTIATE,PRESI IN GIRO PIU’ DI PRIMA!
    BUONA FORTUNA,E CON LA SPERANZA CHE TUTTO SI RISOLVA

  15. Pietro scrive:

    URGENTE! Pare che ci siano ulteriori problemi.
    Mi ha chiamato un collega e pare che sia stato diramato alle forze dell’ordine un fonogramma e con ulteriori slittamenti per la riapertura.
    Spero sia una bufala ma se qualcuno ha la possibilità di verificare ci faccia sapere, grazie.

  16. Fabrizio69 scrive:

    x Pietro, credo che questo sia abbastanza chiaro:
    ” Il Partito Caccia Ambiente, nella persona del proprio delegato Antonino Urpi comunica che nella mattinata di oggi ha avuto ufficilae conferma da parte dell’ assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Sicilia, che la stagione venatoria riapre domani, giorno 27/09/08. Il Partito Caccia Ambiente confida nell’intelligenza di tutti i cacciatori affinchè possano capire da soli la differenza tra i falsi proclami dei protezionisti, che tendono solo a creare panico, dalle notizie ufficiali e veritiere divulgate con i dovuti mezzi dall’ assessorato di cui sopra. Non risulta, a questa delegazione, nessun comunicato di slittamento dell’apertura ricevuto dalle Forze dell ‘Ordine ma, al contrario, è stato comunicato che alle stesse verrà reso noto, nei modi dovuti, che la riapertura della caccia è ufficialmente prevista per il 27/09/08. Auguro a tutti i cacciatori un grande in bocca al lupo per la nuova stagione venatoria ! Antonino Urpi “

  17. Pietro scrive:

    Ok grazie a nome mio e credo anche di tutti cacciatori.

  18. mirco scrive:

    auguro a tutti i cacciatori siciliani una bellissima apertura

    ciao ha tutti mirco (brescia)

  19. danilo scrive:

    grazie mirco!!!
    in bocca al lupo anche a tutti voi della lombardia e di tutte le parti di italia

  20. Vercingetorige scrive:

    Buonissima riapertura
    Dai non e’ da tutti fare 2 aperture
    Speriamo di non dover fare la 3
    Ciao

  21. Vercingetorige scrive:

    Domani Coniglio!!!
    Chi cirnechi o voscu a ficuzza!!!!

  22. michele scrive:

    questa apertura , ha un sapore amaro,che sa di sconfitta e di sottomissione. forse dovremo abituarci a vivere giorno per giorno. la politica ambientalista cerca facili successi, avendo campo libero,in una realta’ venatoria gia’ al declino. michele partinico pa

  23. apprendista beccaciaio scrive:

    bravi bravi!!!anke quest’anno sn riusciti a farci stare a casa pur nn cambiando nulla!!!wow così si che facilitate i vostri rapporti cn i nostri!!!!così è tutto + semplice ahahahaha

  24. Giuseppe scrive:

    Forse tanti non se ne rendono conto ma la inresponsabilità e la leggerezza dell’Ass. Lavia , con il plauso degli animalisti ,è stato azzerato in un solo colpo la caccia agli acquatici in tutta la regione Siciliana !!Tutte le aree umide Siciliane adatte per la caccia agli acquatici in modo tradizionale , sono aree Sic. e ZPS. Questo nuovo calendario venatorio è un regalo personale del nostro Ass. Lavia al mondo economico – affaristico – pseudo ambientalista !!

  25. paolo scrive:

    ciao mirco sono un tuo collega siciliano,spero vi divertiate anche voi nel bresciano, compreso il mio amico ugo.ho apprezzato molto il tuo gesto.
    un abbraccio dalla sicilia.
    paolo da randazzo c.t.

  26. Lorenzo scrive:

    Non credo che l’ass. La Via sappia che non basta inserire gli anatidi nel calendario venatorio x poterli cacciare….Bisogna anche che ci sia un posto dove poterlo fare!!!! Grazie Ass. da parte mia e di tutti coloro che frequentano i PANTANI DELLA SICILIA SUD ORIENTALE!!!!

Leave a Reply


+ 8 = 17

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.