Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Confavi risponde alla FIDC

| 18 settembre 2008 | 7 Comments

Tiene, lì 17 settembre 2008
Egregio Presidente Timo,
credo sia giunto il momento in cui sia opportuno che Lei esca dalla “tana” e venga a Vicenza venerdì  sera, 19 settembre p.v., alle ore 20,00 presso l’Ente Fiera ad un civile confronto davanti ai cacciatori appartenenti a tutte le Associazioni venatorie a presentare le Sue proposte.
Forse questo è l’unico modo che Le resta per capire se la base dei cacciatori, compresa quella dei Suoi iscritti, condivide o meno le Sue posizioni  sulla L.S. 157/92.
Mi rammarica pensare che un dirigente venatorio possa definire i cacciatori una “minoranza rumorosa e miope” solo perché a gran voce ha saputo dimostrare, anche attraverso le oltre 500.000 firme raccolte, di non condividere le Sue posizioni ritenute ormai unanimemente anacronistiche.
La Società è fatta di confronto, certo bisogna avere il coraggio di esporre le proprie idee ma questo lo si può fare solo se le stesse non calpestano i diritti e la dignità di chi si vorrebbe rappresentare.
E’ finito il tempo  dell’ambiguità!
Nel rispetto dei cacciatori, che ancora sono da Lei rappresentati, l’aspetto a Vicenza.
Le assicuro che Le sarà riservata una adeguata accoglienza!

Maria Cristina Caretta
Presidente nazionale CONFAVI

Category: CONFAVI, Federcaccia

Comments (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. giannirm2 scrive:

    Certo che come invito lascia parecchio a desiderare, è come dirgli “se non vieni è meglio per te”.

  2. barba scrive:

    un consiglio sig carretta non ci perda piu tempo con certi individui si sa che quando uno e alla frutta e come un cane sciolto
    invece spero che lei resista a tutti gli attacchi che le fanno e vada avanti per il bene di noi cacciatori la prego non ci deluda

  3. paolobenci scrive:

    Minuti contati per Timo

    In Toscana si dice ..Pagherei essere un mosca per essere li e vedere quello che succede..egr sig Timo quella minoranza rumorosa e miope non è SORDA e ora non tollera più..basta con l’anacronismo..vogliamo la sua faccia come si fa tra uomini..prenda esempio dalla Caretta che non è certo uomo..ma con un coraggio da vendere..Vicenza la sta aspettando e tutti i cacciatori ,compresi i suoi associati se ancora esistono??

    ps: NON MANDI IL CERTIFICATO MEDICO….

  4. lucas scrive:

    Vedrà che bella accoglienza..!

  5. marco scrive:

    Voglio sperare che sia solo un problema di tessere o di propaganda in favore di qualche Partito politico che poi disattenderà le vostre richieste perchè se così non fosse sarebbe davvero un problema

  6. sergio scrive:

    Finalmente iniziano a cadere le maschere, in particolare quelle indossate dai dirigenti f.i.d.c.
    Siamo a pochi giorni dalla apertura generale della caccia, finalmente ci sono alcune speranze che questo sia l’ultimo anno che andiamo a caccia con questa legge 157/92 a dir poco vergognosa, per inadeguatezza efficenza e dignità dei praticanti.
    Pertanto auguro di tutto cuore, in particolare a TIMO , e vorrei che tanti facessero altrettanto, “BUONA CACCIA” a tutti quei pecoroni che per sudditanza, pigrizia, ed interessi di parte, non hanno voluto sottoscrivere la petizione di modifica della 157/92,
    Per tutti gli altri, un sincero, cordiale, enorme “IN BOCCA AL LUPO”
    Forza ragazzi.

    Sergio ancona

  7. Mauro Di Tosto -CPA Roma- scrive:

    Caro gianni rm2 penso che per il tuo Presidente timo questa sia solo che l’ultima spiaggia e cioè venire all’incontro di Vicenza per sondare se effettivamente siamo un branco di rumorosi e miopi.
    Sai penso che lui di miopità se ne intenda molto perchè ancora si ostina a difendere il suo oculato (dice lui )operato ….beh credo che in quanto a miopità da vendere ne abbia molta…invece per marco dal profondo del suo distaccamento credo che cacciatore NON SIA
    perchè tutto pare fuorchè un cacciatore….a meno chè non sia allineato arcicaccia,perchè un certo marco mi ricorda un arci-dirigente…
    E’ arrivata la resa dei conti volente o nolente perchè i cacciatori VERI grazie al popolo del Web ha aperto gli occhi ed ha capito che genere di cacciatori siete.
    Un saluto Mauro Di Tosto Dirigente -CPA Roma-

Leave a Reply


7 + = 14

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.