Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Lettera di veneziano alla Brambilla

| 20 marzo 2008 | 14 Comments

Roma, 18 marzo 2008
Dott.ssa Michela Vittoria Brambilla
_______________________________
Gentile Signora,
desidero esprimerLe la mia piena solidarietà e la più ferma condanna dell’aggressione  degli insulti di cui è stata fatta oggetto a Milano durante una manifestazione di nimalisti. Tolleranza e rispetto delle idee degli altri, di tutti gli altri sono elementi rrinunciabili di ogni democrazia.
Io e Lei probabilmente non la pensiamo allo stesso modo sulla caccia, per la rofessione più volte pubblicamente espressa di cultura animalista. Se così è, ancora
di più, come rappresentante dell’associazione dei cacciatori mi sento in obbligo di
contrastare chiunque si faccia portatore di intolleranza o violenza.
Forse sarebbe utile, già da questa campagna elettorale, proporre alla politica una
“moratoria perenne” di proposte che speculino sulla pelle degli animali, anche di
quelli selvatici, che non siano supportate da rigore scientifico o, peggio ancora, che
siano foriere di posizioni tanto arroganti quanto pericolose per la loro “volontà” di
sconvolgere il difficile equilibrio determinatosi nel paese con la legislazione venatoria
in essere proponendo la cultura promossa a suo tempo dal “partito dei cacciatori”,
con il suo estremismo e il suo linguaggio che incita all’odio, con le richieste di
“derattizzare” l’Istituto Nazionale della Fauna Selvatica, solo perché non assecondano
desideri di avere “più tempi” e “più specie” per la caccia consumistica, senza alcun
presupposto scientifico.
Cordiali saluti
Osvaldo Veneziano

Category: Arcicaccia

Comments (14)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Giusti Giacomo scrive:

    Anch’io naturalmente esprimo solidarietà, come cacciatore, ci mancherebbe altro che non lo facessi!!! Però vorrei che il buon Veneziano, facesse altrettanto(anzi di più)come presidente di associazione di cacciatori,quando ci accusano di essere ,delinquenti,assassini, peggio dei mafiosi,ecc.ecc.O è troppo occupato a far politica quando GIORNALMENTE ci trattano così? Oppure lo fà e non me ne sono accorto?

  2. Marco A. scrive:

    Hai proprio ragione Giacomo. Il fatto è che Veneziano non perde mai il vizio: lui si è arroccato sulla sua posizione (parecchio colorata politicamente) e non si schioda più. Pure nel dar la carota alla Brambilla (alla quale anch’io sono solidare) ci mette di mezzo ancora il bastone (il presunto partito dei cacciatori estremisti). Veneziano continua ad essere in campagna elettorale, non capisce che è meglio votare chi almeno ci promette qualcosa (PDL) anziché chi è contro la caccia ideologicamente e storicamente… insomma, niente di nuovo!

  3. SERGIO BERLATO scrive:

    Veneziano ha approfittato dell’occaione per dimostrare carità pelosa nei confronti della Brambilla unicamente per ricordare ai cacciatori che, anche nello schieramento avverso a suo, sono inseriti animalisti anticaccia.
    Di ciò che capita alla Brambilla a questo qui non gliene può fregare di meno.

  4. Giovanni Fidc scrive:

    In ogni caso si vuole negare chi è la Brambilla? O come è costume di certe fazioni politiche, si tende a minimizzare l’operato dei propri adepti? Ma per favore!!!
    Giovanni

  5. ercolini valerio scrive:

    Ci risiamo, a questi comunistiani interessa piu’il partito che non mandare a caccia i cacciatori.Forza Berlusconi,vinci e dai uno schiaffo morale questi adepti,che la stragrande maggioranza dei cacciatori sono con te.Dimostra che questa volta non ti fai infinocchiare da quattro cacciatori travestiti da ambientalisti anticaccia,per poi criticarti all’infinito.Lascia perdere i sondaggi sulla caccia si caccia no che sono quelli che la volta scorsa ti hanno fatto perdere per 24mila voti,e ricorda che i cacciatori hanno anche i familiari,i quali bilanciano i voti di quei cacciatori che mirano a far vincere l’altro schieramento.
    Saluti Valerio.

  6. macc scrive:

    E’ proprio vero , sempre tante belle parole è alla fine siamo sempre presi in giro da questa gente ,ragazzi forse voi tutti ve nè sarete resi conto , che in questi anni non abbiamo fatto altro che andare in declino è non vorrei essere pessimista ma non prevedo un buon futuro per il nostro popolo .Non cè la faccio piu’ , sono disgutato da tutti questi furboni , ma è mai possibile che non ci sia una sola persona che salga in cattedra è ci consideri nel vero senso della parola,comunque non votero’ di sicuro dove cè una persona che si chiama pecoraro lo srivo in minuscolo perchè è cio’ che vale. Un grande augurio a voi tutti cacciatori .

  7. Mauro Di Tosto -CPA Roma- scrive:

    Caro Macc,…dovrai fare ancora di più: non
    dovrai più votare neanche la compagine politica che ha avallato tutte le restrizioni sulla caccia che ci hanno portato alla quasi esasperazione…quindi leggi bene i programmi degli schieramenti politici e di conseguenza VOTA!!!….Buon intenditor…..saluti Mauro.

  8. macc scrive:

    Ok caro Mauro è proprio quello che voglio fare in queste votazioni,VOTERO’.Un saluto a tutti i cacciatori

  9. Giusti Giacomo scrive:

    Caro Giovanni, ormai si sa tutti chi è la Brambilla!Però ora i cacciatori bisogna che comincino a pensare un pò a se stessi, e continuare a sperare in qualcuno che gli renda un pò di dignità. Parlando della vita di tutti i giorni(che è importantissima)la mia generazione ha lottato,fatto scioperi, e preso anche qualche…… manganellata!(io compreso)Negli ultimi 10-12 anni dx e sx si sono ripresi 100 anni di lotte.E su questo argomento chiudo, perchè non mi piace,quì si deve parlare di CACCIA! Anche se ho due figli(uno di 23 e l’altro di 32 anche loro cacciatori),ora che sono in pensione,voglio pensare solo alla caccia, e la mia fiducia andrà a chi la difende. chiunque sia!!!!!Ti saluto cordialmente.PS.Il mio sfogo non era diretto solo a te,credimi, perchè leggendo quello che scrivi, mi sembri una persona veramente eccezionale!!!!CIAO.

  10. Giovanni Fidc scrive:

    Leggendo certi post “molto eruditi” di certi cacciatori, si nota che solo loro hanno il dono della verità. Comunistiani?…..berlusconi? cacciatori travestiti?…E sarebbe questa la gente che non osanna la politica? Ma basta…qua appena si critica la Brambilla o chissà chi scoppia l’offesa a chi posta qualcosa in contrario al suo”pensiero”. E ora di finirla, basta con sta politica delle balle, basta con nani e nanetti di ogni colore politico, mi sono rotto di sentire sproloqui ed esaltazioni di personaggi che non dovrebbero esistere in politica e nel paese. Ogni tanto farsi un esame di coscienza senza lanciare solo e sempre anatemi in difesa di “politici” e ponderare con coscienza le situazioni odierne non sarebbe da persone intelligenti? Io dal mio canto odio e aborrisco certi politici travestiti da nostri “amici” e se qualche sconsiderato mi chiama comunista solo perchè dissento da politici suoi amici, allora dovrei comportarmi alla stessa stregua dandogli del fascista!!! Se vogliamo arrivare a ciò…e ci siamo quasi arrivati grazie a qualcuno, si faccia pure, ciò non mi lascia alcun dubbio, certa gente ormai è succube della politica e basta e così facendo dimostra che l’acqua da togliere non sta solo nel vino, ma in altro posto!!!

    Giovanni

  11. Giovanni Fidc scrive:

    Caro Giacomo, io non credo di essere eccezionale come tu dici, bensì cerco se posso di ragionare, non amo comunque chi mi attacca senza cognizione. Ma come giustamente dici tu, la becera politica la lasciamo a chi ne è innamorato pazzamente, di certo non è il mio caso. Parliamo di caccia si, è il nostro sito il sito di chi ama veramente questa attività. Mi piacerebbe ci fosse un tantino più di rispetto reciproco e niente politica, chi ne ha tanta voglia, chi fa propaganda assidua per questo o quel politico a mio avviso sta sbagliando tutto, si iscriva a un partito e faccia l’attivista, ma qua mi pare sia il posto sbagliato. Beato te che hai dei figli e tutti cacciatori, ormai le nuove generazioni non condividono la nostra passione, loro preferiscono altro, ma è giusto che ognuno scelga il suo modus vivendi, mia figlia non andrà mai a caccia, ma di certo non mi va contro, anzi mi chiede sempre quante padelle ho fatto per sfottere. Anche tu pensionato? Io da poco..da gennaio c.a. e adesso ho tanto più tempo da dedicare alla vigilanza che credimi mi ha dato e mi da a volte tante soddisfazioni e a suo tempo alla caccia sia qua in piemonte che nella mia Favignana in Sicilia. Ti auguro ogni felicità e di goderti ancora per cento anni la meritata pensione!!! Un carissimo saluto…..
    Giovanni

  12. Giusti Giacomo scrive:

    Carissimo Giovanni,L’eccezionale riguardava anche la vigilanza. perchè se rileggi i miei scritti non parlo mai di vigilanza volontaria, perchè anche li ho trovato persone eccellenti e con passione per la natura. Io sono ormai cinque anni che sono in pensione e auguro anche a te altri cento anni di caccia e non solo. Riguardo allo sfottere per le padelle,neanche i miei figli mi danno tregua…….Ti rinnovo tutta la cordialità,e l’eccezionalità della persona.Ciao.

  13. Balle scrive:

    Ricordo che in 5 anni di governo berlusconi siamo stati presi per i fondelli lo stesso infatti: hanno aumentato la tassa di concessione governativa, hanno posto in essere la procedura di revisione dei porti d’arma che non è servita a niente, hanno tolto di mezzo i richiami per la caccia agli acquatici (si legga storace) senza un minimo di criterio, non hanno fatto nulla di quanto promesso sulla modifica di tempi e specie cacciabili….quindi prima di dire cazzate sarà il caso di riflettere. Personalmente ritengo che di qua come di là della caccia interessi ben poco, è ora di togliersi il prosciutto dagli occhi!!!

  14. Giovanni Fidc scrive:

    Grazie ancora Giacomo, che dire….anche tu sei per me una persona degna del massimo rispetto, insomma l’eccezionale vale molto anche per te. Comunque leggo che tu ormai sei un veterano della pensione, mentre io un neofita. Ma la cosa importante è di godercela a lungo alla faccia di chi ci vuole male e di chi ci rema contro. Per questo dico W i Cacciatori e la Caccia !!!
    Giovanni

Leave a Reply


7 + 9 =

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.