Scarica l'opuscolo Sicurezza a Caccia

Vicenza Hunting Show

| 19 febbraio 2008 | 0 Comments

CACCIA E PESCA SI INCONTRANO IN FIERA A VICENZA
Torna la seconda edizione di Hunting Show in contemporanea con Pescare-Fly Fishing e Spinning Show
Si svolgerà dal 23 al 25 febbraio presso la fiera di Vicenza la seconda attesissima edizione di Hunting Show, il salone della caccia e delle attività venatorie che, dopo l’interesse e il flusso di visitatori registrati lo scorso anno, è già divenuto uno dei principali appuntamenti di settore a livello nazionale. Anche in questa occasione la manifestazione sarà accompagnata da Pescare – Fly Fishing e Spinning Show, rassegna dedicata al mondo della pesca in tutte le sue declinazioni e specialità.
Organizzato da Fiera Vicenza in collaborazione con la Regione del Veneto e la Provincia di Vicenza, Hunting Show promette di richiamare in città oltre 30.000 cacciatori e appassionati da tutta Italia. Del resto, il Veneto rappresenta ancora la terza regione italiana in quanto a numero di cacciatori e la sola provincia berica vanta oltre 18.000 praticanti.

Proprio per soddisfare le crescenti richieste di pubblico ed espositori, quest’anno la manifestazione sarà ospitata nel corpo centrale del quartiere fieristico e occuperà uno spazio quattro volte superiore a quello della scorsa edizione: 20.000 mq per presentare una panoramica completa sull’affascinante mondo della caccia e della pesca, con una crescita dei settori tematici e una miglior qualificazione di quelli già presenti, grazie anche alla partecipazione di alcuni dei più importanti marchi internazionali del settore. Un’intera sezione sarà dedicata al turismo venatorio e all’editoria di settore, mentre specifiche aree interattive consentiranno simulazioni e prove di abilità.

Ma oltre all’interesse specifico per le attività venatorie e sportive legate al mondo della caccia e della pesca, la manifestazione quest’anno si prefigge anche di promuovere una rinnovata cultura, sviluppando temi legati all’etica in campo faunistico-venatorio, alla gestione sostenibile e alla valorizzazione delle tradizioni locali, alla conservazione e alla tutela del patrimonio ittico e dell’ambiente. Proprio per questo motivo, Hunting Show ha ottenuto un importante e deciso sostegno da parte della Regione del Veneto, della Provincia di Vicenza e da altri soggetti pubblici e privati che si sono resi disponibili alla realizzazione di progetti e iniziative collaterali di carattere tecnico-scientifico, culturale e divulgativo per sensibilizzare il pubblico sui temi caldi del settore.

Un primo momento di riflessione verrà proposto dal convegno inaugurale di sabato 23 febbraio, promosso da Fiera Vicenza e Regione Veneto, che vorrà fare il punto della situazione sulle normative italiane ed europee e ribadire la necessità di avviare sinergie su larga scala per la tutela del territorio e delle tradizioni venatorie. Sono previsti gli interventi di autorità locali, regionali ed europee che metteranno a confronto le loro esperienze.

Durante la tre-giorni vicentina non mancheranno le partecipazioni e le iniziative speciali promosse dal Corpo Forestale dello Stato, dall’Azienda regionale Veneto Agricoltura, dal Museo Ornitologico di Marostica e da quello di Storia Naturale di Jesolo, oltre che dall’Associazione Tassidermisti Italiani e dall’Associazione reale di Falconeria del Marocco.

Tra gli appuntamenti più significativi, sicuro interesse riscuoteranno la prima edizione del Premio al “Cacciatore Gentiluomo”, rivolto alle buone pratiche dell’arte venatoria, il Trofeo provinciale di costruzione di mosche artificiali per la pesca, la mostra-valutazione dei trofei di ungulati e quella delle attrezzature storiche per la pesca, il convegno dedicato alla trota mormorata e quello dell’Assormieri. Sul fronte editoriale, verranno presentati la ristampa del volume La valutazione dei trofei di caccia di Veljko Varicak e la traduzione in lingua araba del trattato medievale De arte venandi cum avibus, celeberrima opera di Federico II di Svevia sull’arte della falconeria, che farà da corollario al progetto di gemellaggio tra il Museo Ornitologico “A. Fabris” di Marostica e l’Associazione reale di Falconeria del Marocco.

Spazio anche all’intrattenimento, domenica 24 febbraio nel pomeriggio con lo spettacolo teatrale “I Magnasoete” di Virgilio Scapin, proposto al pubblico di Hunting Show nella rivisitazione a cura di Piergiorgio Piccoli e Aristide Genovese: un’opportunità in più per gustare vecchie tradizioni e usanze delle comunità venete, da sempre legate al mondo dell’agricoltura, della caccia e della pesca.

Il costo del biglietto è 10 euro, ridotto 6 euro per i possessori di una regolare licenza di caccia o pesca; orario: sabato e domenica dalle 9 alle 19, lunedì dalle 9 alle 16.

Press Office Fiera Vicenza
Nicola Luna
Meneghini & Associati
Via Trento 56F / 36100 Vicenza
T +39 0444 578827 / F +39 0444 320321
M +39 347 4113276
luna@meneghinieassociati.it
www.meneghinieassociati.it

Category: Manifestazioni, Veneto

Leave a Reply


3 + = 9

oww :wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8) -o- (y) (up) (n) (f) (dw) (:n) (:i) (:-p)


Nota Bene: E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purche' rispettoso della persona e delle altrui opinioni. La redazione si riserva pertanto il diritto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi o che non siano in tema con l'argomento trattato. Inoltre i commenti inviati, con il solo scopo di provocare, offendere o anche semplicemente dileggiare la caccia e i cacciatori, verrano cancellati d'ufficio. E' fatto divieto inoltre divulgare (all'interno dei commenti) email, articoli, etc. senza disporre dell'esplicito consenso dell'autore.


Avviso: LEGGERE ATTENTAMENTE
Ciascun partecipante si assume la piena responsabilita' penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri commenti e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. La redazione del sito www.ilcacciatore.com si riserva il diritto di rivelare l'IP dell'autore di un commento e tutte le altre informazioni possedute in caso di richiesta da parte delle autorita' competenti, nell'ambito di indagini od accertamenti di routine o straordinari. La redazione del sito www.ilcacciatore.com non puo' in alcun modo essere ritenuta responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del sito senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo.