Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Trasparenza senza se e ma

| 17 settembre 2008 | 29 Comments

Tratto dal sito dell’Arcicaccia
***

La trasparenza “senza se e senza ma” rafforza i cacciatori.
Arcicaccia: Non appartiene alla nostra correttezza interpretare gli atti che si sottoscrivono
.

Le strumentali polemiche dopo l’importante accordo in Emilia Romagna
Pubblichiamo per intero il positivo documento sottoscritto dalle associazioni ambientaliste (la specie “ambientalista emiliana” per qualche rappresentante di associazione dell’ars venandi non è così appestata come quella stanziale a Roma!!!) agricole e venatorie dell’Emilia Romagna.  Dalla lettura nella sua interezza del documento è possibile comprendere gli obiettivi e i relativi impegni assunti dalle associazioni per la completa applicazione della legge quadro 157/92 e per sospingere alla significativa crescita del prelievo venatorio conservativo e del contestuale disincentivo delle pratiche di caccia non improntate a metodi ecologicamente più sostenibili. Troviamo nel documento indicazioni precise e chiaramente leggibili (anche senza avvocato), che non hanno bisogno di fantasiose interpretazioni. Si propone inoltre di evitare per gli Atc dimensioni che provocherebbero l’accrescersi del fenomeno del nomadismo venatorio (Non leggiamo, di contro, che dovrebbe incrementarsi!).
Per quanto scritto nel documento (che tutti possono leggere) noi proponiamo all’Emilia Romagna che migliori – se può ulteriormente – le sue norme e si impegni a contribuire ad illuminare le prospettive della caccia in Italia. Gia oggi la realtà dell’Emilia Romagna ci porta a giudicarla una regione all’avanguardia. Fatti e carta cantano , dunque, il suono della trasparenza lasciando le stonature a quanti, inutilmente e strumentalmente, si arrampicano sugli specchi alla ricerca di una polemica che rifuggiamo. Il nostro agire si ispira alle parole del Poeta: “non ti curar di loro ma guarda e passa”. Capitolo chiuso.

***

Clicca qui, per leggere il protocollo (dal sito dell’arcicaccia)

Category: Arcicaccia, Emilia Romagna

Comments (29)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. alex scrive:

    Siete patetici,ormai fate ridere anche quei polli puzzolenti e colorati che hanno distrutto la ns Starna ITALICA…ma voi non sapete neanche come è fatta….voi e i seguaci di timo siete ormai come la colonia di verdi che gira per Roma a raccattare escrementi di storno assunti dalla decennale giunta dell’ex radicalverde di Francesco Rutelli…datevi al tiro con l’arco e quando nominate il POETA scrivete almeno di chi state parlando visto che i soli acculturati siete voi che proponete una caccia al passo con i tempi….tra poco è tempo di migratoria….buona caccia a voi cacciatori di polli….
    Un saluto al popolo cacciatore

  2. Fabrizio69 scrive:

    quando si parla de “il Poeta” non credo ci sia molto da spiegare Alex…e questo anche senza essere acculturati

  3. Baghy scrive:

    Non se ne può proprio più. Baghy

  4. alex scrive:

    x69
    come al solito rispondete solo alla frase finale provocatoria,pensate di essere furbi,volete il potere anche con la doppietta…..tu non sai neanche cosa è una starna italica….cerca di parlare di caccia invece di fare il sapientino…già sai che perdi in partenza a meno che non mi chiarisci le idee sui polli puzzolenti…devo dire che in materia sono proprio scarso.

  5. Fabrizio69 scrive:

    x alex
    non intendevo fare il sapientino..mi sembrava una cosa normale..tutto qui! Se poi sapere che Il Poeta è Dante (Alighieri) vuol dire essere sapientini, va bene! comunque, mi pare di capire che non ami molto gli stanzialisti, visto che gli auguri buona caccia. Però poi dici “un saluto al popolo cacciatore”…quale? solo quello migratorista?

  6. Fabrizio69 scrive:

    x alex
    un altra cosa…che c’è di male nel tiro con l’arco??? anzi…meglio ancora…nella caccia con l’arco??

  7. alex scrive:

    x69
    continui a non rispondere quindi è inutile continuare se fino ad oggi non ti hanno detto che cosa è e come è fatta una STARNA ITALICA che avete cercato di clonare in cattività ma sempre puzzolente come i tuoi polli…visto che metti le parentesi non ti chiamerò più sapientino ma DOTTORE…

  8. alex scrive:

    niente di male appunto….datti al tiro con l’arco…ricordati la mela…DOTTORE

  9. Fabrizio69 scrive:

    x alex
    ma a cosa dovrei rispondere? ancora non l’ho capito! hai scritto un post che mio figlio di due anni riusciva a fare una cosa con più capo e coda!! e poi chi è che cerca di clonare la starna italica? i miei polli? sei in pieno delirio, mi sembra..e ovviamente non rispondi alle domande!…fai una bella cosa…chiamami SCIENZIATO perchè adesso ti dico di mettere le virgole, ogni tanto…servono per dare un senso al discorso!

  10. vincenzo scrive:

    Ragazzi smettiamola!!!!!!!!BASTA!!!
    Questi battibecchi fateli in privato,magari scambiandovi l’indirizzo e-mail e poi tra cacciatori…..che cavolo…dobbiamo leggere tutti i vostri battibecchi??

  11. Fabrizio69 scrive:

    x alex
    non ne azzecchi una…quello della mela usava la balestra

  12. Fabrizio69 scrive:

    x vincenzo
    hai ragione…ma non mi sembrava di aver offeso nessuno, nel mio primo post….o sbaglio? a differenza di altri, io ho rispetto anche della caccia che non pratico (in verità le pratico quasi tutte!)

  13. vincenzo scrive:

    X Fabrizio: quando si scrive per mail non si capisce il tono della voce,che magari puo’essere”scherzoso” Faccio copia e incolla del tuo post:
    quando si parla de “il Poeta” non credo ci sia molto da spiegare Alex…e questo anche senza essere acculturati.

    Se questa frase la dici con un tono di voce scherzoso non si offende nessuno,tantomeno Alex,ma buttata così……puo’ dar fastidio!!
    Non me ne volere,salutoni

    Vincenzo

  14. alex scrive:

    Speriamo che tuo figlio non prenda da te,(virgola)ora SCIENZIATO vado ad accudire i canarini e poi se non ti da fastidio,(virgola)vorrei gufare una decina di minuti la Juve.(punto)
    Ho il tuo benestare?

  15. vincenzo scrive:

    X Alex:BASTA!! Vai a gufare la Juve,ma BASTA ora sei SCORRETTO!!!

  16. alex scrive:

    Vittorio se non riesci a capire l’ironia e lo sfottò cambia canale.Mi sembra che con 69 (almeno per quanto mi riguarda)erano solo battute e sfottò e non risse da ultras.
    Con questo chiudo

  17. alex scrive:

    Correggo il post era per Vincenzo

  18. cazador scrive:

    Siete dei bambini se fate così anche quando cacciate è meglio che vi chiudete nel capanno!

  19. to scrive:

    Cari cacciatori

    anch’io sono un poeta e le mie parole sono:

    “non ti curar di loro ma apri gli occhi e passa ad altra associazione”

    Antonio(poeta per l’occasione)

  20. danilo scrive:

    vorrei guardare negli occhi uno ad uno quelli ancora con federcaccia e chiedergli soltanto una cosa PERCHE’?

    ma come potete fare….MAHH

    credo comunque che in molti non sanno quello che fanno!!!

  21. LUPINOLENGU scrive:

    Tutto questo per commentare una lettera dell’Arcicacca! Sono all’ultimo respiro come il cinghiale che “tira la calzetta”.Per fabrizio 69:io posso recitarti Dante meglio di Benigni! però adesso non ho tempo devo pensare a domenica.Te vai a ripassare le tabelline.

  22. Cavasin Renzo scrive:

    la trasparenza è come vendete il decreto 184 del pecoraro vostro amico. Anche se anticipatamente si era fatta una grande manifestazione a Roma contro, è stato fatto, lo avete condiviso non aderendo alla manifestazione e lo condividete anche adesso, travisando i Cacciatori dicendo che il ministro di allora ha dovuto,le direttive Europee prevedevano l’ applicazione dal 2009 non nel 2007 .
    Quante balle raccontano, siamo pronti, sicuramente se il ministro modificherà il decreto lo spaccerete come conquista del grande operato ARCI-FIDC
    Cari Amici non sono i Cacciatori a servire la Politica ma la politica serve ai Cacciatori.
    Questa vostra politica è la fine della Caccia.

    I.B.A.L.

  23. FIORE scrive:

    bene avanti così

  24. FIORE scrive:

    meglio SOLI che male accompagnati!!

    non credo che i cacciatori che freguentano questo forum siano lo specchio fedele di quella che è la realtà!!

    perchè se così fosse le mie speranze per una miglior gestione di tale attività sono veramente sotto i piedi

    forse questa è una valvola di sfogo ed ognuno la spara più grossa, ma il tempo passa e i fattucoli non si vedono anzi si fa come i gamberi

    ma come diceva quello (non poeta)

    I GUSTI SON GUSTI DICEVA QUELLO CHE SI CIUCCIAVA I CALZINI

    poi fate voi, non ho niente da difendere perchè nulla è mio, e se la caccia avran un futuro, per tutti uguale, non lo dovrà certo a questi battibecchi politici

    FORZA VIOLA (c’hanno rubato anche questa) ma noi siamo pazienti e più che ce ne fanno e più saremo onesti con il prossimo la legge di causa effetto prima o poi ci darà ragione

    buonanotte

  25. ilio scrive:

    Non so se provare indignazione o compassione verso alcuni cacciatore di sinistra: partendo dal presupposto che sono pochi coloro che usufruiscono di clientelismi vari, la quasi totalità sono cacciatori comuni come tutti noi, come possono accettare di pagare balzelli per poter allontanarsi di qualche km da casa per cacciare la migratori in un sito magari più redditizio, pagare tasse esorbitanti per la licenza,essere braccati dalla vigilanza come de ladri, accettare sanzioni amministrative e penali, che in proporzione non vengono applicare ne ad evasori fiscali e beceri delinquenti, come si può accettare un cacciatore migratorista ,che la propria Ass. ven. vuole toglierla per dare spazio allo stanzialista, come può accettare che la stessa vada a braccetto con gli ambientalisti, che cercano in tutti i modi possibili di farla chiudere, ricattando chi non vuole rispettare le loro direttive,come si può accettare che ci sono stati tolti i migliori mesi di caccia, a tante altre cose che ci ha regalato questa legge. Capisco che la fede politica si può paragonare alle fedi calcistiche, ma qui non stiamo parlando di calcio, che in un modo o nell’altro si può recuperare, qui si parla di caccia, e se perdiamo questo treno penso, e ne sono convinto, che un altro non ne passerà, almeno a stretto giro di tempo, riservando la fede politica per altre occasioni che certamente non mancano. La caccia unico sfogo, dopo giornate travagliate e colme di frustrazioni che ognuno di noi deve subire per in motivo o l’altro, dovrebbe essere un attimo di pace e di rilassamento anziché una giornata peggiore delle altre. Non mi capacito di questo astio di questo sbeffeggiamento nei confronti di chi sta tentando di darci qualche giorno di serenità non chiedendo in cambio nulla nè soldi nè poltrone. Forse perchè il promotore è di una parte politicamente avversa allora ci si comporta in questo modo ma cosi facendo e come quel tale, che per fare dispetto alla moglie si tagliò i gioielli di famiglia.

  26. lucas scrive:

    Caro Ilio, tutto ciò si chiama masochismo.

  27. Alessandro scrive:

    E’ secondo me abbastanza allucinante come si continui a sparare a zero sull’ARCI senza entrare nel merito delle questioni….

    Visto che stiamo parlando di un fatto specifico, e visto che solo loro ci hanno fatto leggere l’accordo “originale”, volete commentare quello, per favore ?

    Oppure devo pensare che, leggendolo come ho fatto Io, si capisce abbastanza bene che, probabilmente, le cose sono decisamente + vicine a quanto detto da loro che non dai carissimi amici di ANLC e ANUU ?

    Prego……

    Saluti

  28. Fabrizio69 scrive:

    Alex…
    quando si tratta di gufare la juve, hai tutto il mio sostegno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!…però mi sa che hai gufato male, ieri sera!

  29. Fabrizio69 scrive:

    x LUPINOLENGU
    io per domenica sono pronto da un bel pò !! anzi…non stò proprio più nella pelle!!!!!!!!

Leave a Reply


+ 8 = 11

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.